Mandira Bedi era "infelice" mentre ospitava la Coppa del mondo di cricket

Mandira Bedi ha ricordato la sua “miserabile” esperienza quando presentava in televisione la Coppa del mondo di cricket nel 2003.

Mandira Bedi era "infelice" mentre ospitava la Coppa del mondo di cricket - F

"Abbandonerei la testa e piangerei."

Mandira Bedi ricordava di essere stata infelice mentre ospitava la Coppa del mondo di cricket nel 2003.

L'attrice è stata una delle co-presentatrici dell'evento.

Mandira ha parlato di come veniva costantemente ignorata e di come nel suo panel ci fosse anche un elemento di sessismo.

Lei disse: “Non è stato facile, perché non avevano mai avuto una donna seduta sul tavolo.

“Quindi, le leggende sedute a sinistra e a destra, non erano particolarmente entusiaste di avere una donna nel pannello.

“Vorrei fare una domanda, alcune delle mie domande erano davvero sciocche, irrilevanti.

“Ma il mio brief era: 'Fai le domande che ti vengono in mente. Qualunque cosa tu abbia in mente, non è fuori discussione, vai avanti e chiedi".

“Quindi, se ho queste domande in mente, allora qualcuno a casa ha in mente domande simili.

“Non dovrei rappresentare il purista, dovrei rappresentare la persona comune.

“Abbandonavo la testa e piangevo, e le persone sedute alla mia sinistra e alla mia destra dicevano: 'Vado a prendere un caffè'. Vorresti un caffè?' e basta andarsene.

“Ero semplicemente infelice e nessuno mi ha detto niente per la prima settimana.

“Balbettavo e inciampavo, ero nervoso e non ricevevo alcun supporto da nessuna parte.

“Avevo un co-conduttore. Le sue domande sono state accolte”.

Mandira ha continuato affermando che dopo "quella settimana d'inferno", ha iniziato a godersi di più la presentazione in seguito alla sua decisione di diventare più assertiva.

La star è diventata famosa per aver interpretato Preeti Singh Dilwale Dulhania Le Jayenge (1995).

Di recente, ha parlato delle sue scoraggianti esperienze durante le riprese del film:

“Ho iniziato con [la canzone] 'Mehndi Laga Ke Rakhna'.

“Saroj Khan, una leggenda assoluta, e lei mi dice: 'Stai scuotendo le spalle come Sunny Deol. Bisogna muovere i fianchi, le donne scuotono i fianchi'.

“Per cominciare, la canzone era molto dura. Sarebbe stato carino se avessimo fatto qualche scena e mi sarei sentito più a mio agio.

“Ma la prima cosa che abbiamo fatto è stata girare la canzone.

“Era nel Filmistan e quella cosa arancione e viola che indossavo, non avevo mai indossato qualcosa del genere prima o dopo. Era un outfit interessante e mi è piaciuto.

“Voglio dire, alla fine mi è piaciuto – alla fine stavo quasi imparando a muovere i fianchi, ma vorrei aver iniziato con una scena.

"È stato adorabile girare con Shah Rukh Khan, perché mi ha fatto sentire davvero a mio agio."

“È così naturale, è così gentile. Anche con le mie riprese della canzone è stato molto accomodante e molto gentile.

"Kajol inoltre, non mi è piaciuta i primi giorni, ma alla fine sì, e siamo andati tutti molto d'accordo.

“È stata davvero una bella esperienza, tutto sommato, nei miei 22 giorni.

"Lo ripenso con molta gratitudine, è sicuramente uno dei libri."

Sul fronte del lavoro, Mandira Bedi è stata vista l'ultima volta Gli uomini delle ferrovie (2023), dove ha interpretato Rajbir Kaur.

Manav è il nostro redattore e scrittore di contenuti che si concentra in particolare sull'intrattenimento e sulle arti. La sua passione è aiutare gli altri, con interessi nella guida, nella cucina e nella palestra. Il suo motto è: “Non aggrapparti mai ai tuoi dolori. Sii sempre positivo."

Immagine gentilmente concessa da Pinkvilla.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Chi nella tua famiglia guarda la maggior parte dei film di Bollywood?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...