Un uomo ha subito violenze sessuali della polizia CSO dopo aver tentato di uccidersi

Zahir Abbas ha aggredito sessualmente un ufficiale di supporto della comunità di polizia (PCSO) che ha cercato di aiutarlo dopo aver tentato il suicidio.

Un uomo ha subito violenze sessuali della polizia CSO dopo aver tentato di uccidersi f

"non ha dovuto sopportare gli assalti."

Zahir Abbas, 34 anni, di Heckmondwike, West Yorkshire, è stato incarcerato per quattro anni e un mese dopo aver aggredito sessualmente un ufficiale di supporto della comunità di polizia (PCSO).

La Leeds Crown Court ha sentito che l'ufficiale aveva cercato di aiutarlo dopo che aveva preso un cocktail di droghe e alcol e aveva cercato di togliersi la vita.

Abbas aveva bevuto quattro bottiglie di whisky, preso cocaina crack ed eroina quando ha perso il controllo della sua auto, si è schiantato contro un'altra macchina e ha colpito un muro.

Abbas ha aggredito sessualmente l'ufficiale intorno alle 3:1 del 2018 ° dicembre XNUMX, vicino a Wakefield.

Il PCSO stava andando al lavoro quando ha visto l'incidente ed è andata ad aiutare. È andata ad assistere la donna che guidava l'altra macchina prima di andare a controllare Abbas.

Lo trovò accasciato sul sedile. Abbas odorava di alcol e stava biascicando il suo discorso. Le ha imprecato contro e ha cercato di andarsene, ma il PCSO ha rifiutato di lasciarlo andare.

Ha tentato l'ufficiale in due occasioni e ha usato frasi sessuali quando altri agenti sono arrivati ​​per arrestarlo.

Nel veicolo sono state trovate quattro bottiglie di whisky vuote. Abbas ha affermato di averli bevuti ma si è rifiutato di fornire un test sull'etilometro.

Ha anche detto di aver preso cocaina, crack ed eroina.

Un uomo ha subito violenze sessuali della polizia CSO dopo aver tentato di uccidersi

Abbas è stato rilasciato su cauzione ma è stato nuovamente arrestato il 9 febbraio 2019, dopo un inseguimento della polizia a Dewsbury e Heckmondwike.

Abbas è stato il passeggero che si è allontanato dalla polizia, passando attraverso il semaforo rosso e salendo su un marciapiede.

L'autista ha continuato a tentare di eludere la polizia nonostante avesse forato le gomme dell'auto.

Il veicolo è entrato in una zona pedonale sul retro di una stazione degli autobus a Heckmondwike, dove Abbas ha cercato di scappare.

È stato arrestato e gli agenti hanno scoperto che stava nascondendo 39 involucri di eroina e crack nelle sue mutande. Il suo telefono conteneva messaggi che lo collegavano alla fornitura di droga.

Carmel Pearson, in accusa, spiegando che era difficile convincere il PCSO di essere stata aggredita sessualmente.

La signora Pearson ha detto:

“Ha pensato che fosse qualcosa che avrebbe dovuto sopportare come parte integrante del suo lavoro.

"È stato l'agente di polizia presente a convincerla che non doveva sopportare gli assalti".

Lo supplicò Abbas colpevole a due conteggi di violenza sessuale, due di possesso di farmaci di classe A con intento di fornitura, mancata fornitura di un esemplare di respiro, condotta disordinata, guida senza assicurazione e guida senza patente.

Abbas ha 26 precedenti condanne per 50 reati, inclusa la guida in stato di ebbrezza e il possesso di un'arma da fuoco con l'intento di causare paura della violenza.

Per mitigare, Richard Holland ha detto: "Aveva consumato quattro bottiglie di whisky e consumato un sacco di droghe e il suo obiettivo era quello di uccidersi quel giorno guidando in qualcosa.

“È piuttosto sorpreso dal suo tentativo fallito.

“In relazione all'aggressione sessuale, è chiaramente un reato molto spiacevole per il PCSO che agiva nello spirito pubblico e cercava di trattenerlo mentre arrivava la polizia.

"Si trattava di un comportamento violento e violento, piuttosto che qualcosa di più sinistro".

Abbas ha detto al giudice Christopher Batty: “Non è normale che io faccia qualcosa del genere con una donna, che sia un ufficiale o meno.

Ha dichiarato di aver iniziato a prendere droghe quando è stato rilasciato dal carcere e non è riuscito a trovare un lavoro, aggiungendo:

"Non so come pensavo che vendendo droga avrei potuto migliorare la mia vita."

Zahir Abbas è stato condannato a quattro anni e un mese di prigione.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale smartwatch compreresti?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...