L'uomo si uccide a causa dell'abuso di giocattoli sessuali delle ragazze

In un incidente scioccante, una moglie indiana ha abusato sessualmente di ragazze usando giocattoli sessuali. Come risultato delle sue azioni orribili, suo marito si è tolto la vita.

L'uomo si uccide a causa dell'abuso di giocattoli sessuali delle ragazze della moglie indiana f

alla donna piaceva indossare abiti da uomo e teneva i capelli corti

Un uomo dell'Andhra Pradesh si è suicidato perché sua moglie indiana utilizzava giocattoli sessuali per abusare sessualmente delle ragazze.

Il 47enne si è tolto la vita saltando giù dal terzo piano del suo condominio.

Si è sentito dire che la donna si travestiva da uomo durante gli abusi sessuali.

Il 9 novembre 2019 ha avuto luogo un'irruzione nella proprietà della coppia. All'interno della casa, gli agenti hanno scoperto una grande borsa contenente numerosi giocattoli sessuali.

Quando la polizia ha interrogato la coppia, l'uomo è corso sulla terrazza ed è saltato giù, riportando gravi ferite.

L'uomo è stato portato in ospedale dove è morto più tardi quella sera per le ferite riportate.

La polizia ha identificato il defunto come il terzo marito della donna di 32 anni.

Il caso scioccante è venuto alla luce dopo che una ragazza di 17 anni ha presentato una denuncia alla polizia. Ha detto agli agenti di essere stata abusata sessualmente da un uomo di nome Krishna Kishore Reddy.

È stato registrato un caso, ma durante le indagini, gli agenti hanno scoperto che Reddy era in realtà una donna.

Il DSP Ravi Chandra ha spiegato che alla donna piaceva indossare abiti da uomo e teneva i capelli corti in modo da sembrare un uomo.

Si è saputo che ha lasciato il suo villaggio nel 2016 e si è trasferita nella città di Ongole, dove è finita per sposarsi per la terza volta.

Il DSP Chandra ha dichiarato che la donna si atteggerà a Reddy e farà amicizia con le ragazze minorenni.

Quindi li attirava o li costringeva a iniziare una relazione intima con lei.

Gli agenti hanno detto che l'imputato aveva programmato di trasferire l'adolescente nella sua casa per vivere con lei e suo marito.

Oltre a usare giocattoli sessuali per sessualmente assalto la ragazza, la moglie indiana, era persino riuscita a convincere il suo amico maschio di 28 anni e la ragazza a inscenare un finto matrimonio.

I genitori della ragazza hanno scoperto il matrimonio, pensando che fosse reale.

Ciò ha spinto il sospettato ad avvicinarsi alla polizia dove ha richiesto la protezione della polizia dai genitori dell'adolescente.

Tuttavia, gli agenti hanno rimandato la ragazza ai suoi genitori poiché era ancora minorenne.

Al ritorno a casa, la ragazza ha detto ai suoi genitori di essere stata abusata sessualmente dalla donna, che successivamente ha informato la polizia.

A causa dell'effetto psicologico che il calvario ha avuto sulla ragazza, gli ufficiali hanno detto che lei crede ancora che Krishna e la donna siano due persone diverse.

Il marito della donna sapeva dei crimini della moglie, ma il raid e la scoperta dei giocattoli sessuali lo hanno portato a suicidarsi.

Il Times of India ha riferito che la donna è stata arrestata ai sensi della legge sulla protezione dei bambini dai reati sessuali (POCSO).



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Prenderesti in considerazione un trasferimento in India?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...