Uomo incarcerato per 15 anni per attacco acido orribile

Un uomo di Londra è stato incarcerato per 15 anni dopo aver compiuto un orribile attacco con l'acido. L'incidente è avvenuto nel febbraio 2018.

Uomo imprigionato per 15 anni per attacco acido orribile f

"Le ferite riportate dalla vittima sono state devastanti".

Muhammed Al-Ali, 24 anni, di Barking, Londra, è stato incarcerato per almeno 15 anni dopo essere stato riconosciuto colpevole di aver compiuto un orribile attacco con l'acido.

Ha lanciato una sostanza nociva contro un altro uomo, provocando ferite che cambiano la vita.

Al-Ali è stato condannato alla Snaresbrook Crown Court il 25 ottobre 2019. È stato condannato per aver lanciato una sostanza nociva con l'intento di mutilare, deturpare o causare lesioni personali gravi (GBH) e GBH intenzionalmente.

Si è sentito che gli agenti di polizia sono stati chiamati alle 4 del pomeriggio del 12 febbraio 2018 per le segnalazioni di un uomo che era stato aggredito con l'acido a Burges Road, East Ham.

Gli ufficiali e il servizio di ambulanza di Londra sono arrivati ​​sulla scena.

La polizia ha trovato l'uomo che soffriva di ustioni al viso, alle braccia e al busto. I membri del pubblico erano corsi dalla vittima per aiutarlo. Gli stavano versando dell'acqua addosso.

Le prime indagini avevano confermato che tre uomini erano arrivati ​​a Burges Road a bordo di una Lexus argentata.

Un mattone era stato usato per colpire la vittima prima che a corrosivo del liquido è stato portato fuori dal veicolo e versato sul viso, provocando lesioni significative.

Dopo l'attacco, i medici hanno fornito cure e avevano descritto le sue ferite come "una lesione chimica devastante".

Varie procedure erano state condotte tra cui innesti cutanei e la ricostruzione della sua palpebra.

I filmati delle telecamere a circuito chiuso e le prove forensi hanno portato all'identificazione dei tre uomini. Tutti e tre sono stati arrestati e successivamente incriminati per il loro coinvolgimento nell'attacco con l'acido.

Sahme Mohammed, 28 anni, di East Ham è stato arrestato il 16 febbraio 2018, mentre Al-Ali è stato arrestato il 26 febbraio.

Uomo incarcerato per 15 anni per attacco acido orribile

Entrambi sono stati accusati e detenuti in custodia cautelare fino al processo, che si è concluso il 15 agosto 2019.

Un terzo uomo, 27 anni, è stato arrestato il 16 febbraio 2018, perché sospettato di GBH intenzionale.

È stato accusato di aver lanciato una sostanza nociva con l'intento di mutilare, sfigurare o causare GBH e GBH con l'intento. Tuttavia, è morto il 29 giugno 2019, prima del processo.

L'agente investigativo Detective Constable Faye Cook, della polizia di Newham, ha dichiarato:

“Le ferite riportate dalla vittima sono state devastanti.

"Ha subito e continua a sottoporsi a un programma di trattamento lungo e doloroso".

"Spero sinceramente che possa trovare un certo conforto nella sentenza pronunciata oggi".

Muhammed Al-Ali ha ricevuto una condanna a 20 anni di carcere. Servirà un minimo di 15 anni e cinque anni di licenza.

Abbaiare e Dagenham Post ha riferito che Sahme Mohammed è stato ritenuto colpevole di aver lanciato una sostanza nociva con l'intento di mutilare, deturpare o causare GBH e GBH intenzionalmente. Sarà condannato a gennaio 2020.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il film di Bollywood più deludente del 2017?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...