L'uomo ha attaccato la vittima con l'ascia e gli ha messo dei cani

Un uomo di 37 anni di Peterborough ha effettuato un orribile attacco con l'ascia contro la sua vittima prima di caricarlo con i suoi due cani.

L'uomo ha attaccato la vittima con l'ascia e gli ha messo i cani f

Corse per la strada gridando aiuto

Umran Araf, 37 anni, di Peterborough, è stato incarcerato per otto anni dopo aver aggredito un uomo con un'ascia prima di mettere i suoi due cani sulla vittima.

La Peterborough Crown Court ha sentito che la vittima aveva fatto visita ad Araf a casa sua il pomeriggio del 18 giugno 2020, per ritirare un assegno per un risarcimento che gli era stato assegnato.

La vittima si è seduta su un divano e Araf sembrava calmo.

Tuttavia, Araf è andato a prendere un drink. È tornato con un'ascia e ha proceduto ad attaccare l'uomo.

Araf ha colpito la vittima due volte con l'ascia sulla testa, provocandogli un taglio alla sommità della testa e sopra l'occhio sinistro. L'uomo era colpito di nuovo sul gomito.

La vittima ha cercato di scappare ma anche i due cani in casa lo hanno aggredito. I cani lo hanno morso alla vita mentre scappava dalla porta principale.

Corse lungo la strada gridando aiuto mentre era inseguito da Araf, che brandiva ancora l'ascia, e dai due cani.

Due membri del pubblico hanno chiamato la polizia e Araf ha smesso di inseguire, ha recuperato i suoi due cani ed è tornato a casa sua.

L'uomo è crollato in strada ed è stato sostenuto da membri del pubblico che hanno chiamato i paramedici.

Araf è stato arrestato nel tardo pomeriggio con l'accusa di tentato omicidio.

La polizia ha recuperato l'ascia mentre la vittima è stata portata al Peterborough City Hospital. Ha subito diversi tagli alla fronte, alla gamba sinistra e al braccio destro. Ha anche subito ferite da puntura all'addome a causa dei morsi di cane.

Araf ha risposto "no comment" a tutte le domande durante l'intervista alla polizia. Successivamente è stato accusato di aggressione che ha provocato lesioni personali gravi (GBH) intenzionalmente e possesso di un articolo con lama in un luogo pubblico.

Araf ha negato le accuse ed è stato processato dove è stato ritenuto colpevole di entrambe le accuse.

Il DC Colin Avis ha dichiarato: “Questo è stato un attacco orribile e da incubo.

“Non ho dubbi che la vittima temesse seriamente per la sua vita poiché è stata attaccata con un'ascia, gli sono stati attaccati dei cani ed è stata inseguita per la strada.

“Questo attacco è avvenuto in pieno giorno in una zona residenziale vicino a una scuola elementare e all'epoca molti alunni e genitori stavano tornando a casa a piedi.

"Avrebbe potuto rivelarsi così facilmente fatale e questo caso mostra perché prendiamo così sul serio il possesso di un'arma offensiva."

"Vorrei ringraziare coloro che sono venuti in aiuto dell'uomo quando ne aveva più bisogno dopo essere crollato per strada".

Il 4 gennaio 2021, Araf è stato incarcerato per otto anni.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    A quale partita di calcio giochi di più?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...