L'uomo di Leicester ammette di aver accoltellato a morte la moglie in strada

Un uomo di 28 anni di Leicester è apparso in tribunale e ha ammesso di aver accoltellato a morte la moglie di 29 anni per strada.

Leicester Man ammette di aver accoltellato a morte la moglie in strada f

"La signora Goyal è stata trovata con diverse coltellate"

Kashish Aggarwal, 28 anni, di Leicester, si è dichiarato colpevole di aver accoltellato a morte sua moglie per strada.

La ventinovenne Geetika Goyal è stata trovata morta per strada con coltellate al collo, al petto e al braccio nel marzo 2021.

Il suo corpo è stato trovato a Uppingham Close, Leicester, nelle prime ore del 4 marzo.

Aggarwal è stato arrestato poco dopo l'accoltellamento. La polizia del Leicestershire ha rivelato che l'assassino e la vittima erano marito e... moglie. La coppia viveva nella vicina Wintersdale Road.

Aggarwal inizialmente si è dichiarato non colpevole dell'accoltellamento fatale, ma l'8 ottobre 2021 ha cambiato la sua dichiarazione di colpevolezza presso la Leicester Crown Court.

Si è saputo che il fratello della signora Goyal aveva denunciato la sua scomparsa meno di sei ore prima che un membro del pubblico scoprisse il suo corpo sdraiato sul marciapiede.

Un comunicato della polizia afferma: “A seguito delle preoccupazioni sollevate da Aggarwal, il fratello della signora Goyal aveva denunciato la scomparsa di sua sorella alla polizia poco prima delle 9:3 del XNUMX marzo.

“La polizia è intervenuta a casa e sono state fatte le indagini.

“Alle 2:25 del mattino seguente, la polizia ha ricevuto una chiamata da un membro del pubblico che segnalava che una donna era sdraiata sul marciapiede a Uppingham Close.

“La polizia è intervenuta dove la signora Goyal è stata trovata con diverse coltellate al collo, alla spalla, al petto e al braccio.

"Anche il servizio di ambulanza delle Midlands orientali era presente e la signora Goyal è stata tristemente dichiarata morta sul posto".

In tribunale è stata mostrata l'arma del delitto, un grosso coltello.

William Harbage QC, accusatore, ha dichiarato:

“Questa era l'arma che è stata usata. Ha un cappuccio di sicurezza in plastica sulla punta che sembra essere stato sostituito in seguito [dopo l'attacco fatale].

"Proviene da un cofanetto nuovo di zecca."

Aggarwal è stato rinviato a giudizio ed è destinato a essere condannato L'ottobre 18, 2021.

Il giudice Timothy Spencer QC ha detto ad Aggarwal:

"Ti sei dichiarato colpevole del più grave reato noto alla nostra legge."

“Riceverai un po' di credito per la tua richiesta. La sentenza, in ogni caso, è dettata dalla legge.

"Sarà una condanna all'ergastolo, ma quello che devo determinare è il periodo minimo che dovrai scontare prima di poter essere considerato per il rilascio".

L'ispettore Jenni Heggs, dell'East Midlands Special Operations Unit, ha dichiarato:

“I miei pensieri sono con Geetika Goyal e la sua famiglia. L'appello di oggi purtroppo non riporterà indietro Geetika, ma spero che aiuti la famiglia di Geetika in qualche modo a vedere che giustizia è stata fatta.

"Ora continuiamo a sostenere la famiglia mentre ci prepariamo per l'udienza della sentenza".



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale preferisci indossare?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...