I proprietari devono pagare una multa di 3,000 sterline per gli immigrati illegali

I proprietari di tutto il West Midlands devono verificare che i loro inquilini non siano immigrati illegali o rischiano multe di £ 3,000. Se il progetto pilota avrà successo, sarà esteso al resto del Regno Unito.

case a schiera di strada

"È importante per noi come governo inviare un messaggio".

I proprietari delle West Midlands che affittano proprietà a immigrati illegali dovranno pagare una multa di 3,000 sterline.

Ai sensi dell'Immigration Act 2014, la responsabilità di controllare lo stato di immigrazione di un inquilino ricade pesantemente sul proprietario, in queste nuove proposte.

Soprannominato il programma "Diritto all'affitto", lo schema pilota, che è stato lanciato lunedì 1 ° dicembre 2014, si applica a Birmingham, Walsall, Sandwell, Dudley e Wolverhampton.

L'Home Office Scheme afferma che l'identità e la cittadinanza di un potenziale inquilino devono essere verificate visualizzando i passaporti o il permesso di soggiorno biometrico.

Ministero degli Interni Agenzia di frontiera del Regno UnitoUna portavoce del Ministero degli Interni ha detto: "Nella maggior parte dei casi i proprietari potranno effettuare i controlli da soli chiedendo di vedere il passaporto o il permesso e poi fotocopiandolo (e conservandolo), senza dover richiedere un controllo sul diritto di una persona di essere in nel Regno Unito tramite il sito web www.gov.uk.

"In un numero limitato di casi, ad esempio quando gli inquilini non hanno i loro documenti a causa di una domanda di Home Office in corso, i proprietari possono richiedere un assegno utilizzando lo strumento 'diritto di affittare' sul sito web."

Paul Uppal, parlamentare britannico conservatore asiatico per Wolverhampton South West, il cui collegio elettorale sarà interessato dalle misure, ha dichiarato:

“È importante per noi come governo inviare un messaggio che non solo siamo ostili, ma anche risoluti nell'affrontare la questione dell'immigrazione illegale. Penso che sia la cosa giusta da fare, la cosa giusta da fare e, in definitiva, la cosa ragionevole da fare a lungo termine ".

Altri, tuttavia, hanno affermato che la misura non sarà efficace. Il famoso avvocato per l'immigrazione, Harjap Singh Bhangal, ha dichiarato: "Gli immigrati illegali finiranno per acquistare documenti di identità falsi, passaporti falsi, per rimanere qui, perché è quello che hanno fatto per lavorare qui".

spazio per far firmareQuindi cosa significa questo per coloro di origine sud-asiatica in Gran Bretagna, sia come proprietari terrieri che come immigrati appena arrivati?

La proprietà di proprietà in affitto è aumentata in modo esponenziale negli ultimi decenni, in particolare tra gli individui intraprendenti nella comunità asiatica britannica.

D'altra parte, nonostante la legislazione per limitare l'immigrazione dal Commonwealth e dall'esterno dell'Unione Europea, la Gran Bretagna ha ancora attratto molti immigrati dall'Asia meridionale, alcuni dei quali potrebbero essere qui illegalmente.

La reazione dei proprietari e dei membri del pubblico è stata mista. Harpreet, di Wolverhampton, che è un proprietario, ha detto: "I proprietari non dovrebbero fare il lavoro del governo".

Allo stesso modo, Pinky, un proprietario di Handsworth, ha detto:

“Il controllo dello stato illegale degli inquilini è responsabilità degli agenti che gestiscono questi accordi. I proprietari non dovrebbero essere ritenuti responsabili ".

Sameera, di Walsall, non è d'accordo, tuttavia, dicendo: “Facciamo parte della comunità e dovremmo essere responsabili. Questi problemi riguardano tutti a livello sociale, come i posti scolastici, la criminalità e il pagamento delle tasse ".

villette a schiera a schieraAshraf di Solihull ha dichiarato: "Potrebbe essere utile impedire ai proprietari di fornire alloggi al di sotto degli standard, con problemi come il sovraffollamento".

Kav, un proprietario di Moseley: "È bene stare dalla parte della legge".

Ma ha aggiunto: “Se il governo desse 1,000 sterline per ogni immigrato illegale trovato, sarebbe più efficace.

Il governo sta tentando molto per affrontare i problemi dell'immigrazione illegale che stanno interessando le nostre coste. Attualmente, i datori di lavoro devono pagare una multa di £ 20,000 per aver assunto immigrati illegali.

Le banche sono tenute a verificare lo stato di immigrazione dei clienti prima di consentire loro di aprire conti bancari. E solo coloro che hanno il diritto legale di vivere nel Regno Unito possono ottenere una patente di guida. Ora anche i proprietari saranno resi responsabili.

Il Ministero dell'Interno effettuerà una valutazione del programma pilota nella primavera del 2015, quando si deciderà se il programma sarà esteso ad altre parti del Regno Unito.



Harvey è un Rock 'N' Roll Singh e appassionato di sport che ama cucinare e viaggiare. Questo pazzo ama fare impressioni con accenti diversi. Il suo motto è: "La vita è preziosa, quindi abbraccia ogni momento!"




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Quale fast food mangi di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...