Juggan Kazim pensa che il divorzio sia la "facile via d'uscita"

In una recente intervista, Juggan Kazim ha considerato il divorzio una “facile via d’uscita”. Sosteneva che le persone rinunciano al proprio matrimonio senza impegnarsi.

Juggan Kazim pensa che il divorzio sia la "facile via d'uscita" f

“Il divorzio ti spezza ogni volta che accade.”

Juggan Kazim ha recentemente condiviso la sua posizione sul matrimonio e sul divorzio e ciò ha suscitato risposte contrastanti.

Il suo cammino è stato segnato da varie prove. Ha affrontato le sfide di un matrimonio difficile e alla fine ha trovato conforto in una seconda unione armoniosa.

Juggan, nota per la sua apertura, non evita di condividere le sue esperienze di vita.

In una sincera conversazione con Masarrat Misbah, Juggan ha sottolineato la crescente prevalenza del divorzio tra le coppie più giovani,

Ha affermato che non dovrebbe essere stigmatizzato. Basandosi sull'esperienza personale, ha paragonato il divorzio al vetro frantumato.

Juggan ha detto: “Ho sperimentato il divorzio. È come un vetro rotto dentro di te, che non importa quanto provi a riparare, le crepe rimangono.

“Il divorzio ti spezza ogni volta che accade.

"Dai tutto, e se non funziona, allora accetta la separazione."

Ha condiviso il suo punto di vista sul divorzio e sul matrimonio alla luce delle sue convinzioni religiose.

“Non attribuire uno stigma al divorzio. Sebbene il divorzio sia consentito, non è visto come qualcosa di buono. Le conseguenze si ripercuotono sui diretti interessati e sulle loro famiglie.

“In passato, veniva spesso sottolineato che bisogna investire per far prosperare il proprio matrimonio. Metti il ​​massimo impegno.

"In passato potevi separarti dal tuo coniuge solo il giorno della tua morte."

Juggan Kazim ha esortato i genitori a infondere resilienza, scoraggiando il divorzio come soluzione rapida e promuovendo sforzi dedicati nei matrimoni.

Nonostante l’evoluzione delle norme, ha sottolineato che le persone scelgono la via più semplice, ovvero il divorzio.

Juggan ha aggiunto: “I genitori offrono la via più semplice al giorno d’oggi”.

Molti spettatori su diverse piattaforme di social media hanno apprezzato le sue dichiarazioni.

Un utente ha detto: “Sono d’accordo con lei, l’eccesso di tutto è un male, anche il divorzio”.

Un altro ha scritto: “Grazie al cielo qualcuno ha incoraggiato il matrimonio a funzionare. Tutti intorno a noi trattano il matrimonio come qualcosa di debole che puoi buttare via facilmente”.

Uno ha commentato:

"È vero, non tutti i litigi o i disaccordi significano che il divorzio è la soluzione."

Un altro concorda: “Le persone si godono la fase della luna di miele per un anno o due, e quando arriva il momento di assumersi le responsabilità, semplicemente se ne vanno”.

D'altra parte, altri hanno messo in dubbio le sue opinioni.

Affermavano che i matrimoni di convenienza erano comuni in Pakistan, ritenendo quindi la sua dichiarazione irrilevante per i pakistani.

Per loro, il tema del divorzio era già abbastanza tabù senza che qualcuno lo stigmatizzasse ulteriormente.

Un utente ha scritto: “Ma in Pakistan i divorzi non sono molto comuni. Le donne restano addirittura con partner violenti per far funzionare il loro matrimonio.

“Quindi finiscono per restare e soffrire. È già un tabù, perché diresti cose del genere in un’intervista?”

video
riempimento a tutto tondo


Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che la guida spericolata sia un problema per i giovani asiatici?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...