Il calcio pakistano sta davvero girando una nuova foglia?

The Beautiful Game è adorato dai pakistani. Esploriamo se il calcio pakistano può voltare pagina dopo la visita di una star inglese.

Il calcio pakistano sta davvero girando una nuova foglia? - F

"Il Pakistan nel 2022 ha 9 eventi internazionali in arrivo"

Anche se il calcio pakistano ha sofferto molto dopo il nuovo millennio, c'è un raggio di speranza.

I pakistani sono piuttosto appassionati di "The Beautiful Game". Tuttavia, lo sport è costantemente diventato ostaggio della sua stessa gente.

In secondo luogo, poiché il calcio non gode dello stesso status del cricket, il suo potenziale è sfuggito alla realizzazione

Detto questo, un viaggio nel paese dell'Asia meridionale di un'ex Premier League e star internazionale, insieme ad altri grandi annunci, ha dato al calcio pakistano una spinta tanto necessaria.

C'è, tuttavia, un ostacolo che ha rovinato il calcio pakistano sulla scena mondiale.

Questo ha bisogno di essere risolto immediatamente, con l'aiuto di autorità particolari, affinché il gioco possa prosperare nel paese.

Esaminiamo entrambi i lati del dibattito e valutiamo se il calcio pakistano può tornare ai giorni di gloria degli anni '6.

Michael Owen, Football Stadium, PFL e Irish Connection

Il calcio pakistano sta davvero voltando pagina? - IA 1

Ex attaccante di Liverpool e Inghilterra, Michael Owen, condividere una tabella di marcia per promuovere il calcio pakistano è un segno accogliente ed emozionante.

Se questo viene messo in pratica, può davvero elevare e sviluppare il calcio pakistano.

Michael era in Pakistan alla fine di gennaio 2022. Ha incontrato il primo ministro, Imran Khan e altre autorità competenti per gettare i semi del calcio.

L'obiettivo principale della sua visita era quello di svelare un progetto di trasformazione per il calcio pakistano. La sua visita in Pakistan è stata come ambasciatore ufficiale di Global Sports Ventures (GSV).

GSV è un'agenzia di gestione sportiva, che crea "concetti di calcio freschi ed emozionanti". Prima del suo viaggio, un positivo Michael ha detto ai media le sue intenzioni:

"Sono davvero entusiasta di essere al timone del più grande programma di trasformazione del calcio del Pakistan e sono lieto di essere licenziato con la responsabilità di portare il calcio a un livello completamente nuovo in Pakistan".

Nel frattempo, Zabe Khan, CEO di GSV, ha elogiato il calciatore inglese e il suo impegno a dare una nuova vita al calcio pakistano:

"Non c'è molto da dire quando l'orgoglio e la gioia dell'Inghilterra prendono il posto più alto per rilanciare il calcio in Pakistan".

"Michael è stato un servitore molto leale del Liverpool e il suo impegno e lealtà nel rendere il Pakistan una nazione calcistica di successo sembra implacabile".

Il 26 gennaio 2022, durante una visita alla NED University of Engineering and Technology di Karachi, Michael ha gettato le basi per un campo da calcio all'avanguardia.

GSV aveva precedentemente unito le forze con NED, firmando un accordo decennale da $ 10. Questo era per il primo stadio cittadino di calcio a Karachi.

Secondo l'accordo, gli ingegneri tedeschi stabiliranno diversi progetti di infrastrutture calcistiche nella Città delle Luci. Costruiranno anche uno stadio di calcio all'avanguardia, dotato di strutture di livello mondiale.

Il calcio pakistano sta davvero voltando pagina? - IA 2

Nel settembre 2021, Michael aveva anche firmato un contratto triennale per curare i talenti nell'ambito della proposta Pakistan Football League (PFL).

Secondo quanto riferito, un'altra iniziativa GSV, PFL, verrà lanciata nella primavera del 2022 e comprenderà sei città.

Questi includono Karachi, Islamabad, Lahore, Peshawar e Quetta. I rapporti suggeriscono che ciascuna di queste squadre formerà partnership con i club della Premiership inglese.

Le squadre pakistane possono anche adottare colori e soprannomi simili alle loro controparti inglesi.

Inoltre, i brillanti giocatori di calcio pakistani avranno l'opportunità di allenarsi con la squadra irlandese, il St Patrick's Athletic FC. I giocatori avranno la possibilità di coltivare se stessi nella loro accademia.

Esecuzione di piani?

Il calcio pakistano sta davvero voltando pagina? - IA 3

In teoria, tutti i fantastici piani per il calcio pakistano suonano davvero bene. Ma si realizzeranno o no? Solo il tempo può dirlo.

Syed Nasir Ismail, allenatore della nazionale di calcio pakistana, è ottimista ma nutre una profonda preoccupazione. In un video disponibile su Facebook, ha rivolto una richiesta a figure chiave influenti e alla comunità calcistica.

Nonostante abbia accolto Michael Owen, ha continuato a portare un punto importante. All'attenzione del capo dell'esercito, ha detto:

“Generale Qamar Bajwa Saab, voglio aggiungere una cosa alla sua conoscenza. Il calcio pakistano è sospeso.

“E il Pakistan nel 2022 ha 9 eventi internazionali in arrivo. Questi includono eventi maschili e femminili senior-junior sotto AFA e FIFA.

"Ma se questi nove eventi del Pakistan non accadono e la Pakistan Football House occupata da funzionari del governo non viene autorizzata, allora Michael Owen verrà o il suo coinvolgimento nelle attività calcistiche non sarà di alcuna utilità".

Ha sottolineato l'importanza dei giocatori pakistani che gareggiano a livello mondiale e provando un senso di orgoglio sotto l'inno nazionale e la bandiera.

Ha anche aggiunto che il Federazione calcistica pakistana (PFF) dovrebbe essere gestito dal Comitato di Normalizzazione (NC) raccomandato dalla FIFA.

Il PFF è stato sospeso dalla FIFA nell'aprile 2021. Ciò era dovuto a quella che hanno descritto come "interferenza di terze parti".

Sebbene fosse una richiesta legittima di Ismail, la richiesta del capo dell'esercito indica in qualche modo l'incompetenza del governo guidato da Imran Khan.

È interessante notare che, dopo la visita di Michael, sembra che i funzionari si siano finalmente svegliati.

Guarda il video dell'ambasciatore del GSV Michael Owen che accende il calcio pakistano:

video
riempimento a tutto tondo

Il Ministero del coordinamento interprovinciale ha incaricato il governo del Punjab di riconsegnare Football House al Comitato NC nominato dalla FIFA.

Molte domande sorgono da questo. Perché questo problema non è stato notato prima dal Primo Ministro del Punjab Usman Buzdar?

È questo il Naya Pakistan su cui Imran Khan aveva continuato a sottolineare come parte della sua campagna elettorale nel 2018?

Perché il ministero dell'IPC ha impiegato più di sei mesi per dirigere il governo del Punjab su questo tema?

Il governo deve capire che la vita non ruota solo attorno al cricket. È tempo di promuovere seriamente il calcio e altri giochi, compresi i super atleti che partecipano a eventi multi-sport.

Invece di parlare solo del governo, hanno bisogno di parlare. Dopo che tutte le azioni parlano più delle parole.

Ci deve essere una fine a questo tumulto politico. L'attenzione deve essere rivolta anche alla creazione di maggiori opportunità per i giovani di calciare un pallone.

Anche se il calcio è in realtà uno sport popolare in Pakistan, il paese è al 200° posto secondo la classifica mondiale FIFA.

Questo è un bel contrasto rispetto agli anni '60, quando il Pakistan era la quarta migliore squadra in Asia.

Molte questioni chiave hanno avuto un importante contributo al declino. Ciò include mancanza di fondi, nessuna strategia, acquisizioni ostili, mafia terriera, scissioni intra-federali e non essere uno sport prioritario.

Sebbene i passi del governo all'inizio del 2022 siano incoraggianti, la coerenza è altrettanto importante per realizzare il sogno calcistico del Pakistan.

Il calcio pakistano sta davvero voltando pagina? -IA 4

Il NC dovrebbe operare liberamente, portando a elezioni libere ed eque. Eventuali interventi futuri dovrebbero prendere in confidenza anche giocatori fuoriclasse come Kaleemullah e Zesh Rehman.

Con un'enorme base di fan della Premier League in Pakistan, anche le opinioni dei tifosi dovrebbero essere prese in considerazione dal PFF.

Soprattutto, a seguito di una soluzione, non dovrebbero esserci ulteriori interferenze da parte di terzi negli affari PFF. Questo è stato il più grande tallone d'Achille del calcio pakistano.

Inoltre, oltre agli sforzi di GSV e Michael Owen, deve entrare in gioco un focus concreto sul calcio pakistano, con implementazione, monitoraggio e valutazione.

Solo allora il calcio pakistano può davvero crescere e svilupparsi come forza nello sport.

Faisal ha un'esperienza creativa nella fusione di media e comunicazione e ricerca che aumentano la consapevolezza delle questioni globali nelle società postbelliche, emergenti e democratiche. Il suo motto di vita è: "perseverare, perché il successo è vicino ..."

Immagini per gentile concessione di Football Pakistan e Facebook.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Acquisteresti la PlayStation TV?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...