Irrfan Khan conferma che soffre di un tumore neuroendocrino

L'attore Irrfan Khan ha rilasciato una dichiarazione che conferma la sua malattia. L'attore ha rivelato di essere affetto da un tumore neuroendocrino. Leggi la sua dichiarazione e scopri di più sulla condizione qui.

Irrfan Khan conferma che soffre di un tumore neuroendocrino

"Chiedo a tutti di continuare a inviare i loro desideri".

L'attore di Bollywood Irrfan Khan ha annunciato che gli è stato diagnosticato un tumore neuroendocrino via Twitter venerdì 16 marzo 2018.

La rara malattia colpisce le cellule del sistema endocrino (ormonale) e nervoso. A seconda dell'organo colpito, sono anche conosciuti come tumori carcinoidi.

L'attore ha twittato una nota che si apriva con una citazione di Margaret Mitchell, "La vita non ha l'obbligo di darci ciò che ci aspettiamo" che trasmette l'incertezza della situazione.

L'attore ha chiesto ai suoi fan di continuare a riversare il loro amore e sostegno per aiutarlo a superare questo momento difficile.

Ha inoltre affermato:

“L'imprevisto ci fa crescere, come sono stati questi ultimi giorni. Imparare che mi è stato diagnosticato un tumore neuro-endocrino sin d'ora è stato certamente difficile, ma l'amore e la forza di coloro che mi circondano e che ho trovato dentro di me mi hanno portato in un luogo di speranza.

“Il viaggio di questo mi sta portando fuori dal paese e chiedo a tutti di continuare a inviare i loro desideri. Per quanto riguarda le voci che sono state diffuse NEURO non è sempre sul cervello e cercare su Google è il modo più semplice per fare ricerca 🙂 Per coloro che hanno aspettato le mie parole, spero di tornare con altre storie da raccontare ".

L'attore ha detto che volerà fuori dal paese per le cure. Molti saranno d'accordo sul fatto che anche in un momento così difficile, Irrfan si è assicurato di mantenere intatto il suo umorismo mentre chiede ai suoi fan di fare ricerche sulla sua malattia prima di arrivare a qualsiasi conclusione.

Cos'è un tumore neuroendocrino?

Un tumore neuroendocrino è un tumore raro che può svilupparsi in diversi organi del corpo nel sistema neuroendocrino. Possono essere cancerose o non cancerose e si sviluppano gradualmente nel corso del tempo. La maggior parte dei tumori neuroendocrini si verifica nei polmoni, nell'appendice, nell'intestino tenue, nel pancreas e nel retto.

Irrfan ha rivelato per la prima volta di soffrire di una malattia rara il 5 marzo tramite Twitter. Da allora, sia i suoi fan che i media erano curiosi di saperne di più. Segnalazioni di lui che soffriva di un tumore al cervello o di un grave ittero circolavano in giro mentre si attendeva la conferma.

Durante questo periodo di attesa, i suoi colleghi del settore gli hanno dimostrato un grande sostegno. Anche sua moglie Sutapa Sikdar è passata sui social, chiedendo a tutti di essere pazienti.

Ha scritto:

“Il mio migliore amico e il mio partner è un 'guerriero' che sta combattendo ogni ostacolo con straordinaria grazia e bellezza. Mi scuso per non aver risposto alle chiamate ai messaggi, ma voglio che tutti voi sappiate che sono veramente umiliato e debitore per sempre per gli auguri, preghiere e preoccupazioni da tutto il mondo ".

“So che la curiosità nasce dalla preoccupazione, ma volgiamo la nostra curiosità da ciò che è a ciò che dovrebbe essere. Cambiamo foglia.

"Non sprechiamo le nostre preziose energie per sapere solo di cosa si tratta e preghiamo solo per farlo diventare quello che dovrebbe essere", ha aggiunto.

Irrfan è stato visto l'ultima volta Hindi medio e il suo prossimo film Blackmail diretto da Abhinay Deo uscirà ad aprile. Nonostante la sua malattia e la sua indisponibilità a promuovere il film, Irrfan ha dato un segnale verde al regista.

DESIblitz augura a Irrfan Khan una pronta guarigione e forza alla sua famiglia durante questo periodo difficile.

Surabhi è laureata in giornalismo e attualmente sta conseguendo un master. È appassionata di film, poesia e musica. Ama viaggiare e conoscere nuove persone. Il suo motto è: "Ama, ridi, vivi".