La donna indiana uccide il vicino per ritagliare il bambino come se fosse il suo

Ravinder Kaur del Punjab è stata arrestata per aver ucciso la sua vicina incinta e tagliato fuori il suo feto per tenerlo come suo.

La donna indiana uccide il vicino per tagliare fuori il bambino come se fosse il suo f

Ravinder non poteva avere figli a causa di una tubectomia

Ravinder Kaur, una divorziata di 40 anni, che non è riuscita a concepire se stessa nel suo nuovo matrimonio, ha strangolato la sua vicina e ha tagliato fuori il feto dal suo grembo.

Si dice che Ravinder abbia fatto tutto questo dopo essere stato a farlo da uno "stregone" locale chiamato "Deeso" da un villaggio di Gurdaspur. Chi le ha detto che il bambino sarebbe stato suo da tenere se avesse svolto questo compito.

Il vicino, di nome Jasbir Kaur, di 32 anni, era incinta di sette mesi e dopo che Ravinder l'ha uccisa e portato fuori il feto, il bambino è morto in pochi minuti.

Ravinder non poteva avere figli a causa di una tubectomia. Quindi, ha creduto alle affermazioni fatte da "Deeso" con disperazione e ha commesso l'omicidio del suo vicino per il bambino.

Dopo la morte del bambino, Ravinder con l'aiuto del marito e della famiglia seppellì il feto nei locali della loro casa. Tuttavia, hanno tenuto il corpo della vittima, Jasbir Kaur, in una scatola e avrebbero dovuto sbarazzarsene in seguito.

L' crimine drammatico È venuto alla luce solo dopo che Balwinder Singh, il marito di Jasbir Kaur, ha presentato una denuncia alla stazione di polizia locale che era scomparsa.

La vittima era scomparsa dal 27 aprile 2019 ed è stata uccisa da Ravinder Kaur lo stesso giorno. È stata ritrovata martedì 30 aprile 2019.

La polizia ha registrato il caso contro Ravinder Kaur e la sua famiglia sulla base della denuncia del marito di Jasbir ai sensi delle sezioni 302, 313, 316, 201 e 120 (B) del codice penale indiano.

Suo marito Gurpreet Singh, i suoi genitori Puran Singh e Joginder Kaur e le sue sorelle Aman Kaur e Nittu Kaur furono tutti arrestati e accusati.

Il vice sovrintendente della polizia (DSP) Balbir Singh ha affermato di aver arrestato anche lo stregone 'Deeso' e che era stata prenotata nelle stesse sezioni del IPC.

Dopo una prima indagine sul caso da parte della polizia, hanno scoperto che Ravinder Kaur ha sposato Gurpreet Singh quattro anni prima, dopo aver divorziato dal suo primo marito con il quale aveva quattro figli.

I suoi figli vivono con il suo primo marito. Prima di divorziare e risposarsi, Ravinder ha subito una procedura di tubectomia, impedendole di avere altri figli.

Dopo che Ravinder ha incontrato "Deeso", le ha suggerito di uccidere una donna incinta e poi rivendicare il bambino come suo.

Sulla base di questo suggerimento, Ravinder ha invitato la sua vicina incinta Jasbir Kaur a casa sua e presumibilmente l'ha strangolata a morte per recuperare il feto dal suo grembo.

Balbir Singh ha detto di aver arrestato e preso in custodia cinque delle sette persone accusate.

Nazhat è un'ambiziosa donna "Desi" con interessi nelle notizie e nello stile di vita. Come scrittrice con un determinato talento giornalistico, crede fermamente nel motto "un investimento nella conoscenza paga il miglior interesse", di Benjamin Franklin.

Immagine a scopo illustrativo




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Chicken Tikka Masala è inglese o indiano?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...