La donna indiana uccide l'uomo schiacciandolo con il trattore

Si è verificato un incidente scioccante in cui una donna indiana del Punjab ha brutalmente ucciso un uomo di 33 anni schiacciandolo con un trattore.

La donna indiana uccide l'uomo schiacciandolo con il trattore f

quando Harvinder ha cercato di fermarla, lo ha investito

Un caso della polizia è stato registrato contro una donna indiana dopo aver schiacciato a morte un uomo di 33 anni con un trattore.

L'incidente scioccante è avvenuto venerdì 8 maggio 2020, vicino a Patadan a Patiala, nel Punjab.

È stato riferito che la donna ha ucciso Harvinder Singh per una disputa sulla terra. Ha chiesto l'aiuto di altri sei.

Harvinder è stato portato d'urgenza in ospedale, tuttavia, è morto durante il viaggio.

Kuldeep Kaur, la madre della vittima, ha detto alla polizia che suo figlio era stato in una disputa sulla terra con Paramjeet Kaur. Sebbene la terra le appartenesse, ad Harvinder fu permesso di rimanere sulla terra dopo che il tribunale gliela aveva concesso.

Questo fece arrabbiare Kaur, che affrontò Harvinder l'8 maggio.

È andata con i suoi complici Bhola Singh, Kanwalpreet Singh e molti altri con l'intenzione di rioccupare la sua terra.

Kaur ha cercato di costringere Harvinder ad andarsene salendo su un trattore. A quel punto, Harvinder ha chiamato la polizia.

Quando è arrivata la polizia, la donna indiana ha cercato di scappare sul trattore. Ma quando Harvinder ha cercato di fermarla, lei lo ha investito, lasciandolo in condizioni critiche.

Kaur fu presto arrestato mentre Harvinder fu portato d'urgenza in ospedale. Tuttavia, è morto lungo la strada ei medici lo hanno dichiarato morto.

Il responsabile della stazione di polizia di Sangrur Sukhdeep Singh ha detto che un caso di omicidio è stato registrato contro Kaur e altri sei.

Ha confermato che Kaur è stato arrestato mentre si stanno compiendo sforzi per arrestare i complici.

La polizia ha preso il trattore utilizzato nell'incidente. L'indagine è in corso.

In un altro caso di omicidio derivante da una controversia sulla proprietà, un uomo ha ucciso suo padre per una casa.

Son Kumar chiese l'aiuto di suo cugino Rahul Kumar per uccidere suo padre.

L'attacco è avvenuto nel dicembre 2018 nel villaggio Hasangarh della città di Barwala, quando Kumar e suo padre Satbir Singh, 60 anni, hanno discusso di una casa e di chi dovrebbe possederla.

Si è sentito che Kumar aveva regolarmente chiesto a suo padre di trasferire la casa ancestrale a suo nome, ma si era rifiutato di farlo.

Il 17 dicembre 2018, Kumar ha chiesto aiuto a suo cugino Rahul e hanno picchiato a morte il signor Singh. Successivamente lo seppellirono nel cortile di casa sua.

La questione è venuta alla luce quando la figlia del signor Singh, Mukesh Rani, ha presentato la denuncia di una persona scomparsa. Ha detto che suo padre era scomparso il 17 dicembre 2018.

Gli agenti di polizia hanno registrato il rapporto di una persona scomparsa e sono iniziate le ricerche.

È stato scoperto che il signor Singh aveva vissuto in un "dhaba" (ristorante lungo la strada) nel villaggio di Kaller Bhaini, Haryana, a seguito di una discussione con suo figlio sulla proprietà.

La signora Rani sospettava che suo fratello fosse dietro la scomparsa di suo padre poiché era consapevole delle sue continue richieste per la proprietà.

Sulla base di questo sospetto, la polizia ha acquistato a Kumar per aver interrogato chi ha confessato di aver ucciso suo padre con l'intenzione di ottenere la proprietà e seppellire il suo corpo nel cortile.

Ha anche detto di aver ucciso suo padre picchiandolo con bastoni e di essere stato aiutato da suo cugino Rahul. La polizia ha perquisito il cortile e ha trovato il corpo del signor Singh il 6 gennaio 2019.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    Cosa mangi principalmente a colazione?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...