Una donna indiana uccide il marito e lo seppellisce sotto la cucina

Una donna indiana del Madhya Pradesh è stata accusata di aver ucciso suo marito. In seguito ha seppellito il suo corpo sotto la cucina.

Una donna indiana uccide il marito e lo seppellisce sotto la cucina f

"Alla fine, ci siamo concentrati sulla lastra della cucina come fonte."

Una donna indiana di 32 anni è stata arrestata per aver presumibilmente ucciso il marito. È riuscita a farla franca con il suo omicidio per oltre un mese dopo aver seppellito il suo corpo sotto la cucina.

Secondo la polizia, lei e un complice hanno nascosto il corpo della vittima sotto la lastra della cucina prima che tornasse alla sua routine quotidiana.

Il 22 ottobre 2019, Mahesh Banawal, 35 anni, è stato denunciato come disperso dalla sua casa nel villaggio di Karondi, Madhya Pradesh.

Sua moglie Pramila aveva presentato alla polizia la denuncia di una persona scomparsa.

Tuttavia, l'omicidio è venuto alla luce il 21 novembre 2019, quando il fratello maggiore di Mahesh, Arjun Banawal, si è avvicinato alla polizia.

Ha spiegato agli ufficiali che dopo la scomparsa di suo fratello, lui e altri membri della famiglia hanno cercato di visitare la casa, ma sarebbero stati allontanati da Pramila.

Arjun ha detto alla polizia: "Abbiamo cercato di andare a casa di nostro fratello più volte nell'ultimo mese, ma ogni volta che sua moglie ci allontana lanciandoci abusi mentre ci ritengono responsabili della scomparsa di Mahesh".

In seguito alla dichiarazione di Arjun, gli agenti sono andati al villaggio, tuttavia, mentre si avvicinavano alla casa, c'era un forte odore proveniente dall'interno.

SHO Bhanu Pratap Singh ha detto: “Una volta che ci siamo resi conto che l'odore sgradevole proveniva dall'interno della casa, l'intero posto è stato perquisito.

"Infine, ci siamo concentrati sulla lastra della cucina come fonte."

Gli ufficiali hanno iniziato a scavare nella cucina solo per trovare un corpo decomposto da sotto il luogo in cui Pramila cucinava da oltre un mese.

Pramila era a casa quando gli agenti hanno scoperto il corpo. Mentre il corpo veniva estratto, Pramila iniziò a piangere e affermò di essere stata incastrata per omicidio.

Dopo aver inizialmente negato di averla uccisa marito, la donna indiana ha ammesso l'omicidio ma ha detto di essere stata aiutata.

Mentre veniva arrestata, Pramila ha detto che suo cognato Gangaram Banawal l'ha assistita.

Un agente di polizia ha detto:

"Ha affermato che Mahesh aveva una relazione con la moglie di Gangaram e che entrambi avevano escogitato un piano per ucciderlo."

Quando gli agenti hanno interrogato Gangaram, ha negato qualsiasi coinvolgimento nell'omicidio di Mahesh.

India Today ha riferito che Pramila aveva quattro figlie con Mahesh. Gli ufficiali stanno indagando per scoprire il vero motivo per cui Pramila ha ucciso suo marito.

Mentre rimane in custodia, la polizia crede che Pramila avesse un complice perché si chiedeva come una persona fosse in grado di scavare una grande fossa sotto la cucina e trascinare un corpo verso di essa prima di scaricarlo all'interno in un breve lasso di tempo.

Un ufficiale ha detto: “Deve essere stata assistita da qualcuno. Stiamo cercando di trovarlo. "



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è la tua Naan preferita?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...