La donna indiana taglia il pene del marito a causa del non sesso

Una donna indiana di 30 anni ha tagliato il pene del marito a casa loro. Anche se ha confessato, non prova alcun rimorso per aver subito "torture mentali".

La donna indiana taglia il pene del marito a causa del non sesso

"Suo marito l'ha torturata mentalmente non avendo una relazione fisica con lei."

Una donna indiana ha tagliato il pene di suo marito mentre si rifiutava di fare sesso con lei durante il loro matrimonio di 10 anni. Lo ha tagliato con un coltello da cucina.

L'incidente è avvenuto il 9 marzo 2017, intorno alle 9:30. La donna di 30 anni ha aggredito il marito nella loro casa. La coppia non aveva figli, il che presumibilmente ha causato frequenti discussioni marziali tra di loro.

Afferma che questo è il motivo per cui ha tagliato il pene di suo marito.

L'ufficiale del circolo, Anil Kumar Yadav, ha dichiarato: "Ha detto alla polizia che suo marito l'ha torturata mentalmente non avendo una relazione fisica con lei ed ha evitato di avere figli con lei".

Diventando sempre più frustrata, la donna ha attaccato il marito. Secondo quanto riferito, lo ha attaccato con una macina mentre usciva dalla camera da letto. Rimasta incosciente, la donna ha proceduto a tagliare il pene del marito con un "coltello da cucina".

La donna indiana ha chiuso a chiave il marito in camera da letto dopo l'attacco. È andata alla stazione di polizia, si è arresa e ha confessato le sue azioni. Tuttavia, non prova alcun rimorso.

In sua difesa, avrebbe detto: “Si è vantato della sua virilità e mi ha detto che può avere figli con altre donne ma non con me. Lo sopportavo ancora. Non so il motivo per cui mi odia.

“Mercoledì sera c'è stata di nuovo una rissa e lui non ha dato ascolto alle mie richieste di avere figli.

"È stato quando tutti gli sforzi sono falliti che ho preso il coltello da cucina e l'ho attaccato."

“Non ho rimpianti perché ho subito molte umiliazioni e torture mentali da parte sua. Non ho avuto risposte quando i miei parenti mi hanno chiesto il motivo per cui non avevo figli ".

La polizia ha anche rivelato che dopo aver tagliato il pene a suo marito, ha ripreso presto conoscenza. Ha chiamato un amico per aiutarlo. Un ospedale privato di Noida lo ha ricoverato. Secondo quanto riferito, ha subito una grave perdita di sangue e chirurghi operati per riattaccare il pene.

Il chirurgo Dr Saurabh Gupta ha dichiarato: “Si trova in una situazione critica, ma speriamo che sopravviva. In questi casi, il paziente è in grado di riprodursi dopo l'intervento. "

Le indagini continueranno mentre la polizia ha recuperato l'arma usata dalla casa della coppia.



Sarah è una laureata in inglese e scrittura creativa che ama i videogiochi, i libri e si prende cura del suo birichino gatto Prince. Il suo motto segue "Hear Me Roar" di House Lannister.



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale videogioco ti piace di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...