La donna indiana "non può immaginare di vivere" senza i baffi

Una donna indiana sfida gli standard di bellezza convenzionali sfoggiando i baffi e afferma che "non può immaginare di vivere" senza di essi.


"Non riesco a immaginare di vivere senza di essa ora."

Una donna indiana ha ricevuto molte attenzioni per i suoi baffi ma dice di non essere turbata da tutto l'interesse.

A Shyja viene spesso chiesto perché ha i baffi.

Dice: “Tutto quello che posso dire è che mi piace. Molto."

Shyja vive nel distretto di Kannur in Kerala e per anni ha avuto ciuffi di peli sul viso sopra il labbro.

Si infilava regolarmente le sopracciglia, ma Shyja ha spiegato che non ha mai sentito il bisogno di rimuovere i peli sopra il labbro superiore.

Nel 2017, ha iniziato a diventare un paio di baffi visibili e Shyja ha deciso di tenerli.

Ha detto: “Non riesco a immaginare di vivere senza di essa ora.

“Quando è iniziata la pandemia di Covid, non mi piaceva indossare sempre una maschera perché mi copriva il viso”.

Molte persone l'hanno esortata a sbarazzarsi dei suoi peli sul viso, ma Shyja ha rifiutato.

"Non ho mai sentito di non essere bella perché ho questo o che è qualcosa che non dovrei avere."

Per Shyja, avere i baffi non significa fare una dichiarazione, fa parte di ciò che è.

Ha dichiarato: “Faccio solo quello che mi piace. Se avessi due vite, forse ne vivrei una per le altre".

Il suo atteggiamento deriva in parte dall'aver combattuto per anni problemi di salute. Ha subito sei interventi chirurgici, di cui uno per rimuovere un nodulo al seno e un'isterectomia.

Shyja ha continuato: "Ogni volta che uscivo dall'operazione, speravo di non dover mai più tornare in una sala operatoria".

Il superamento di molteplici problemi di salute ha solo rafforzato la convinzione di Shyja di dover vivere la sua vita in un modo che la renda felice.

Dice che era una bambina timida mentre cresceva. Le donne del suo villaggio si vedevano a malapena fuori casa dopo le 6 di sera.

Dopo essersi sposata e trasferitasi nel Tamil Nadu, Shyja dice di aver trovato un nuovo tipo di libertà.

“Mio marito andava al lavoro e tornava tardi.

“Quindi mi sedevo fuori casa la sera, a volte andavo al negozio da solo di notte se avevo bisogno di qualcosa. A nessuno importava.

"Quando ho imparato a fare le cose da solo, ho costruito la mia fiducia".

Shyja ha aggiunto che sta cercando di trasmettere questo atteggiamento a sua figlia adolescente.

La donna indiana "non può immaginare di vivere" senza i baffi

La famiglia e gli amici di Shyja hanno sostenuto i suoi baffi. Sua figlia le dice spesso che le sta bene.

Ma le persone che la vedono per strada fanno commenti.

"La gente mi prende in giro dicendo, 'Sono gli uomini che hanno i baffi, perché una donna dovrebbe averne uno?'"

Dice di recente di aver visto diversi commenti beffardi su un articolo su di lei.

Una persona ha chiesto perché non poteva radersi i baffi quando era evidente che le sue sopracciglia erano state stropicciate.

Shyja ha chiesto: "Ma non si tratta di ciò che mi piace: cosa tenere e cosa no?"

I suoi amici spesso rispondono furiosamente ai commenti odiosi, ma Shyja ha detto che non la infastidisce.

Ha aggiunto: "In effetti, a volte li guardo per ridere di loro".



Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Sei un utente di smartphone Apple o Android?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...