Moglie indiana torturata e lasciata sui binari ferroviari a morire per dote

In un caso orribile, una moglie indiana è stata torturata per dote e lasciata morire su un binario ferroviario. L'incidente è avvenuto nel distretto di Gopalganj di Bihar.

Indian Man incarcerato per aver ucciso la moglie con Hammer over Dowry f

Alcune delle sue unghie erano danneggiate mentre altre erano state strappate.

Una moglie indiana di 22 anni del Bihar è stata torturata dal marito e dai suoceri per non aver soddisfatto le loro richieste di dote. È stata poi lasciata morire sui binari ferroviari.

La giovane donna è stata picchiata dal marito per dote. Si è sentito che chiedeva una somma di denaro e lei non gliela ha dato.

La sua famiglia si è unita all'assalto e ha usato barre di ferro rovente per torturarla.

Poi si è fatta strappare le unghie e i capelli dal marito e dai suoceri.

La donna in seguito ha perso conoscenza. A quel punto, la famiglia l'ha scaricata su una serie di binari ferroviari nel distretto di Gopalganj del Bihar e l'ha lasciata morire.

Dopo aver ripreso conoscenza, la vittima è andata a cercare aiuto nelle vicinanze. I passanti hanno aiutato la donna ed è stata portata d'urgenza in un ospedale in condizioni critiche.

Secondo i medici, la donna ha subito diverse ferite gravi su tutto il corpo.

Alcune delle sue unghie erano danneggiate mentre altre erano state strappate. La donna ha anche riportato ustioni a diverse parti del corpo.

La donna ha presentato una dichiarazione alla polizia in cui ha detto che suo marito ha chiesto Rs. 2 Lakh (£ 2,200) e una bicicletta in dote.

Era da un po 'che faceva pressioni su sua moglie perché gli desse la dote.

Quando lei non gli ha dato i soldi, lui e la sua famiglia hanno iniziato a torturare la donna per questo.

È stato registrato un caso e gli agenti di polizia stanno cercando i sospetti dopo che sono fuggiti.

In un altro caso, una donna di 27 anni del Kerala lo era Starved a morte dal marito e dai suoceri nel tentativo di ottenere più dote.

La vittima è stata trovata priva di sensi a casa dei suoceri ed è stata portata in ospedale. È stata dichiarata morta quando è arrivata.

La sua causa di morte è stata la polmonite dovuta alla mancanza di cibo e nutrimento. I medici si sono insospettiti sulla morte e hanno informato la questione alla polizia.

È stato rivelato che alla vittima sono stati somministrati solo riso inzuppato e acqua zuccherata per mesi. Non le è stato permesso nessun altro cibo e bevanda e questo ha portato il suo peso a precipitare a 20 kg quando è morta.

I genitori della vittima hanno affermato che la loro figlia è stata torturata per dote. Secondo quanto riferito, ha subito abusi e torture durante il suo matrimonio.

Il marito e la suocera della vittima sono stati arrestati.

I vicini hanno dichiarato di aver assistito e sentito più volte gli abusi. Avevano presumibilmente presentato 27 denunce ma nessuno ha intrapreso alcuna azione.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il tuo film cult asiatico britannico preferito?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...