La moglie indiana teneva le mani del marito mentre l'amante lo uccideva

In un incidente scioccante, una moglie indiana del Rajasthan ha tenuto le mani del marito mentre il suo amante lo uccideva.

La moglie indiana teneva le mani del marito mentre l'amante lo uccideva f

tuttavia, hanno notato discrepanze nelle sue dichiarazioni.

Una moglie indiana e il suo amante sono stati arrestati per aver ucciso suo marito. L'incidente scioccante è avvenuto nella città di Phulera, nel Rajasthan.

È stato riferito che la moglie teneva le mani del marito abbassate mentre il suo amante gli tagliava la gola.

La vittima è stata identificata come Dinesh Balai mentre i due sospetti sono stati nominati Hemlata e Yogesh.

La questione è venuta alla luce la notte del 4 marzo 2021, quando Hemlata ha iniziato a urlare.

Sentendo le urla, i vicini andarono a casa. Ha affermato di essere entrata nella stanza e di aver trovato suo marito con la gola tagliata.

La polizia è stata informata dell'incidente ed è arrivata sul posto.

Gli agenti hanno perquisito la stanza e hanno prelevato campioni di DNA.

La polizia ha preso Hemlata per interrogarla, tuttavia, hanno notato discrepanze nelle sue dichiarazioni. Quando è stata interrogata ulteriormente, ha ammesso di essere responsabile della sua morte.

Ha detto alla polizia che stava avendo un affare con un uomo di nome Yogesh e suo marito sono venuti a scoprirlo.

Hemlata ha detto che Dinesh stava diventando un ostacolo nella sua relazione, quindi lei e Yogesh hanno pianificato di ucciderlo.

Ha spiegato che l'omicidio era stato pianificato nel febbraio 2021.

La moglie indiana ha ammesso agli ufficiali che la cospirazione per omicidio avrebbe comportato il taglio della gola di Dinesh e il posizionamento di due coltelli nella stanza per farlo sembrare un suicidio.

La notte dell'omicidio, Dinesh è andato a letto dopo aver cenato.

Yogesh è entrato in camera da letto nelle prime ore del mattino. È stato rivelato che aveva piantato due coltelli nella stanza due giorni prima.

Prese uno dei coltelli e si sedette sul petto di Dinesh. Nel frattempo, Hemlata ha tenuto le mani di suo marito verso il basso.

Yogesh poi ha tagliato la gola di suo marito prima di fuggire.

Dopo l'omicidio, ha lasciato la stanza e ha iniziato a urlare nel tentativo di evitare il rilevamento.

La polizia ha confermato che Hemlata è stata arrestata e che l'omicidio è avvenuto perché suo marito stava ostacolando la sua relazione illecita.

Gli agenti hanno poi arrestato Yogesh dopo averlo rintracciato.

È stato rivelato che dopo l'omicidio, Yogesh era in mezzo alla gente del posto e controllava l'azione della polizia mentre indagava.

Stava in mezzo alla gente del posto, fingendo di mostrare simpatia.

La polizia ha interrogato Yogesh e lui ha ammesso di aver ucciso Dinesh. È stato prenotato con l'accusa di omicidio.

Il 22enne risiede nel villaggio di Hirnoda nel Rajasthan.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Hai mai avuto razzismo nello sport?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...