Indian Super League ispirata alla Premier League

La Indian Super League è stata colpita e ispirata dalla Premier League inglese durante una recente visita in Inghilterra, come parte della loro partnership strategica.

"L'esercizio è stato estremamente utile per entrambi i gruppi e miriamo a continuare il nuovo rapporto che abbiamo stretto con i club indiani".

"È stata una grande opportunità per imparare da uno dei grandi club del mondo e per come coinvolgono i loro fan".

Dopo una prima stagione fruttuosa, la Indian Super League (ISL) ha fatto visita alla Premier League inglese (EPL) per scoprire come migliorare il proprio gioco.

Rappresentanti dell'ISL e dei suoi club hanno visitato l'Inghilterra per prendere parte a seminari di condivisione delle conoscenze con uno dei campionati di maggior successo al mondo.

Gli organizzatori hanno cercato di ottenere il massimo dal viaggio visitando la sede della Premier League a Londra.

A loro si unisce l'attore di Bollywood e il proprietario di North East Utd, John Abraham.

Si sono anche incontrati con tre club di calcio inglesi per esplorare le competenze nel coltivare e far crescere una competizione calcistica di alta qualità.

La loro prima tappa sono stati gli uffici della Premier League, dove hanno discusso, tra le altre cose, di governance, sviluppo giovanile e sviluppo della comunità.

"L'esercizio è stato estremamente utile per entrambi i gruppi e miriamo a continuare il nuovo rapporto che abbiamo stretto con i club indiani".Quindi, sono andati a Selhurst Park per parlare con il team esecutivo del Crystal Palace su come strutturare una squadra di calcio di successo e coinvolgere meglio i fan.

L'amministratore delegato del Crystal Palace, Phil Alexander, ha dichiarato: "L'esercizio è stato estremamente utile per entrambi i gruppi e miriamo a continuare il nuovo rapporto che abbiamo stretto con i club indiani".

La tappa successiva è stata l'Emirates Stadium, dove si sono incontrati con il team di comunicazione e marketing dell'Arsenal per capire come lavorare con i media e costruire un marchio per il club.

Andy Knee, vicepresidente calcistico di IMG, ha dichiarato: “La Indian Super League e i suoi otto club hanno goduto di una visita molto istruttiva e stimolante all'Arsenal.

"Con una fantastica prima stagione ormai alle spalle, è stata una grande opportunità per imparare da uno dei grandi club del mondo su come connettersi e coinvolgere i propri fan".

L'ultima in agenda era una visita a West Bromwich Albion. Hanno esaminato l'accademia giovanile del club e il percorso di sviluppo che i giocatori intraprendono dalla base alla prima squadra.

L'amministratore delegato della città di Mumbai, Indranil Das Blah, ha dichiarato: "Siamo rimasti estremamente colpiti dall'attenzione che il West Bromwich Albion ha verso il futuro senza dimenticare la loro lunga storia".

Ha continuato: "Che si tratti dell'impegno digitale del club, dell'elite coaching center o del programma per la comunità, tutto ciò che abbiamo visto durante il nostro viaggio al club ci ha ispirato".

L'EPL non è estraneo all'ospitare delegazioni di leghe da tutto il mondo.

"L'esercizio è stato estremamente utile per entrambi i gruppi e miriamo a continuare il nuovo rapporto che abbiamo stretto con i club indiani".Nel dicembre 2014, i capi della Super League cinese e i dirigenti dei suoi club principali hanno visitato l'Inghilterra come parte della loro partnership formale a lungo termine.

Volevano scoprire come viene gestito il campionato e come i club raggiungono popolarità e successo commerciale in tutto il mondo.

I legami di collaborazione tra la Indian Super League ed EPL sono iniziati quando hanno firmato una partnership strategica nel giugno 2014.

L'alleanza è una mossa significativa per entrambe le leghe, poiché l'EPL nutre l'interesse di quasi 90 milioni di indiani di età compresa tra i 16 ei 69 anni.

Con l'India che è anche il terzo mercato più grande per l'EPL su Facebook e le valutazioni televisive, vedremo il continuo miglioramento dell'ISL attraverso i loro scambi significativi.

Reannan è laureato in Letteratura e Lingua Inglese. Ama leggere e le piace disegnare e dipingere nel tempo libero, ma il suo amore principale è guardare lo sport. Il suo motto: "Qualunque cosa tu sia, sii buono", di Abraham Lincoln.

Immagini per gentile concessione di Premier League e Indian Super League




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il tuo dramma televisivo pakistano preferito?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...