La scuola indiana nasconde l'omicidio di un ragazzo di 12 anni da parte di altri studenti

Un ragazzo di 12 anni è stato assassinato da diversi altri studenti in una scuola indiana a Dehradun. Tuttavia, gli insegnanti hanno nascosto l'omicidio.

La scuola indiana nasconde Murder of Boy di 12 anni da parte di altri studenti f

"la scuola ha seppellito il corpo all'interno del campus per coprire la questione."

Gli agenti di polizia hanno scoperto che una scuola indiana a Dehradun, Uttarakhand, ha tentato di coprire l'omicidio di un ragazzo di 12 anni dopo essere stato picchiato a morte dai suoi compagni di studio.

Lo studente di imbarco Vasu Yadav è stato picchiato da studenti anziani con mazze da cricket e wicket. Il suo corpo è stato poi sepolto nel campus della scuola dopo che i medici lo hanno dichiarato morto.

L'incidente è avvenuto il 10 marzo 2019, ma i genitori della vittima non erano a conoscenza della morte del figlio fino a quando il suo corpo non è stato ritrovato.

L'incidente è venuto alla luce solo quando è intervenuta la Commissione Uttarakhand per la protezione dei diritti dell'infanzia.

È stato anche rivelato che c'è stato un ritardo nel portare il ragazzo in ospedale dopo essere stato picchiato dagli studenti.

Il ragazzo aveva presumibilmente rubato un pacchetto di biscotti durante una gita scolastica che ha portato la scuola a vietare agli studenti di lasciare il campus.

Gli studenti hanno incolpato il ragazzo per la punizione e di conseguenza è stato torturato per ore. È stato picchiato all'interno di un'aula con mazze da cricket e wicket.

La vittima è stata anche costretta a fare il bagno in acqua fredda e costretta a bere acqua non igienica. Un direttore scolastico ha notato il ragazzo che giaceva privo di sensi in classe.

È stato portato all'ospedale dove è stato dichiarato morto.

Il SSP Nivedita Kukreti ha detto: “Nel pomeriggio è stato picchiato più volte, mentre in tarda serata è stato portato in ospedale.

"Invece di denunciare immediatamente la questione alla polizia, la scuola ha seppellito il corpo all'interno del campus per coprire la questione".

Usha Negi, presidente della Commissione statale per la protezione dei diritti dell'infanzia dell'Uttarakhand, ha affermato che la scuola ha fatto ogni tentativo per coprire il crimine.

Ha detto: “L'incidente è avvenuto il 10 marzo e ne siamo stati informati l'11 marzo, dopo di che abbiamo visitato la scuola.

"Tuttavia, quando siamo arrivati, abbiamo scoperto che l'amministrazione scolastica aveva seppellito il corpo".

Negi ha aggiunto che "non si sono nemmeno preoccupati di informare i genitori, che vivono ad Hapur, che il loro bambino era morto".

Gli agenti di polizia hanno trovato il corpo della vittima martedì 12 marzo 2019 ed è stata condotta un'autopsia. I rapporti hanno rivelato che la causa della morte era dovuta a lesioni interne.

Gli agenti di polizia hanno arrestato cinque persone tra cui il dirigente scolastico, il direttore, l'insegnante di preparazione fisica e due studenti.

Sono stati accusati in base a diverse sezioni del codice penale indiano, incluso 302 (omicidio).

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Sei stato vittima di cyberbullismo?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...