Una donna di origine indiana avrebbe chiesto di spogliarsi per motivi di sicurezza all'aeroporto

Una donna di origine indiana ha rivelato come le è stato chiesto di spogliarsi per motivi di sicurezza all'aeroporto di Francoforte. Ha rivelato l'incidente scioccante su Facebook.

Una donna di origine indiana avrebbe chiesto di spogliarsi per motivi di sicurezza all'aeroporto

"Sono stato portato in una stanza e mi è stato chiesto di sollevare il vestito / toglierlo."

Una donna di origine indiana ha rivelato che un aeroporto le avrebbe chiesto di spogliarsi per i controlli di sicurezza. In seguito ha postato sull'imbarazzante calvario sui social media.

Ha rivelato l'incidente su uno stato di Facebook, pubblicato il 29 marzo 2017.

Afferma che l'incidente è avvenuto all'aeroporto di Francoforte, in Germania. La donna, identificata come Shruthi Basappa, ha viaggiato su un volo da Bengaluru all'Islanda.

Durante una sosta a Francoforte, gli agenti di sicurezza si sono avvicinati alla 30enne che viaggiava con il marito e il figlio.

Gli agenti l'hanno portata in una stanza e presumibilmente le hanno chiesto di spogliarsi per sicurezza. Le avevano chiesto di sollevarsi o di togliersi i vestiti. Tuttavia, ha rifiutato e ha chiesto alla polizia che suo marito potesse entrare nella stanza.

Solo al suo arrivo la ricerca si è trasformata in una chiacchierata.

Dopo l'incidente, Shruthi Basappa si è rivolta a Facebook per chiamare l'aeroporto, chiedendole di spogliarsi per sicurezza.

Ha detto: “Sono stata portata in una stanza e mi è stato chiesto di sollevare il vestito / toglierlo in modo che potessi essere controllata per assicurarmi che non stessi 'portando nulla sotto i miei vestiti'. L'intero calvario è accaduto di fronte a mio figlio di 4 anni. "

La donna di 30 anni ha anche aggiunto:

“Mi è stato chiesto di rimuovere l'abito che indossavo. Sì. Togli i miei vestiti. È questa la nuova norma? Non è sufficiente essere sempre l'unica persona scelta a caso fuori linea che ora ho bisogno di capire il fatto che mi potrebbe essere chiesto di spogliarmi?

“Devo depilarmi le gambe? Devo mettere insieme con cura uno speciale set "per intimo da viaggio" che non abbia nulla a che fare con la seduzione di mio marito, ma piuttosto con il nascondere l'indignazione, la rabbia, l'umiliazione e il disgusto che è una parte inevitabile del viaggiare negli aeroporti? "

Dopo il calvario, Shruthi Basappa ha rivelato in esclusiva a NDTV di aver presentato una denuncia contro l'aeroporto di Francoforte. Tuttavia, sebbene non abbiano rilasciato una dichiarazione ufficiale, hanno commentato il suo post ora rimosso.

Secondo quanto riferito, hanno detto: "Sono scioccato nel sentire questo. Ovviamente non è il protocollo standard riservato a nessuno. Apprezzeremmo il tuo feedback dettagliato. "

Da quando ha presentato la denuncia, l'origine indiana afferma di non aver ricevuto risposta.

Anche il ministro degli Affari esteri, Sushma Swaraj, ha richiesto un rapporto completo sull'incidente per capire meglio quanto accaduto.

Sarah è una laureata in inglese e scrittura creativa che ama i videogiochi, i libri e si prende cura del suo birichino gatto Prince. Il suo motto segue "Hear Me Roar" di House Lannister.



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • Sondaggi

    Qual è il tuo gioco horror preferito?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...