La madre indiana lascia la bambina nella toilette pubblica

Una madre indiana di Haryana ha abbandonato la sua bambina. Il bambino è stato lasciato nel lavandino di un bagno pubblico.

La madre indiana lascia la bambina nel lavandino del bagno pubblico f

Il bambino è stato successivamente consegnato al benessere dei bambini.

Una bambina di due mesi è stata scoperta nel lavandino di un bagno pubblico dopo che sua madre l'ha abbandonata.

Il bambino è stato trovato nel complesso del tempio di Agroha Dham, Haryana, il 7 marzo 2020.

Si ritiene che la madre abbia preparato il suo bambino e l'abbia portata in bagno prima di lasciarla nel lavandino e scappare.

Il resto dei vestiti del bambino sono stati trovati in una borsa nelle vicinanze, il che suggerisce che la madre si prendeva ancora cura nonostante avesse abbandonato il bambino.

Sandeep Kumar, manager di Agroha Dham, ha chiamato la polizia. Gli ufficiali sono arrivati ​​sulla scena e hanno preso il bambino.

Nel frattempo, hanno interrogato i visitatori per scoprire se avevano informazioni utili, ma non è stato trovato nulla.

Dopo aver preso la ragazza, la polizia l'ha ricoverata in ospedale.

L'ufficiale medico capo, il dottor Rahul Gautam, ha condotto una visita medica sulla bambina, ma ha scoperto che la bambina era completamente sana.

Il bambino è stato successivamente consegnato al benessere dei bambini.

Il signor Kumar ha spiegato agli ufficiali che la donna delle pulizie, Usha Devi, ha scoperto il bambino. Era andata a pulire il bagno quando sentì il suono di un pianto.

Usha si è avvicinata al lavandino e ha visto il bambino e una borsa per i vestiti nelle vicinanze.

Pensava che la madre fosse andata in bagno, quindi ha cercato di calmare il bambino. Tuttavia, quando nessuno è uscito, Usha ha informato il signor Kumar.

Il signor Kumar ha fatto un annuncio tramite l'altoparlante, chiedendo che i genitori prendessero in braccio il loro bambino.

Ha deciso di chiamare la polizia quando non ha ricevuto risposta.

Il dottor Gautam ha rivelato che il bambino è stato tenuto nel pronto soccorso della facoltà di medicina per circa due ore.

Ha continuato dicendo che sei famiglie volevano adottare il bambino.

I casi di neonati abbandonati non sono rari in India. In un incidente, un neonato è stato trovato disteso in una discarica di rifiuti a Surat, Gujarat.

Una ragazza di 15 anni era andata al negozio quando ha sentito un pianto provenire dalla discarica. Quando si è avvicinata, ha visto il bambino che giaceva nella spazzatura.

Geeta si avvicinò alla discarica e trovò il bambino avvolto in un piccolo panno. Ha spaventato i piccioni vicini e ha preso il bambino.

Si tolse il maglione e lo usò per avvolgere il bambino. Quando Geeta tornò a casa, sua madre le chiese cosa avesse comprato.

Geeta ha detto a sua madre di aver trovato un bambino che giaceva in una spazzatura.

La madre di Geeta ha chiamato la polizia e un'ambulanza. Il bambino è stato poi portato in ospedale per il trattamento.

Nel frattempo, la polizia sta cercando la madre del bambino.



Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Sei mai a dieta?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...