Indian Man condivide il calvario degli abusi domestici da parte della moglie

Un uomo indiano di Bengaluru ha caricato un video in cui descriveva in dettaglio gli scioccanti abusi domestici da parte di sua moglie.

Indian Man condivide il calvario degli abusi domestici da parte della moglie f

"mia moglie Ramya mi ha picchiato con una mazza da cricket di legno"

Un uomo indiano ha caricato un video su YouTube in cui ha chiesto aiuto per salvarlo dagli abusi che ha subito per mano di sua moglie.

L'uomo si chiama Thananjeyan, residente a Bengaluru. Ha spiegato che sua moglie lo picchia e non gli permette di parlare con i suoi amici e familiari.

Thananjeyan ha rivelato che le percosse sono continuate dal matrimonio. Non solo lo picchia, ma lo insulta anche verbalmente.

Ha detto che le percosse hanno provocato danni ai legamenti del ginocchio che sono passati inosservati fino a febbraio 2020, quando ha visitato il medico.

Anche se il medico ha suggerito un intervento chirurgico, non era urgente, quindi Thananjeyan non ha portato a termine la procedura.

Tuttavia, il mese successivo, è stato picchiato con una mazza da cricket, il che significava che doveva sottoporsi all'intervento. Egli ha detto:

“Più tardi, a marzo, mia moglie Ramya battere io con una mazza da cricket di legno sullo stesso ginocchio in cui avevo il problema ai legamenti.

"E questo ha aggravato il dolore, il gonfiore e, in caso di emergenza, ho dovuto sottopormi a un'operazione."

L'uomo indiano è stato costretto a chiamare un amico per accompagnarlo. Dopo l'operazione, Thananjeyan è rimasto con l'amico ma quando Ramya lo ha scoperto, lo ha minacciato.

Thananjeyan ha spiegato che Ramya ha impedito ai loro figli di vivere con loro dopo aver raccontato loro storie false sul padre.

“Non permette mai ai bambini di stare con me. Fa il lavaggio del cervello dicendo che Appa (padre) era solito picchiarvi quando eri giovane.

"I bambini hanno iniziato a credere che tutto ciò che dice fosse giusto perché non permette mai loro di stare con me."

Ramya gli impedisce di chiamare amici e parenti e controlla sempre il suo telefono.

La madre della vittima ha presentato una denuncia ma non è stata intrapresa alcuna azione.

Il 7 luglio, Ramya ha picchiato il marito e lo ha costretto a stare in piedi sulla gamba ferita. Lo ha anche costretto a spogliarsi e stare fuori dove è stato umiliato.

Thananjeyan non poteva più sopportare gli abusi e ha inviato una richiesta di aiuto ai suoi fratelli. Ha anche deciso di fare il video.

Dopo aver inviato la richiesta di aiuto, la vittima ha rivelato:

"Il 7 luglio ho inviato un'e-mail di SOS e ho ricevuto immediatamente una risposta dalla stazione di polizia locale a Whitefield."

Ha parlato con un agente al telefono del suo amico a bassa voce in modo che sua moglie non potesse sentirlo, tuttavia, l'ha scoperto presto e ha portato via il telefono.

Quando Thananjeyan fece il bagno più tardi quel giorno, Ramya lo rinchiuse dentro. La polizia è arrivata e lei ha affermato che andava tutto bene.

Ma il suo amico ha convinto gli ufficiali a entrare in casa.

“Poi il mio amico Satya è venuto lì e ha chiesto alla polizia di entrare e controllare.

“Fino ad allora la polizia non era interessata a entrare e parlare con me.

"Più tardi, con la continua richiesta di Satya, la polizia è entrata e ha aperto la porta del balcone e io sono uscito, e mi hanno chiesto di parlare."

Thananjeyan ha detto agli agenti che voleva che sua moglie smettesse di prendere il telefono e lo lasciasse parlare con la sua famiglia. Quando la polizia se n'è andata, ha preso il suo telefono e il suo bastone da passeggio.

Thananjeyan ha detto che l'8 luglio Ramya gli ha pestato il piede e ripetutamente preso a calci la gamba ferita, impedendogli di parlare con sua madre.

È riuscito a uscire di casa il 9 luglio, sostenendo che aveva bisogno di ottenere un certificato medico.

La vittima ha realizzato il video, chiedendo aiuto.

"Ho bisogno di aiuto. Per favore, qualcuno mi aiuti. E ho bisogno di aiuto per i miei figli perché lei non si prende cura dei miei figli e non insegna loro correttamente.

“Ho davvero bisogno di aiuto. Chiunque stia guardando questo video, per favore aiutami. "

Gli amici dell'uomo indiano hanno condiviso il video e ha attirato l'attenzione del regista di documentari Deepika Bhardwaj che è riuscito ad aiutarlo.

Ha confermato che Thananjeyan è stato salvato e stava andando a Coimbatore per stare con sua madre.

Guarda il video della richiesta di aiuto dell'uomo indiano

video
riempimento a tutto tondo

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Affideresti a qualcun altro di trovare il tuo coniuge?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...