Un uomo indiano uccide la cognata e sua madre per il "gabinetto"

In un caso di azione estrema, un indiano del Chhattisgarh ha ucciso violentemente sua cognata e sua madre in un bagno.

Un uomo indiano uccide la cognata e sua madre per il "gabinetto" f

Lui e Sunita avevano litigato per il paese.

Un uomo indiano è stato arrestato per aver ucciso sua cognata e sua madre in un bagno.

L'incidente è avvenuto nella città di Raipur, Chhattisgarh.

Inoltre, la polizia ha anche arrestato il padre dell'uomo per il suo coinvolgimento nell'omicidio.

È stato riferito che l'intenzione delle vittime di costruire un bagno aveva portato al duplice omicidio.

In famiglia era iniziata una disputa per un piccolo pezzo di terra.

La disputa divenne così accesa che Bhagatram colpì le due donne con una pala, uccidendole all'istante. Suo padre ha assistito all'incidente.

Dopo l'omicidio, la coppia è tornata a casa.

Nel frattempo, la gente del posto ha informato la polizia. Gli ufficiali sono arrivati ​​sul posto e hanno arrestato gli accusati.

Ram ha spiegato che viveva con i suoi tre figli. Uno dei suoi figli, morto, era sposato con una donna di nome Sunita.

Ha detto che dopo la morte di suo figlio, non voleva dare a Sunita una quota della proprietà, tuttavia, lei ne aveva diritto.

Bhagatram ha detto alla polizia di essere arrabbiato per la quota di Sunita nella proprietà.

Lui e Sunita avevano litigato per il paese. Sua madre Kamalabai era rimasta con Sunita per alcuni giorni e conosceva la proprietà vertenza.

Negli ultimi giorni Sunita ha insistito perché costruissero un bagno sul retro della casa. Bhagatram si oppose al piano.

Il 6 marzo 2021, Sunita ha continuato con la pianificazione del bagno che ha fatto arrabbiare Bhagatram.

La coppia fu coinvolta in una discussione che portò Bhagatram a schiaffeggiare Sunita. Ha affermato che la terra gli apparteneva.

Nel frattempo, Ram ha assistito allo svolgersi della lite e avrebbe incoraggiato suo figlio a uccidere Sunita.

Bhagatram quindi prese una pala e con essa colpì sua cognata in testa. Quando Kamalabai è venuta in aiuto di sua figlia, anche lei è stata colpita con la pala.

Entrambe le donne caddero a terra e in seguito morirono per gravi ferite alla testa.

Secondo quanto riferito, quando entrambi gli uomini sono stati portati alla stazione di polizia, non hanno mostrato alcun rimorso.

La polizia ha dichiarato che Ram aveva incoraggiato suo figlio a compiere l'omicidio. Durante la discussione, Ram ha ripetutamente detto a suo figlio:

"Figlio, uccidila."

Interrogato, Ram ha detto che la famiglia era costantemente coinvolta in una lite per la quota di proprietà.

Ha continuato dicendo che lui e suo figlio non hanno rimpianti per l'omicidio.

L'uomo indiano e suo padre sono stati presentati davanti alla corte. Ora sono stati incarcerati mentre le indagini continuano.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    La licenza della BBC dovrebbe essere demolita?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...