Indiano ucciso dopo che la fidanzata è stata molestata

Un indiano del Rajasthan è stato ucciso violentemente da due persone dopo che un loro amico aveva molestato la fidanzata della vittima.

Indiano ucciso dopo che la fidanzata è stata molestata f

Poi ha preso in mano la situazione

Dopo l'omicidio di un indiano, la polizia ha arrestato due giovani.

I sospetti sono stati arrestati in Andhra Pradesh.

Quando la polizia ha interrogato i sospetti, hanno scoperto che erano responsabili della morte di Shyam Lal.

È stato rivelato che l'omicidio è avvenuto in seguito a una lite sulla ragazza di Shyam.

Un amico dei sospettati, Ashok Meena, aveva molestato la giovane donna. Quando Shyam lo ha scoperto, ha battuto Ashok.

I due sospetti, Ajit e Prince, successivamente vendicarono il loro amico e uccisero brutalmente Shyam.

L'incidente è venuto alla luce per la prima volta il 22 giugno 2021, dopo che la polizia ha ricevuto una segnalazione secondo cui il corpo di un giovane è stato trovato sulla riva del fiume nel villaggio di Gathila Kheda.

La polizia ha identificato la vittima come Shyam Lal, residente a Chittorgarh, Rajasthan.

È stato registrato un caso di omicidio e la polizia ha rintracciato rapidamente i sospetti. Tuttavia, i due uomini sono fuggiti.

Non sono stati ritrovati fino al 21 luglio 2021, in Andhra Pradesh, e sono stati presi in custodia.

Durante l'interrogatorio, Ajit e Prince hanno ammesso di aver ucciso Shyam.

La polizia ha detto che il loro amico Ashok Meena aveva molestato la ragazza di Shyam. Poi ha preso in mano la situazione e ha picchiato Ashok.

Quando Ajit e Prince hanno scoperto dell'aggressione, hanno chiesto a Shyam di scusarsi. Tuttavia, l'uomo indiano ha rifiutato.

Shyam aveva anche discusso della questione con il suo padrone di casa Om Gurjar, che ha anche litigato con la coppia, con conseguente rottura del telefono di Prince.

Le tensioni sono aumentate ulteriormente Shyam si è rifiutato di fornire i soldi per la riparazione del telefono.

In un atto di vendetta, Ajit e Prince escogitarono un piano per uccidere Shyam.

Il 22 giugno 2021, Shyam stava aspettando a Mandpiya quando è stato rapito dalla coppia.

La vittima è stata portata in una zona isolata dove è stata spogliata nuda e con mani e piedi legati.

Ajit e Prince hanno quindi tagliato la gola di Shyam, uccidendolo all'istante.

Dopo l'uccisione, entrambi gli uomini sono fuggiti, recandosi in vari stati dell'India. I sospetti sono stati infine arrestati nella città di Anantapur, Andhra Pradesh.

Poiché i sospetti non sono rimasti a lungo in ciascuna area, la polizia ha avuto difficoltà a rintracciarli.

Mentre continuavano a fuggire dalla polizia, il denaro è diventato gradualmente un problema per loro e rimanere in fuga è diventato sempre più un problema.

Dopo il loro arresto da parte degli agenti della stazione di polizia di Pur, Ajit e Prince sono stati rinviati in custodia cautelare

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    I tassi di divorzio sono in aumento nelle persone Desi a causa di

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...