Uomo indiano in custodia per aver costretto la moglie a fare sesso con il cane

Dopo due anni di abusi, un uomo indiano ha costretto sua moglie a fare sesso con il cane. La polizia lo ha arrestato dopo che sua moglie aveva presentato una denuncia contro di lui.

Uomo indiano in custodia per aver costretto la moglie a fare sesso con il cane

"Resta in casa solo se puoi dormire con il cane."

Un uomo indiano rimane in custodia, dopo aver costretto la moglie a fare sesso con Dog. Il presunto incidente è avvenuto il 22 marzo 2017, nella loro casa di famiglia.

Sua moglie si è presto lamentata del suo comportamento indecente alla stazione di polizia di Katakol.

La polizia ha arrestato l'uomo indiano per molteplici accuse, inclusi reati innaturali. Le altre accuse includono intimidazione criminale, marito (o parente del marito) di una donna che la sottopone a crudeltà e insulto intenzionale con l'intento di provocare una violazione della pace.

Nella denuncia della moglie, afferma che suo marito ha mostrato i suoi video di contenuto sessuale esplicito. Le mostrava questi video di notte e le rivelava che si aspettava che lei agisse in modo simile. L'uomo indiano le ha mostrato questi video di sesso regolarmente negli ultimi quattro mesi.

Ma il 22 marzo 2017, il suo comportamento preoccupante ha preso un nuovo estremo, poiché si aspettava che lei facesse sesso con Dog. I rapporti affermano che intorno alle 10:30 l'uomo ha portato con sé un cane nella casa di famiglia. Si aspettava con forza che lei facesse sesso con il cane.

Sua moglie afferma di averla minacciata. Secondo quanto riferito, ha detto: "Resta in casa solo se puoi dormire con il cane".

Dopo le minacce, ha quindi costretto lei ei loro tre figli a lasciare la proprietà. A questo punto, sua moglie è andata alla stazione di polizia di Katakol per sporgere denuncia.

I rapporti dicono che la moglie dell'uomo ha dovuto sopportare due anni di abusi fisici e mentali, prima di fare sesso con il cane. La picchiava e minacciava costantemente di cacciarla di casa.

La coppia si era sposata sette anni fa.

Il suo vero nome non è stato ancora rivelato. Tuttavia, la polizia dice che l'uomo lavorava come proprietario di un camion trasformato in autista.

La polizia ha registrato un caso contro l'uomo indiano, con le accuse ai sensi della legge penale indiana. Hanno presentato il caso il 25 marzo 2017.

L'uomo rimane in custodia fino all'inizio del processo.

Sarah è una laureata in inglese e scrittura creativa che ama i videogiochi, i libri e si prende cura del suo birichino gatto Prince. Il suo motto segue "Hear Me Roar" di House Lannister.

Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    L'oppressione è un problema per le donne asiatiche britanniche?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...