L'uomo indiano di 65 anni perde £ 50,000 sul sito di incontri fraudolenti

Un uomo indiano si è iscritto a un sito di incontri, tuttavia, si è scoperto che era falso e ha finito per perdere £ 50,000 (Rs. 46 Lakh).

L'uomo indiano di 65 anni perde £ 50,000 sul sito di incontri fraudolenti f

gli è stato chiesto di pagare Rs. 10 Lakh (£ 11,000) per uscire con lei per un anno.

Un uomo indiano, di 65 anni, di Mumbai, ha perso 50,000 sterline (Rs.46 Lakh), dopo essere stato truffato su un sito di appuntamenti.

La vittima, che è sposata, ha perso tutti i suoi risparmi e fondi post pensionamento quando si è registrato sul sito per frequentare donne per un anno.

L'uomo si è imbattuto per la prima volta nel sito di incontri nel maggio 2018, ma non ha parlato dell'incidente fino a marzo 2019 perché era troppo imbarazzato.

Si era ritirato dal suo lavoro presso un'azienda privata e si era imbattuto in un collegamento Internet che diceva: "Cerchi un appuntamento?"

Ha fatto clic sul collegamento e si è registrato sul sito di incontri.

L'incidente è venuto alla luce dopo che la famiglia della vittima lo ha esortato a presentare un FIR presso la stazione di polizia di Kurar a Mumbai. Ha spiegato il calvario agli ufficiali.

Dopo aver creato un account in loco, l'uomo ha ricevuto una telefonata da una donna di nome Meera. Gli ha chiesto di pagare una quota di iscrizione in modo che potesse iscriversi come membro premium.

Quando si è registrato, alla vittima sono state mostrate le foto di tre donne con cui poteva uscire.

Dopo aver selezionato una delle donne, gli è stato chiesto di pagare Rs. 10 Lakh (£ 11,000) per uscire con lei per un anno. Secondo Meera, il pacchetto di appuntamenti includeva videochiamate e incontri privati.

Gli agenti di polizia hanno affermato che Meera ha continuato a chiedere ulteriori pagamenti alla vittima con diversi pretesti come l'assicurazione e la verifica della polizia.

La vittima non sapeva di essere stata truffata e ha continuato a pagare le "tasse" richieste.

Dopo aver trasferito un totale di Rs. 30 Lakh (£ 33,000), Meera gli diede il numero della donna che aveva scelto fino ad oggi. La donna si è identificata come Rozi Agarwal.

Rozi ha anche richiesto pagamenti per una serie di motivi. L'uomo ha continuato a effettuare pagamenti senza sospettare alcuna attività fraudolenta.

La vittima si è insospettita dopo aver pagato un'enorme somma di denaro e non avendo appuntamenti. Ha iniziato a fare ricerche sul sito di incontri.

Ha scoperto che si trattava di un sito fraudolento quando ha visto le recensioni delle vittime precedenti.

Dopo aver realizzato di essere stato truffato, l'uomo ha telefonato a Meera e le ha chiesto di cancellare la sua iscrizione. Meera ha obbligato e ha detto che avrebbe rimborsato l'importo totale di Rs. 46 Lakh (£ 50,000) entro gennaio 2019.

Tuttavia, l'uomo non ha ricevuto i soldi e il telefono di Meera non è stato raggiungibile in seguito alla sua promessa di rimborsare la vittima.

L'uomo non lo ha detto alla sua famiglia fino a marzo 2019, quando la sua famiglia lo ha portato alla polizia per sporgere denuncia.

Gli agenti di polizia hanno registrato un caso e stanno cercando le persone coinvolte nella truffa e gestiscono il sito di incontri fraudolenti.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è la tua coppia di Bollywood preferita sullo schermo?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...