L'amante indiano uccide il figlio della donna sposata e nasconde il corpo

Un amante indiano del Chhattisgarh ha ucciso il giovane figlio di una donna sposata. Nel tentativo di eludere il rilevamento, ha nascosto il corpo.

L'amante indiano uccide il figlio della donna sposata e nasconde il corpo f

La relazione illecita è durata quattro mesi.

Un amante indiano è stato arrestato per aver ucciso il figlio di una donna sposata. Ha poi nascosto il corpo in una stanza in affitto.

La vittima è stata ritrovata in seguito alla denuncia di una persona scomparsa da parte della madre. Una squadra di ricerca di agenti di polizia e cani alla fine ha trovato il corpo del bambino di due anni in una stanza a Tiranga Nagar, nel Maharashtra.

L'autore è stato identificato come Syed Shamsher. Dopo il suo arresto, ha confessato di aver ucciso e ha spiegato che aveva una relazione con la donna.

Shamsher ha rivelato che voleva sposare la donna ma non gli piaceva suo figlio.

Secondo la polizia, la donna era originaria del Bihar ma si è trasferita a Bhilai, Chhattisgarh, per volere dei suoi due fratelli.

La donna ha trascorso molto tempo con il fratello minore e Shamsher.

Ciò ha portato Shamsher a visitare regolarmente la casa della donna e alla fine i due hanno iniziato una relazione. La relazione illecita è durata quattro mesi.

Il marito della donna lavorava come camionista, quindi stava lavorando via. Era andato in Bihar per lavoro ma non poteva tornare a casa a causa del blocco.

La donna viveva con suo figlio Aamir e sua figlia.

È stato riferito che Shamsher era solito trattare bene Aamir, tuttavia, avrebbe iniziato a picchiarlo.

Il 27 marzo 2020, Shamsher ha rapito il bambino mentre sua madre era fuori e lo ha portato in un appartamento in affitto.

All'interno della stanza, l'amante indiano ha schiaffeggiato il ragazzo prima di strangolarlo a morte.

Ha poi nascosto il corpo sotto il letto ed è scappato.

Nel frattempo, la madre ha scoperto che suo figlio era scomparso. Ha quindi presentato una denuncia alla polizia.

I fratelli della donna hanno identificato Shamsher come disperso, il che ha reso sospettosa la polizia.

L'agente Nilesh Dwivedi ha spiegato che entro tre ore dalla registrazione del caso, una squadra di polizia ha localizzato la stanza e ha trovato il corpo.

Shamsher è stato arrestato dove ha ammesso di aver rapito il ragazzo e in seguito lo ha ucciso.

In un incidente altrettanto scioccante, a donna è stata arrestata per aver presumibilmente ucciso la giovane figlia del suo amante.

Identificata come Asha di 30 anni, secondo quanto riferito si è arrabbiata per una lite ereditaria con il suo amante e ha eseguito l'omicidio.

L'incidente è avvenuto la sera del 12 novembre 2017. Asha era sola con la bambina di quattro anni a casa sua e del suo amante a Kundrathur, alla periferia di Chennai.

Dopo una discussione sulla proprietà con il suo amante Dharmalingam, Asha se la prese con sua figlia con rabbia gelosa. La polizia afferma di aver forzato la testa della bambina di quattro anni in un secchio, riempito d'acqua e presumibilmente uccisa.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Il disegno di legge sull'immigrazione del Regno Unito è giusto per gli asiatici del sud?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...