Mariti indiani arrestati per scambio di mogli in Kerala

Dopo aver ricevuto una denuncia da una donna del Kerala, la polizia dello stato ha arrestato quattro mariti indiani per presunto scambio di moglie.

Mariti indiani arrestati per scambio di mogli in Kerala f

"ha minacciato di divorziare da lei e ha cercato di torturarla."

Quattro mariti indiani sono stati arrestati nello stato del Kerala, in India, per presunto scambio di moglie.

Gli arresti sono stati effettuati a seguito di una denuncia della polizia avanzata dalla moglie di uno degli imputati.

Il 26 aprile 2019, la polizia ha confermato che i quattro uomini in custodia avevano un'età compresa tra i 25 ei 32 anni e appartenevano ai distretti di Alappuzha e Kollam.

CS Sharon, ispettore della polizia di Kayamkulam, ha detto che l'incidente è stato portato alla loro attenzione quando la moglie del primo accusato ha presentato una denuncia il 25 aprile 2019.

Il 32enne che lavora in un'agenzia di viaggi ha detto alla polizia che suo marito la stava spingendo a fare sesso con amici maschi che aveva fatto sull'app di condivisione sociale, ShareChat.

La donna ha detto, suo marito la stava costringendo, con l'aspettativa di avere sesso in cambio con le mogli dei suoi amici.

L'ufficiale ha inoltre aggiunto:

"Quando ha rifiutato, ha minacciato di divorziare da lei e ha cercato di torturarla."

La polizia ha detto che il principale sospettato che è stato agganciato a ShareChat nel marzo 2018, ha fatto amicizia con un residente di Kozhikode.

In seguito l'uomo di Kozhikode ha avuto rapporti intimi con la moglie del primo accusato durante la visita a casa loro.

La donna ha detto alla polizia che anche la moglie dell'uomo Kozhikode è diventata intima quando lei e suo marito hanno fatto loro una visita ulteriore.

Anche altri due uomini, anch'essi in arresto, hanno incontrato la persona principale accusata nel caso.

La moglie del primo accusato è stata invitata dal marito ad andare con i due uomini ma ha rifiutato a causa della loro natura violenta.

Il 26 aprile 2019, mentre viaggiava in scooter con il marito, la moglie del primo accusato è scesa dal veicolo e si è avvicinata alla polizia. Ciò ha portato i quattro uomini alla fine ad essere arrestati.

I quattro uomini hanno accusato sotto quattro sezioni del Codice penale indiano. Questi includono 354 (offendere la modestia di una donna), 366 (rapimento, rapimento o induzione di una donna al matrimonio forzato), 376 (punizione per stupro) 34 (atti compiuti da più persone a favore dell'intenzione comune).

Il 27 aprile 2019, i quattro uomini accusati sono stati presentati davanti a un tribunale a Kayamkulam.

Per proteggere l'identità delle donne, la polizia non ha rivelato i nomi e altri dettagli degli uomini accusati.

Non ci sono stati commenti ufficiali da ShareChat in merito.



Faisal ha un'esperienza creativa nella fusione di media e comunicazione e ricerca che aumentano la consapevolezza delle questioni globali nelle società postbelliche, emergenti e democratiche. Il suo motto di vita è: "perseverare, perché il successo è vicino ..."

Immagine solo a scopo illustrativo





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Chi è il tuo pilota di F1 preferito del giorno?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...