Il marito indiano uccide la moglie appena sposata sospettando di infedeltà

In un incidente scioccante, un marito indiano del Kerala avrebbe ucciso sua moglie, sospettando un'infedeltà. La coppia si era appena sposata.

Marito indiano uccide la moglie appena sposata sospettando infedeltà f

Nonostante i tentativi di salvarla, è morta sul posto.

Un marito indiano avrebbe ucciso sua moglie il 16 febbraio 2021, mentre lei dormiva.

L'incidente scioccante è avvenuto nella città di Mukkam, Kozhikode, Kerala.

È stato riferito che l'omicidio violento è avvenuto perché l'uomo sospettava che sua moglie stesse avendo un affare.

L'uomo è stato identificato come Saheer Kuttyali, di 30 anni, mentre sua moglie Muhsila aveva 20 anni. La coppia era sposata da soli sei mesi.

La mattina dell'incidente, i genitori di Saheer hanno sentito un forte rumore dalla sua stanza.

Gli hanno chiesto di aprire la porta, tuttavia, Saheer ha rifiutato.

Quando i genitori chiamarono i parenti nella casa vicina, Saheer aprì la porta e corse fuori.

Hanno scoperto Muhsila che giaceva in una pozza di sangue con la gola tagliata.

Nonostante i tentativi di salvarla, è morta sul posto.

Saheer ha tentato di fuggire, tuttavia, è stato catturato dai suoi parenti. Nel frattempo, la polizia è stata informata e Saheer è stato arrestato.

La polizia ha recuperato l'arma del delitto.

Durante l'interrogatorio, ha confessato l'omicidio e ha detto che i suoi sospetti sulla sua presunta infedeltà avevano portato al crimine.

SHO Nissam, della stazione di polizia di Mukkam, ha dichiarato: “La coppia si è sposata il 5 settembre 2020. È stato un matrimonio combinato.

“Secondo la dichiarazione dell'accusato, aveva dubbi su sua moglie e questo ha iniziato a disturbarlo mentalmente.

“A poco a poco ha sviluppato un grave disturbo del sonno. Anche lunedì sera era sveglio fino a quando non ha commesso il crimine. "

“Ha detto che è successo su un pensiero improvviso. “Questa è solo una conclusione primaria. Stiamo esaminando ulteriori dettagli. "

Saheer ha quattro fratelli e una sorella. Ha vissuto con i suoi genitori e la moglie.

Secondo amici e vicini, il marito indiano li ha deliberatamente evitati dopo essersi sposati.

Saheer aveva lavorato all'estero ed era tornato a casa solo a causa della pandemia. Nel frattempo, sua moglie Muhsila si era trasferita a casa del marito poco tempo prima.

Rasheed, un caro amico di Saheer, ha detto: “Era una persona amichevole.

“Lavorava nella regione del Golfo ed è tornato otto mesi fa a causa del Covid-19. Qui stava facendo lavori di pittura.

“Tuttavia, ha evitato di contattarci.

“Abbiamo sentito che ha persino cancellato i nostri numeri dal suo elenco di contatti telefonici.

«Gli deve essere successo qualcosa. È difficile credere che abbia ucciso sua moglie ".

Mentre Saheer rimane in custodia, la polizia continua le indagini per scoprire la verità e per scoprire se sua moglie avesse effettivamente una relazione.



Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Le droghe sono un grosso problema per i giovani desi?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...