Una ragazza indiana di 8 mesi pesa 17 kg e i dottori sono sconcertati perché

I medici del Punjab, in India, sono perplessi sul motivo per cui una bambina indiana di 8 mesi pesa 17 kg. Le condizioni del bambino non sono normali dal punto di vista medico.

Una ragazza indiana di 8 mesi pesa 17 kg e i dottori sono sconcertati perché - f

"Il suo peso sta aumentando di giorno in giorno."

Una bambina indiana di 8 mesi del Punjab, del peso di 17 kg, ha lasciato i medici che la curano in uno stato di confusione.

Il bambino identificato come Chahat Kumar apparentemente aveva un peso medio alla nascita, ma in un periodo di quattro mesi è diventato rapidamente più pesante.

Con Chahat di 8 mesi, un peso di 17 kg è molto al di sopra della sua età. Normalmente i bambini raggiungono questo peso quando compiono quattro anni.

Con l'obesità di Chahat, soffre già di problemi respiratori e di sonno, con i medici sconcertati dalle sue condizioni.

Suo padre di 23 anni, Suraj Kumar (23), afferma che l'aumento di peso di sua figlia non si ferma. Egli ha detto:

"Il suo peso sta aumentando di giorno in giorno."

I genitori di Chahat sono preoccupati per la sua salute. Non riescono a capire la causa del suo "appetito insaziabile".

All'età di 21 anni, sua madre Reena è preoccupata per la crescita anormale di Chahat dopo aver perso in precedenza il figlio primogenito. Parlando delle abitudini alimentari di sua figlia, ha espresso:

“Non mangia come un bambino normale. Continua a mangiare tutto il tempo. "

“Se non le diamo niente da mangiare, inizia a piangere.

“Piange per uscire ma il suo peso è troppo e non riusciamo a prenderla in braccio. Quindi la portiamo solo in luoghi vicini ".

Una ragazza indiana di 8 mesi pesa 17 kg e i medici sono sconcertati perché - IA 1

Il padre indifeso di Chahat aggiunge:

“Non è nelle nostre mani. Mi sento male quando alcune persone la deridono perché è grassa. "

La condizione di Ragazza indiana ha messo i medici in una situazione difficile perché non hanno idea di cosa sta succedendo. Anche il prelievo di campioni di sangue è diventato difficile, con Chahar che sviluppa una "pelle anormalmente dura".

Secondo Reena, la famiglia non ha i fondi per curare la figlia e identifica le sue pelli come causa principale:

“Non abbiamo abbastanza soldi per il suo trattamento, ma facciamo del nostro meglio per assicurarci che guarisca.

“Ma il problema è con la sua pelle. La sua pelle è così dura che i medici non sono riusciti a prelevare un campione dal suo corpo ".

Vasudev Sharma, il medico di famiglia ha detto:

“Ma non è stato possibile eseguire l'analisi del sangue perché il grasso sul corpo del bambino era eccessivo e, per questo motivo, l'analisi del sangue non è stata eseguita correttamente.

“L'abbiamo provato molte volte. La sua pelle è così dura che non possiamo mai diagnosticare la sua condizione. "

La famiglia non ha abbastanza soldi per portare la figlia all'ospedale civile di Amritsar come da consiglio medico.

Pensando al futuro benessere delle loro figlie, la madre di Chahat aggiunge:

“Vogliamo che Chahat sia in grado di giocare come bambini normali.

“Non vogliamo che lei abbia difficoltà in futuro. Vogliamo un buon futuro per lei ".



Faisal ha un'esperienza creativa nella fusione di media e comunicazione e ricerca che aumentano la consapevolezza delle questioni globali nelle società postbelliche, emergenti e democratiche. Il suo motto di vita è: "perseverare, perché il successo è vicino ..."

Immagini per gentile concessione di AFP.





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Quale olio da cucina usi di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...