Una ragazza indiana di 15 anni sposa in segreto un uomo di 30 anni

È stato riferito che una ragazza indiana di 15 anni di un villaggio del Rajasthan è scappata e ha sposato in segreto un uomo di 30 anni.

Matrimonio indiano annullato dopo che lo sposo non supera il "test di matematica" f

si dice che si sia innamorata di un uomo di 30 anni

Si dice che una ragazza indiana di 15 anni abbia sposato in segreto un uomo di 30 anni.

L'adolescente è scappata dalla sua casa a Jaitsar, nel Rajasthan, per sposare l'uomo.

È stato riferito che la questione è stata presentata in tribunale dopo che è stato rivelato che la ragazza ha affermato di avere 18 anni.

Inoltre, suo marito è stato presentato in tribunale per presunto rapimento dell'adolescente.

La ragazza era scappata di casa il 22 febbraio 2021 ed era andata a stare con sua nonna ad Hanumangarh.

Durante il suo soggiorno, si dice che si sia innamorata di un uomo di 30 anni di un'altra casta che vive nella zona.

La coppia si è recata a Sirsa, Haryana e, secondo quanto riferito, si è sposata.

I genitori della ragazza hanno presto scoperto il matrimonio e suo padre ha intentato una causa contro l'uomo, accusandolo di rapimento.

La polizia ha registrato un caso e alla fine ha trovato la coppia.

L'imputato è stato presentato davanti al tribunale dove ha consegnato il certificato di matrimonio.

Ha poi detto che sua moglie ha affermato di avere 18 anni, presentando un foglio dei voti scolastici.

Sul documento si leggeva che la ragazza indiana aveva 18 anni ma in realtà ne aveva solo 15.

La polizia ritiene che sia stato creato un foglio dei segni falsi, quindi ha richiesto un rapporto fattuale sulla ragazza dall'ufficio del sovrintendente.

Gli agenti della stazione di polizia di Jaitsar hanno preso il foglio dei voti dell'adolescente per ulteriori analisi.

Sia la ragazza indiana che suo marito sono stati consegnati alla polizia.

La ragazza è stata successivamente presentata di fronte al Comitato per il benessere dei bambini. La ragazza ha rifiutato di tornare a casa. Di conseguenza, le è stato fornito un riparo.

Nel frattempo, l'imputato è stato arrestato.

L'uomo è stato prenotato con il pagina di sequestro di persona, nonché la legge POCSO.

La polizia sta attualmente lavorando per registrare la dichiarazione dell'adolescente in merito.

In seguito alla sua relazione, verranno intraprese ulteriori azioni.

Tuttavia, gli agenti hanno tenuto conto del fatto che l'adolescente potrebbe aver creato un falso foglio dei segni per nascondere la sua età in modo da poter sposare l'uomo.

Ci sono stati numerosi casi di matrimonio in India che hanno sollevato le sopracciglia.

In un caso, una sposa ne ha sposata una ospiti dopo che il suo futuro marito è scappato.

Secondo quanto riferito, Naveen e la sua futura sposa Sindhu hanno preso parte a rituali pre-matrimonio il 2 gennaio 2021.

Tuttavia, il giorno del matrimonio, Naveen è scappata.

Successivamente è stato rivelato che aveva una ragazza di nome Tumakuru e che ha minacciato di togliersi la vita.

Tumakuru aveva affermato che avrebbe bevuto veleno di fronte agli ospiti se lui avesse concluso il matrimonio.

Naveen ha deciso di scappare con la sua ragazza e ha lasciato la sua futura sposa.

Sindhu è rimasta imbarazzata, affranta e inconsolabile, ma la sua famiglia ha deciso di trovarle uno sposo proprio lì ed è stata in grado di trovare una corrispondenza adatta all'interno della lista degli invitati stessa.

Un ospite di nome Chandrappa, che lavora come conduttore di autobus BMC, si è offerto volontario per sposarla se entrambe le famiglie avessero accettato la loro unione.

La giornata si è conclusa con Sindhu che ha sposato Chandrappa.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Chi è il miglior attore di Bollywood?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...