Contadino indiano uccide la figlia incinta per il matrimonio intercaste

Un contadino indiano complottò e compì l'omicidio della propria figlia incinta in preda alla rabbia per il suo matrimonio intercastale.

Indian Man uccide la madre e filma il suo omicidio f

ha attaccato sua figlia da dietro

Un contadino indiano ha ucciso sua figlia a causa del suo matrimonio tra caste.

L'incidente è avvenuto mercoledì 21 luglio 2021 nel distretto di Dhanbad nel Jharkhand.

L'agricoltore Rajkumar Sao, di Jharia, ha ucciso sua figlia incinta di 20 anni, Khusi Kumari.

Ha portato lei e sua moglie, Sunita Devi, a Nawatand con il pretesto di mostrare loro un pezzo di terra appena acquistato.

Tuttavia, una volta lì, ha attaccato sua figlia da dietro ed è fuggito dalla scena.

Sunita ha immediatamente presentato un FIR contro il marito a Stazione di polizia di Govindpur per aver ucciso Khusi. La polizia ha subito recuperato il suo corpo e l'ha inviato per l'autopsia.

Stanno anche individuando il luogo in cui si trova Rajkumar Sao per arrestarlo.

Khusi Kumari e suo marito Karan Bauri si sono sposati nel novembre 2020. Sono fuggiti in Bengala, contro la volontà del padre di Khusi.

Secondo la comunità locale, Rajkumar era scontento del matrimonio della figlia maggiore con un uomo di un'altra casta. Pertanto, ha cercato di convincerla a lasciarlo.

Si è anche assicurato di organizzare e solennizzare il matrimonio della figlia minore con un uomo della sua casta il 16 luglio 2021.

Un parente di Rajkumar ha detto che soffriva di problemi di salute mentale in seguito al matrimonio intercastale di Khusi Kumari, ammettendo:

"Nessuno sapeva cosa stava succedendo nella sua mente anche se era in depressione dopo il matrimonio della figlia maggiore".

Parlando dell'incidente, Amar Kumar Pandey, DSP di Govindpur, ha dichiarato:

“L'imputato non era contento del matrimonio di sua figlia con un giovane della sua località e prima facie sembra che l'abbia uccisa come parte di una cospirazione mercoledì sera e poi sia fuggito dalla scena.

"Abbiamo inviato il corpo per l'autopsia e abbiamo iniziato i raid per arrestarlo sulla base di una denuncia presentata dalla madre del defunto".

Gli indiani che scelgono di stare con qualcuno di una casta diversa possono avere conseguenze fatali.

Nel giugno 2020, un uomo dalit indiano è stato picchiato a morte dopo che si è scoperto che aveva una relazione intercastale.

Il ventenne Viraj Jagtap sarebbe stato inseguito e picchiato per essere stato con una donna che apparteneva a una "casta superiore".

La polizia ha arrestato quattro membri della famiglia della donna per l'omicidio di Jagtap.

Hanno affermato che Jagtap aveva pedinato e molestato la donna e che l'alterco che ha causato la sua morte era dovuto a "problemi che aveva causato alla ragazza".

Louise è laureata in inglese e scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Credi che i dispositivi AR possano sostituire i telefoni cellulari?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...