Coppia indiana commette suicidio dopo 14 anni di matrimonio d'amore

Una coppia indiana residente a Haryana si è tolta la vita a seguito di un matrimonio di 14 anni in cui si sono sposati per amore.

Coppia indiana commette suicidio dopo 14 anni di matrimonio d'amore f

Dopo aver visto sua moglie togliersi la vita, anche Neeraj saltò

Una coppia indiana si è suicidata intorno alla mezzanotte di giovedì 28 novembre 2019, dopo una lite.

Entrambi erano saltati davanti a un treno in una stazione ferroviaria di Yamunanagar, Haryana.

È stato rivelato che erano sposati da 14 anni in quello che era un matrimonio d'amore.

La polizia ha confermato che le cause della morte sono state un suicidio. La coppia è stata identificata come Neeraj, 37 anni, e Nisha, 35 anni.

Neeraj e Nisha si sono sposati in quello che era un matrimonio d'amore. Da quando si sono sposati, vivono nella città di Yamunanagar, dove Neeraj era un fotografo. Avevano due figli, di 14 e otto anni.

Secondo la polizia, la coppia indiana avrebbe litigato tra loro. I membri della famiglia hanno anche dichiarato di remare spesso.

La notte di mercoledì 27 novembre 2019, la coppia ha avuto una discussione.

La lite divenne così accesa che Nisha si precipitò fuori di casa e andò alla stazione ferroviaria. Suo marito lo seguì presto.

Sul palco, la coppia ha continuato a litigare. A mezzanotte, mentre il Ferozepur-Dhanbad Express si avvicinava, Nisha saltò giù dalla piattaforma.

Dopo aver visto sua moglie togliersi la vita, anche Neeraj è saltato davanti al treno.

I loro corpi sono stati scoperti dalla polizia ferroviaria governativa intorno alle 7 del mattino.

Il padre di Nisha, Dhaniram, ha detto alla polizia che sua figlia si è suicidata mentre discuteva costantemente con suo marito.

Un caso è stato registrato dalla polizia. Anche se è stato confermato che sono morti a causa del suicidio, non si sa perché la coppia abbia intrapreso un'azione così estrema dato che si erano sposati per amore.

Gli ufficiali stanno anche lavorando per scoprire di cosa trattava la discussione e perché ha portato la coppia a togliersi la vita.

A seguito dell'autopsia, le salme dei due defunti sono state consegnate ai loro parenti.

In un incidente simile, avvenuto anche a Haryana, una coppia di sposi innamorati si è suicidata consumando veleno.

L'incidente ha lasciato la polizia perplessa in quanto non c'erano stati problemi tra la coppia. Erano anche sposati da pochi giorni.

Si è saputo che dopo un anno Sumit è tornato a casa della sua famiglia con una giovane donna di nome Riya.

Sumit ha detto alla sua famiglia che si erano sposati e per quattro giorni la coppia ha vissuto felicemente.

Tuttavia, la notte del 15 ottobre, quando tutti dormivano, Sumit e Riya decisero di togliersi la vita.

Riya chiamò ad alta voce suo suocero. Quando Anand è entrata nella loro stanza, ha detto a suo marito di mangiare qualcosa prima di consumare la stessa cosa.

Entrambi crollarono presto. Dopo aver realizzato che era veleno, Anand li portò di corsa in ospedale ma era troppo tardi.

Il padre sconvolto ha detto alla polizia che non capiva perché avevano deciso di suicidarsi.

La questione è ancora oggetto di indagine, ma gli agenti sospettano che Sumit abbia stretto un patto suicida con sua moglie, motivo per cui è tornato a casa sua dopo un anno.

Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".

Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale vestito indosseresti per il grande giorno?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...