Venduta a Peugeot l'ambasciatore del marchio automobilistico indiano

L'iconico Ambassador è stato venduto a Peugeot in un accordo con Hindustan Motors. La Rs. Un accordo da 800 milioni segna la fine di un'era automobilistica indiana.

Venduta a Peugeot l'ambasciatore del marchio automobilistico indiano

L'ambasciatore era l'auto dell'India, prodotta in India

La casa automobilistica francese Peugeot ha acquistato l'auto più iconica dell'India, Ambassador. Hanno acquistato il marchio automobilistico da Hindustan Motors.

Non è ancora certo cosa intende fare Peugeot con Ambassador. Tuttavia, l'accordo è arrivato dopo che la famosa auto indiana ha lentamente perso popolarità.

I proprietari di Hindustan Motors (CK Birla Group) hanno venduto il marchio automobilistico a Peugeot in un Rs. 800 milioni ($ 12 milioni o £ 9.6 milioni).

Queste auto erano un segno distintivo dell'India. Sono apparsi in vecchi film di Bollywood e sono stati visti sulle strade di ogni paesaggio in India. L'ambasciatore era l'auto dell'India, prodotta in India.

I progettisti dell'auto l'hanno creata pensando alla britannica Morris Oxford. Prodotta per la prima volta nel 1948, Ambassador è stata l'unica auto di lusso dell'India fino agli anni '1980. Un'auto di alto livello, sia i politici che le celebrità hanno utilizzato l'Ambassador per i viaggi.

Venduta a Peugeot l'ambasciatore del marchio automobilistico indiano

È stata anche una delle prime auto diesel del paese. Purtroppo nel tempo l'auto, affettuosamente chiamata “Amby”, è andata in declino. Hindustan Motors ha deciso di interrompere la produzione dell'auto dopo che le vendite del 2013-14 sono scese a sole 2,000. Ben lontano dai suoi giorni di gloria.

Mentre i piani di Peugeot per "Amby" sono sconosciuti, gli esperti hanno dato la loro opinione sull'accordo all'agenzia indiana afaq! Alcuni rimasero dubbiosi su un potenziale risveglio.

Il Chief Strategy Officer di McCann Worldgroup India, Jitender Dabas, afferma: "Non vedo che Ambassador diventi nuovamente il veicolo a quattro ruote più venduto".

Ma aggiunge anche:

“Gli indiani hanno avuto un legame emotivo con il marchio. Il vero valore del rilancio dell'Ambassador potrebbe risiedere nell'immenso valore che può aggiungere al marchio Peugeot in quanto consentirà loro di connettersi emotivamente al pubblico indiano quando si rilanceranno nel mercato indiano ".

Inoltre, altri hanno dato la loro opinione su come Peugeot potrebbe ridisegnare l'auto per adattarsi ai tempi moderni. Il consulente del marchio Ambi Parameswaran suggerisce:

“Peugeot dovrebbe esaminare il libro paga di Enfield e adattarlo per Ambassador. Quindi mantieni l'esterno dall'aspetto vintage ma cambia completamente l'interno. "

Affinché Peugeot acquisti un marchio automobilistico in declino, sembra che debbano avere un asso nella manica. Si può solo sperare che possano rinvigorire l'auto e riportarla alla gloria.



Sarah è una laureata in inglese e scrittura creativa che ama i videogiochi, i libri e si prende cura del suo birichino gatto Prince. Il suo motto segue "Hear Me Roar" di House Lannister.

Immagini per gentile concessione di Hindustan Motors




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che l'abuso di droghe o sostanze stupefacenti tra gli asiatici britannici stia crescendo?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...