Indian Bride si uccide 2 giorni dopo il matrimonio

In un tragico incidente, una sposa indiana di 21 anni dell'Uttar Pradesh si è purtroppo uccisa solo due giorni dopo il suo matrimonio.

La sposa indiana si uccide 2 giorni dopo il matrimonio f

Andarono nella sua stanza per controllare e trovarono Neha impiccata

Una sposa indiana di 21 anni è stata trovata morta a casa sua, dopo essersi tolta la vita.

Il tragico incidente è avvenuto mercoledì 1 luglio 2020 nel villaggio di Kutesra, Muzaffarnagar, Uttar Pradesh.

È stato rivelato che la giovane donna si è suicidata solo due giorni dopo il suo matrimonio. Il defunto è stato identificato come Neha.

Il suo corpo è stato scoperto appeso al soffitto nella sua stanza mercoledì sera.

È stato riferito che i suoi suoceri non erano da biasimare sulla base di una nota di suicidio che era stata scritta sullo specchio. Il messaggio affermava che i suoi suoceri erano innocenti e non responsabili della sua morte.

Si era sposata con un uomo di 22 anni di nome Sahin lunedì 29 giugno 2020.

La questione è venuta alla luce quando i suoceri hanno chiamato la sposa indiana e lei non ha risposto. Andarono nella sua stanza per controllare e trovarono Neha appesa al soffitto.

Gli agenti hanno detto che il corpo è stato inviato per un'autopsia e che le indagini sono attualmente in corso.

In un incidente simile, una donna del Punjab si è tolta la vita un giorno dopo il suo matrimonio.

La donna, identificata come ritu, era a casa da sola quando si è tolta la vita.

Martedì 11 febbraio 2020, Ritu si è sposata con un uomo di nome Rajinder Kumar. Viveva in un appartamento in affitto nella zona e lavorava in una cartoleria.

Secondo l'agente investigativo ASI Balkar Singh, martedì hanno avuto una cerimonia tradizionale ma mercoledì pomeriggio Ritu si è lamentato di un mal di testa.

Rajinder era al lavoro in quel momento. Tornò a casa e le diede delle medicine. Le consigliò di riposarsi un po 'prima di tornare al lavoro.

Anche la suocera di Ritu uscì per fare commissioni.

Poco dopo, la donna si alzò e legò un'estremità di una sciarpa al ventilatore a soffitto. Si legò l'altra estremità al collo e si alzò su una sedia.

Quando Rajinder tornò a casa dal lavoro quella sera, trovò sua moglie appesa al ventilatore a soffitto.

Ha subito chiamato la polizia. Gli ufficiali sono arrivati ​​sulla scena e hanno portato giù il corpo. Il corpo di Ritu è ​​stato quindi inviato per un'autopsia.

Lo ha detto la polizia azione sarebbe stata presa in base ai risultati dell'autopsia.

Gli ufficiali hanno parlato con il padre del defunto che ha detto loro che sua figlia soffriva di problemi di salute mentale.

Ha spiegato che Ritu era già stato sposato ma ha divorziato. Il suo matrimonio con Rajinder è stato il secondo.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Vorresti "vivere insieme" con qualcuno prima di sposarti?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...