Gli atleti indiani riceveranno premi in denaro per aver vinto le medaglie olimpiche

Gli atleti indiani che gareggeranno alle Olimpiadi di Tokyo 2020 riceveranno anche un grande premio in denaro se porteranno a casa una medaglia.

Gli atleti indiani riceveranno premi in denaro per aver vinto le medaglie olimpiche f

questo renderà gli atleti indiani i più ricchi

Gli atleti indiani che partecipano alle Olimpiadi di Tokyo del 2020 possono ora guadagnare grandi premi in denaro vincendo medaglie.

I premi in denaro, annunciati da vari governi statali, vanno da £ 25,000 a £ 590,000.

Pertanto, questo renderà gli atleti indiani i più ricchi e premiati di tutti i Giochi Olimpici.

Questi premi statali sono separati dai premi che il governo centrale offre ai vincitori delle medaglie olimpiche.

Attualmente assegnano agli atleti £ 75,000 per una medaglia d'oro, £ 50,000 per un argento e £ 30,000 per un bronzo.

Tuttavia, alcuni stati indiani offrono importi inferiori e superiori a quelli previsti dal governo centrale.

Stati come Haryana e Uttar Pradesh hanno annunciato premi in denaro di quasi £ 600,000 per una medaglia d'oro e £ 245,000 per un bronzo.

Si tratta di un importo notevolmente superiore a quello che altre nazioni concorrenti come Stati Uniti, Italia e Russia stanno offrendo ai loro atleti.

Pertanto, il wrestler indiano Bajrang Punia, dell'Haryana, riceverà un grosso bonus in denaro se porterà a casa una medaglia d'oro a Tokyo.

Tuttavia, altri stati come il Bengala occidentale offrono una quantità leggermente inferiore.

Ciò significa che gli atleti del Bengala occidentale, come la star del tennis tavolo Sutirtha Mukherjee e la ginnasta Pranati Nayak, riceveranno £ 25,000 per una medaglia d'oro e £ 10,000 per un bronzo.

La differenza tra i premi in denaro assegnati è dovuta al fatto che il valore monetario di una medaglia olimpica in India dipende dalla provenienza del medagliato.

Parlando dei premi in denaro, Manoj Tiwary, ex giocatore di cricket e ministro di Stato per gli affari dello sport e della gioventù del Bengala occidentale, ha dichiarato:

“Secondo l'ordine del 2018 del governo del Bengala occidentale, per i Giochi Olimpici, il premio in denaro per una medaglia d'oro è di £ 25,000.

“Per una medaglia d'argento, il premio in denaro annunciato era di £ 15,000, mentre una medaglia di bronzo riceve £ 10,000.

"Quest'anno tre atleti del Bengala occidentale andranno alle Olimpiadi e faremo ciò che deve essere fatto per incoraggiarli".

L'India ha inviato il suo contingente più numeroso a Tokyo per le Olimpiadi del 2020, con oltre 120 atleti in competizione in 18 sport per un posto sul podio.

Dell'intero contingente indiano, 31 atleti provengono da Haryana, che è il numero più alto di qualsiasi stato del paese.

Pertanto, Haryana offre il premio in denaro più alto per i suoi vincitori di medaglie.

Alle Olimpiadi di Tokyo, nove dei 16 membri della squadra di hockey femminile provengono dall'Haryana.

Lo stato ha anche fornito al contingente indiano quattro lottatrici e quattro uomini, tra cui Bajrang Punia.

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 inizieranno venerdì 23 luglio 2021.

Louise è laureata in inglese e scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".

Immagine per gentile concessione di Reuters/Issei Kato