La vittima indiana di abusi si rifiuta di lasciare il Pakistan senza figli

Una donna indiana che avrebbe subito abusi da parte del marito pakistano si rifiuta di lasciare il Paese senza i suoi figli.

La vittima indiana di abusi si rifiuta di lasciare il Pakistan senza figli f

Farzana ha detto che non sarebbe mai tornata in India senza i suoi figli.

Una donna indiana che avrebbe subito abusi da parte del marito pakistano ha detto che non vuole tornare nel suo paese natale senza i suoi figli.

Farzana Begum vive in Pakistan con il marito e i loro due figli.

Suo marito ha affermato di aver divorziato da lei, tuttavia Farzana ha confutato tale affermazione.

Ha detto: “Se ha divorziato da me, allora deve esserci un certificato”.

Farzana ha detto che la vita di lei e dei suoi figli era in pericolo a causa di una disputa sulla proprietà.

Ha affermato di essere rimasta intrappolata nella sua casa a Rehman Garden, Lahore, e che i suoi figli erano costretti a soffrire la fame.

Farzana ha esortato il governo pakistano a fornire loro protezione finché il loro caso non sarà risolto.

La donna ha detto che la casa e diverse proprietà a Lahore erano intestate ai suoi figli. Tuttavia, ha detto che i suoi passaporti e quelli dei suoi figli erano trattenuti da suo marito.

Ha affermato di avere una mancanza di sostegno familiare in Pakistan, il che complica ulteriormente il suo problema.

Secondo Farzana, suo marito, la sua prima moglie e i loro figli stanno complottando per costringerla a tornare in India.

In questo modo possono prendere il controllo delle proprietà dopo che se ne sono andati.

L'avvocato di Farzana, Mohsin Abbas, ha detto che il marito stava diffondendo false voci secondo cui il visto della sua cliente era scaduto anche se lei aveva il passaporto.

Il signor Abbas afferma che avevano chiesto alla polizia di ritirare i passaporti della sua cliente e dei suoi due figli dal marito per conoscere lo stato dei loro visti.

L'avvocato ha detto che se il visto della donna fosse scaduto, l'azione legale sarebbe stata intrapresa solo in quel caso.

In una dichiarazione, Farzana ha detto che non sarebbe mai tornata in India senza i suoi figli.

Farzana, originaria di Mumbai, ha sposato un uomo pakistano di nome Mirza Yousaf Elahi ad Abu Dhabi nel 2015.

Si sono trasferiti in Pakistan nel 2018 e hanno due figli di sei e sette anni.

In altre notizie, cittadino pakistano Seema Haider, che è entrata illegalmente in India per incontrare il suo amante Sachin, è nei titoli dei giornali dopo che un video che la ritrae presumibilmente con ferite al viso è diventato virale.

È apparso un video che mostrava Seema con lividi sul viso e un occhio gonfio.

Seema ha anche rivelato una ferita al labbro superiore.

Dopo che il video è diventato virale, la gente ha iniziato a ipotizzare che si trattasse di un episodio di violenza domestica.

Oltre ai netizen, alcuni media hanno affermato che tra i coniugi è scoppiata una discussione, che ha portato Sachin a picchiarla.

Tuttavia, l'avvocato di Seema, AP Singh, ha dichiarato che il video che circola sui social media è “falso”.

In una dichiarazione, Singh ha affermato che il video è stato manipolato da YouTuber pakistani utilizzando l'intelligenza artificiale e condiviso online, aggiungendo che non è avvenuto alcuno scontro tra Seema e Sachin.

Ha detto: “Alcuni canali mediatici stanno diffondendo la notizia che c'è stata una rissa tra Seema e Sachin.

“Questo è falso e fuorviante.

"Questo è stato realizzato da qualcuno che utilizza strumenti di intelligenza artificiale per gestire i canali YouTube."



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Quanto costa un matrimonio medio britannico-asiatico?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...