India Whitewash Sri Lanka nella serie ODI 2014

L'India ha vinto 5-0 nella serie ODI contro lo Sri Lanka. I Men in Blue hanno battuto lo Sri Lanka di tre wicket nel quinto e ultimo One Day International (ODI) giocato a Ranchi. L'imbattibilità 139 di Virat Kohli ha portato la squadra di casa alla vittoria.

India contro Sri Lanka

"Sfortunatamente non abbiamo giocato ancora una volta un buon cricket e l'India ha giocato molto bene".

Il Team India ha completato una serie di 5-0 dopo aver sconfitto lo Sri Lanka per tre wicket nel quinto e ultimo One Day International (ODI) giocato al JSCA Cricket Stadium di Ranchi il 16 novembre 2014.

Virat Kohli ha battuto un 139 imbattuto mentre l'India ha fatto 288-7 in risposta al 286-8 dello Sri Lanka.

L'India aveva già preso un vantaggio per 3-0 dopo aver vinto i primi tre ODI abbastanza comodamente.

L'India ha continuato a dominare vincendo la penultima partita della serie con 153 punti. Il quarto ODI è stato un giorno storico nel cricket mondiale, con Rohit Sharma che è diventato il primo giocatore a segnare due doppi secoli in questo formato.

India contro Sri LankaHa segnato il suo primo doppio centesimo contro l'Australia nel novembre 2013. Un anno dopo ha segnato il suo secondo doppio contro lo Sri Lanka.

Sharma ha anche fatto un nuovo record mondiale per il punteggio più alto di un giorno internazionale di un battitore. Ha colpito 264 con 173 palline. I suoi meravigliosi inning consistevano in trentatré 4 e nove 6.

L'India è entrata nell'ODI finale determinata a completare una piazza pulita. D'altra parte, lo Sri Lanka sperava di evitare il temuto imbiancamento.

Scegliendo di battere per primo, lo Sri Lanka è partito alla grande prima che Dhawal Kulkarni si riprendesse per respingere Niroshan Dickwella (4), apripista e debuttante.

Stuart Binny ha poi eliminato il pericoloso Tillakaratne Dilshan per trentacinque, dando ai padroni di casa un'iniziativa anticipata.

Lo Sri Lanka si è ripreso per un po ', prima che i filatori indiani Akshar Patel e Ravichandran Ashwin abbiano licenziato Dinesh Chandimal (5) e Mahela Jayawardene (32) lasciando gli ospiti in difficoltà 85-4.

Lo skipper, Angelo Matthews, ha poi stretto una solida partnership di 128 run con Lahiru Thirimanne per dare I leoni una certa stabilità nelle metà over.

Dopo aver incassato i suoi cinquanta, Thirimanne alla fine è stato catturato a lungo su (Rayudu) al largo di Ashwin per cinquantadue.

India contro Sri LankaDa lì in poi Matthews ha preso la maggior parte del strike mentre Thisara Perera (6), Seekkuge Prasanna (0) e Ajantha Mendis (0) sono caduti tutti in rapida successione.

Dopo aver salvato la situazione, Matthews ha giocato un colpo di capitano mentre parlava del suo primo secolo ODI. La sua imbattibilità 139 ha portato lo Sri Lanka a un punteggio rispettabile di 286 per 8 nei cinquanta over assegnati.

Patel si è lanciato magnificamente per l'India, ottenendo 2-45 nel suo incantesimo di dieci.

L'inseguimento dell'India non è iniziato bene poiché Ajinkya Rahane (2) e Rohit Sharma (9) sono stati entrambi eliminati da Matthews nella fase iniziale.

Ma è stato il turno degli skipper indiani a guidare dalla parte anteriore. Virat Kohli e Ambati Rayudu si sono riuniti per organizzare una partita vincente per 136 run.

Con l'India che si avvicina alla vittoria, Rayudu si è esaurito per cinquantanove. Gli isolani poi ha dato alla squadra di casa un ulteriore spavento prendendo alcuni wicket veloci. Robin Uthappa (12) e il debuttante Kedar Jadhav (20) sono caduti a buon mercato mentre l'India è passata da 150-2 a 180-4.

India contro Sri LankaVirat, tuttavia, proseguì, portando alla luce il suo 21 ° secolo ODI. Ma per rendere il suo compito più difficile, Kohli stava perdendo partner dall'altra parte.

Mendis ha segnato due volte le consegne consecutive per lasciare l'India il 233-7. Binny è stato bloccato da Chandimal su Mendis dopo aver segnato dodici punti. E il ballo successivo, ad Ashwin è stato dato libbra per un'anatra d'oro.

Ancora richiedendo cinquantasei run per vincere, il giovane Patel ha dato a Virat il supporto di cui aveva bisogno. La sua imbattibilità di 17 palloni su 14 si è rivelata molto cruciale alla fine.

Kohli e Patel hanno messo su una posizione di cinquantasette run mentre guidavano l'India verso una vittoria per tre wicket, e con essa una vittoria per 5-0 nella serie ODI.

Dopo aver segnato un brillante 139 * sotto pressione, Virat Kohli ha riassunto la partita e la serie dicendo:

“La palla non stava arrivando. Non è stato facile una volta che la palla è diventata vecchia. Ero a corto di partner e questo è qualcosa che gli altri devono imparare da questo su come mantenere la compostezza. Se vuoi che gli altri facciano qualcos'altro, devi partire da me. Ho giocato con l'elicottero ed è venuto fuori bene, giocando nella città natale di MS, ha funzionato bene ".

“Hai visto il carattere e la compostezza di alcuni giovani ragazzi della serie. Il colpo di Rohit era leggendario e non sarà migliorato presto. "

India contro Sri LankaPremiato per i suoi sforzi a tutto tondo, Angelo Matthews ha ricevuto il premio Man of the Match. Alla cerimonia post partita, pur esprimendo la sua delusione, un ottimista Matthews ha detto:

“Sfortunatamente non abbiamo giocato ancora una volta un buon cricket e l'India ha giocato molto bene. Era un paletto duro. Abbiamo battuto abbastanza bene e 287 è stato un punteggio enorme su questo campo. Ma Kohli ha battuto molto bene e buona fortuna a loro in Australia. Dobbiamo eliminarlo dal sistema il prima possibile e dobbiamo prepararci per la serie inglese ".

Virat Kohli ha ricevuto il premio Player of the Series dopo aver segnato 329 run in cinque inning.

L'India trarrà molta fiducia dalla vittoria di questa serie, soprattutto perché mancavano alcuni dei loro fuoriclasse a causa di un infortunio.

Lo Sri Lanka dovrà tornare al tavolo da disegno e valutare cosa è andato storto. Con la Coppa del Mondo 2015 all'orizzonte, lo Sri Lanka vorrà migliorare il proprio gioco molto rapidamente.



Faisal ha un'esperienza creativa nella fusione di media e comunicazione e ricerca che aumentano la consapevolezza delle questioni globali nelle società postbelliche, emergenti e democratiche. Il suo motto di vita è: "perseverare, perché il successo è vicino ..."





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è la tua Naan preferita?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...