Come il rifiuto di "Indian Idol 6" ha aiutato la carriera di Vishal Mishra

Il compositore indiano Vishal Mishra si è aperto su come il rifiuto di 'Indian Idol 6' abbia dato alla sua carriera la spinta di cui aveva bisogno.

Come il rifiuto di "Indian Idol 6" ha aiutato la carriera di Vishal Mishra f

"Il successo non ti insegna, il fallimento sì."

Compositore e Idolo indiano 6 la star Vishal Mishra si è aperta su come il rifiuto abbia aiutato la sua carriera musicale.

Mishra compone canzoni da più di sei anni ed è diventato famoso per la sua hit "Kaise Hua" per il film Kabir Singh.

Il compositore ha anche lavorato a canzoni per film come Qarib Qarib Singola, Veere Di Nozze , Race 3.

Vishal Mishra è diventato anche un nome familiare per la sua canzone "Fir Muskurayega India".

Mishra ha fatto molta strada dal suo rifiuto da Idolo indiano 6.

Tuttavia, il compositore ha ammesso che non sarebbe arrivato dove è oggi senza essere rifiutato dal reality show canoro.

Secondo Mishra, il rifiuto ha aiutato la sua carriera piuttosto che ostacolarla.

Parlando a MensXP riguardo al suo periodo di lavoro Idolo indiano 6, Vishal Mishra ha detto:

“Ho fatto il provino per molte stagioni e alla fine sono stato selezionato nella sesta stagione.

“I reality show sono una grande piattaforma, non c'è dubbio.

“Le persone ti vedono sicuramente. Sono stato eliminato prima ancora che la gente potesse vedermi".

“Sono ottime piattaforme ma non ti aiutano in quanto tali.

“Che tu sia visto nello show o meno, devi esserci costantemente, devi migliorare te stesso e mostrare alle persone che puoi farcela, che sei affidabile.

“Solo allora avrai lavoro e opportunità.”

Vishal Mishra ha continuato dicendo che, sebbene apparire nei reality show ti faccia notare, è il duro lavoro che porta al successo.

Mishra ha detto: “Tutto si riduce al duro lavoro e alla pratica.

“Il mio guru diceva che anche se ci sono tonnellate e tonnellate d'oro in un campo, e nel mezzo c'è un piccolo diamante, le persone andranno sempre per il diamante.

"Devi essere quel diamante."

Anche se non ha avuto successo in Idolo indiano 6, Vishal Mishra crede che il rifiuto sia stata la spinta di cui la sua carriera aveva bisogno.

“Il migliore che Idolo indiano e altri reality show canori che hanno fatto per me è stato respingermi".

“Questo mi ha fatto chiedere dove stavo sbagliando.

“Accetto i fallimenti con molta felicità. È come quello che dice la gente: il successo non ti insegna, il fallimento sì.

"Sono contento che i giudici di molti reality show, con i quali volevo lavorare, abbiano avuto modo di lavorare con loro, nonostante sia stato rifiutato da loro".

Louise è laureata in inglese e scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".

Immagine per gentile concessione di Vishal Mishra Instagram