Quanto è fattibile il veganismo per gli asiatici del sud?

Il veganismo ha iniziato a diventare un cambiamento nello stile di vita per molte persone, ma ha pro e contro. Esploriamo quanto sia fattibile per gli asiatici del sud.

Quanto è fattibile il veganismo per gli asiatici del sud f

molte persone possono rivolgersi al veganismo per uno stile di vita più sano

Il veganismo è uno stile di vita. Un'esistenza che richiede più disciplina rispetto alla maggioranza dei regimi dietetici scelti.

Il veganismo è di più limitato rispetto al vegetarianismo, per cui i vegani non possono consumarne prodotti di origine animale, compresi carne, formaggio, latte, uova e miele.

In sostanza, nessun animale può essere danneggiato nel suo stile di vita. Il veganismo è più che niente carne. Inoltre, non prevede l'uso di pellicce, né test sugli animali nei prodotti utilizzati nel trucco o nei cosmetici.

La convinzione fondamentale è che nessun animale merita di essere danneggiato per il consumo umano.

Negli ultimi anni del 2010, l'interesse per il veganismo è salito alle stelle, con più persone che optano per questo stile di vita.

Ci sono molte motivazioni allettanti per dilettarsi nel veganismo, con ragioni etiche e ambientali al centro della scena.

Le persone spesso optano per una dissolvenza graduale e diventano vegetariani prima di addentrarti nel mondo del veganismo.

La domanda rimane, è fattibile?

In America, c'è un alto tasso di ricaduta per il veganismo, raggiungendo 84% delle persone che consumano carne un anno dopo essere diventate vegetariane o vegane.

Ma anche coloro che "ricadevano" dalla dieta mantennero un ridotto consumo di carne.

È importante notare che, per le persone interessate a diventare vegane, non ha una dieta assolutista, dove se mangi latticini una volta non puoi più essere vegano.

L'idea è di aderire allo stile di vita nel miglior modo possibile.

Nonostante un aumento dei prodotti alimentari orientati al veganismo, come il formaggio vegano (sheese) e il gelato vegano, resta il problema del prezzo e della disponibilità.

Il veganismo può avere cambiamenti enormi per il budget e lo stile di vita di un individuo. Questi fattori sono fondamentali da considerare quando ci si chiede quanto sia fattibile il veganismo per gli asiatici del sud.

Stile di vita

Quanto è fattibile il veganismo per gli asiatici del sud - stile di vita

In una sconvolgente svolta degli eventi, a studio trovato più vegetariani stanno diventando obesi in India. Rispetto alle persone che mangiano carne in India.

Esplorando più a fondo lo studio, c'è una netta differenza. Più vegetariani cenano fuori e mangiano cibi ricchi di colesterolo e grassi.

Rendendo il punto, solo perché è vegetariano non significa che sia automaticamente salutare per te.

C'era un numero maggiore di casi per le donne, ed è stato notato dall'autore dello studio, questo è diverso nel mondo "occidentale".

In posti come il Regno Unito e gli Stati Uniti, a vegan la dieta aiuta a ridurre le possibilità di malattie cardiache e il rischio di cancro. Ciò potrebbe essere dovuto a una differenza nel modo in cui una dieta vegetariana viene accolta in paesi separati.

Lo stile di vita è fondamentale per determinare la salute e, sebbene molte persone possano rivolgersi al veganismo per uno stile di vita più sano, spetta all'individuo mantenere ciò che mangiano fa bene al proprio corpo.

Inoltre riparazioni ha dimostrato che gli asiatici britannici hanno il 50% di probabilità in più di morire per malattie cardiache. Sebbene non sia completamente noto il motivo, un fattore che contribuisce può essere dovuto ai livelli eccessivi di carne consumata, rispetto a frutta e verdura.

Il sito Web evidenziato sopra mostra ingredienti alternativi ampiamente utilizzati nei piatti popolari dell'Asia meridionale e cosa potrebbe essere negoziato per imitare un gusto autentico e creare uno stile di vita più sano.

Il veganismo sta influenzando le nostre abitudini di consumo più di quanto pensiamo. Si raccomanda di ridurre la carne nella nostra dieta ed è ora un'opzione più disponibile nel mondo occidentale, con i supermercati che forniscono abbondanti alternative.

Ciò renderebbe il veganismo uno stile di vita sostenibile e fattibile tra gli asiatici del sud poiché sta diventando ampiamente accessibile.

Senza la necessità di trovarne di nuovi ricette, gli ingredienti possono essere facilmente scambiati per sostenere una dieta vegana. L'unica cosa ora necessaria per un individuo sarebbe un'ampia motivazione.

La motivazione può presentarsi in molte forme. Con un crescente interesse per l'ambiente, molte persone stanno diventando più vigili dei danni climatici causati da una dieta a base di carne.

Con il vegetarianismo in aumento, le persone sono più propense a fare quel passo in più e immergersi nel mondo del veganismo.

C'è un divario generazionale. La generazione più giovane (millennial e Gen Z) mostra maggiore interesse a passare a una dieta a base vegetale, con semplici cambiamenti come ridurre la carne dai pasti tre volte a settimana.

C'è ancora una divisione tra gli asiatici del sud. Il passaggio al veganismo potrebbe essere più fattibile per coloro che sono stati cresciuti come vegetariani.

Quanto è fattibile il veganismo per gli asiatici del sud - stile di vita 2

In India, 40% della popolazione è vegetariana. Questo stile di vita è spesso trasmesso di generazione in generazione, in gran parte per motivi culturali e religiosi.

I seguaci di Giainismo, pratica il latto-vegetarianismo. I giainisti si oppongono al consumo di prodotti animali come carne, pesce o miele, sulla base della convinzione della nonviolenza.

Qualsiasi atto che ferisca un animale, intenzionale o meno, crea karma dannoso. La loro dieta incorpora il latto-vegetarianismo nel suo nucleo, con molti studiosi che sostengono il veganismo.

Allo stesso modo, i sikh battezzati proibiscono di mangiare carne, pesce e uova. Tuttavia, il consumo di latticini come latte e formaggio è accettabile.

Avere una dieta vegetariana ben radicata nella tua vita può rendere più facile qualsiasi transizione al veganismo.

La decisione di approfondire il veganismo sarà difficile. Ciò che viene suggerito sono piccoli periodi di dedizione e fasi graduali.

Il Pakistan ha segnalato un aumento del vegetarianismo. Ciò ha fatto notizia perché i pakistani sono famigerati mangiatori di carne. Tuttavia, questo rapporto illustra la facilità dei cambiamenti graduali della dieta e come il veganismo sia molto fattibile per gli asiatici del sud.

Con lo sviluppo del mondo, il veganismo si sta dimostrando più fattibile per qualsiasi etnia, soprattutto per gli asiatici del sud.

finanza

Quanto è fattibile il veganismo per gli asiatici del sud - finanza

Sebbene possa essere realistico in termini di stile di vita, quanto è fattibile il veganismo in termini di finanze?

66% dei sud-asiatici britannici ha un lavoro. Il 6% non lo è, mentre il 28% è miscellaneo. Ora, sorge la questione delle finanze.

Il 42% delle famiglie indiane ha un reddito settimanale medio di oltre £ 1000. I pakistani con una media familiare settimanale di £ 1000 è del 20%, lo stesso vale per i bengalesi.

Il costo medio annuale per il veganismo è £2000 più di una dieta "regolare".

Tuttavia, questo rapporto ha notato che qualsiasi dieta ristretta, come il vegetarismo, o il consumo di carne halal costa una media in eccesso di £ 162 ogni mese.

Il 31.4% delle persone intervistate ritiene inoltre che i prodotti a base vegetale siano troppo costosi rispetto al volume di cibo ricevuto.

Il costo del veganismo è qualcosa che molte persone potrebbero non essere in grado di permettersi. Con la riduzione del reddito, potrebbe esserci un problema nel trovare quantità elevate di nutrimento, per meno.

La carne è popolare per il suo basso costo. Tuttavia, ci sono questioni etiche come il trattamento morale degli animali e implicazioni come le iniezioni di ormoni.

Tuttavia, la carne fornisce un alto contenuto di proteine ​​a un costo relativamente basso. Le proteine ​​che sono un alimento base nella nostra dieta sono qualcosa di cui il nostro corpo ha bisogno per crescere e svilupparsi.

Per eguagliarlo in termini di origine vegetale, sarebbe necessaria una quantità molto maggiore di finanze e comprensione dei nutrienti.

Fare uno scambio completo richiederebbe più tempo per prepararsi e una profonda comprensione delle basi dei nutrienti quotidiani.

Le finanze possono essere un problema. Le famiglie a basso reddito sarebbero giustamente diffidenti nell'entrare in una dieta con più restrizioni e disponibilità meno a buon mercato rispetto a chi ha le finanze per sostenere eventuali cambiamenti dietetici.

Sfortunatamente, questo vale anche per i vestiti.

Il veganismo condanna qualsiasi prodotto animale nel loro stile di vita, il che significa che gli articoli come la pelle o la lana per l'abbigliamento sono vietati.

Gli articoli sostenibili ed ecologici sono generalmente più costosi. Richiedere un budget maggiore per i prodotti giornalieri. Questo crea un problema per le persone che non possono far fronte alle nuove richieste ma vogliono prendere parte al veganismo.

Quanto è fattibile il veganismo per gli asiatici del sud - finanza 2

Il costo finanziario del veganismo è alto. Per motivi di salute e motivazione è consigliabile introdurre gradualmente elementi di veganismo sostenibili per la vita di un individuo.

Per alcune famiglie, questo eventuale cambiamento danneggerebbe la loro qualità di vita. La trasformazione completa in veganismo sembra dannosa.

Lasciando loro la possibilità di apportare modifiche dove possono, se questo è uno stile di vita che desiderano perseguire.

Pertanto, a seconda dell'individuo, il veganismo potrebbe non essere fattibile per tutti gli asiatici del sud.

Il veganismo può essere realizzabile per alcuni asiatici del sud. Tuttavia, deve essere una scelta individuale. I fattori dipendono in gran parte dallo stile di vita familiare e dal reddito familiare.

Tuttavia, è uno stile di vita forse realizzato attraverso dedizione e motivazione. Il trucco fondamentale è trovare gli alimenti giusti per il tuo corpo.

Capire lo stile di vita e quali sacrifici vengono fatti è vitale per questo cambiamento drammatico.

Ma alla fine, il veganismo può essere fattibile per gli asiatici del sud.

Hiyah è una dipendente dal cinema che scrive tra le pause. Vede il mondo attraverso aeroplani di carta e ha ottenuto il suo motto da un amico. È "Quello che è pensato per te, non ti supererà".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è la tua canzone preferita di Diljit Dosanjh dai suoi film?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...