Come posso usare l'olio di amla per la crescita dei capelli?

Le donne dell'Asia meridionale usano l'olio sul cuoio capelluto da secoli. Ecco la tua guida DESIblitz all'uso dell'olio di amla per la crescita dei capelli.

Come posso usare l'olio di amla per la crescita dei capelli - f

C'è stata una riduzione della caduta dei capelli.

L'olio di amla è un alimento base in molti armadi da bagno dell'Asia meridionale.

Il liquido verde scuro e l'odore pungente spiccano in mezzo a una folla di maschere e oli per capelli.

L'olio deriva dal frutto dell'amla, noto anche come uva spina indiana, una pianta utilizzata da secoli nelle pratiche erboristiche ayurvediche, tibetane e cinesi.

"Maalish" o massaggio, è una pratica comune nelle famiglie dell'Asia meridionale, specialmente tra le donne.

Madri, figlie e altri membri della famiglia spesso passano il tempo a massaggiarsi reciprocamente il cuoio capelluto con l'olio per capelli.

L'applicazione di olio sui capelli e sul corpo è stata recentemente vista più nel mondo occidentale come una pratica di cura di sé.

L'abhyanga, una pratica ayurvedica che prevede l'automassaggio con olio caldo, può aiutare a favorire il drenaggio linfatico, ridurre l'infiammazione e idratare la pelle.

Abhyanga può anche essere visto come un mezzo di meditazione: massaggiarsi prima di un bagno o di un letto può farti sentire a terra.

Benefici dell'olio di Amla

Come posso usare l'olio di amla per la crescita dei capelli? - 1Scienziati del Father Muller Medical College, India, discutere che i prodotti del frutto possono essere utilizzati come agente restitutivo, antinfiammatorio e tonico per capelli.

Altri dal Santosh Medical College, India, rivendicare che l'uva spina indiana è una "ricca fonte di vitamina C" ed E, vitamine fondamentali per la rigenerazione cellulare.

I ricercatori sostengono anche che il frutto è antimicrobico.

Tutti questi fattori potrebbero anche promuovere un cuoio capelluto sano così come i capelli.

Pertanto, è chiaro perché il frutto è stato a lungo utilizzato come ingrediente principale di shampoo e balsami e afferma di promuovere la crescita dei capelli e prevenire i capelli grigi.

Info su studi dalla Repubblica di Corea hanno anche scoperto che i gruppi che utilizzavano l'olio di amla hanno visto un aumento significativo della crescita dei capelli rispetto ai gruppi placebo.

Anche altri dagli Stati Uniti e dall'India hanno scoperto che c'era un riduzione nella caduta dei capelli.

L'olio di amla può funzionare con qualsiasi tipo di capelli. I suoi benefici, come sopra elencati, possono aiutare con la salute generale dei capelli.

In particolare, l'olio di amla può funzionare con tutti i diversi tipi di capelli ondulati e ricci in quanto idrata, tenendo a bada l'effetto crespo e la secchezza.

Ad esempio, chi ha i capelli ricci di tipo 1 o 2 – capelli mossi e ruvidi – può trarre beneficio dall'olio di amla per prevenirne la rottura.

L'olio di amla può anche essere benefico per i capelli ricci di tipo 3 o 4, da ricci ad afro, poiché le sue proprietà possono aiutare a idratare i capelli e prevenire l'effetto crespo.

Gli scienziati non hanno condotto studi sui benefici del consumo di olio di amla per via orale, quindi non è raccomandato.

Tuttavia, la polvere di uva spina potrebbe avere un impatto sulla salute generale.

Uno studio clinico ha rilevato che il consumo di olio di amla per 18 settimane migliora le funzioni endoteliali e riduce lo stress ossidativo.

Effetti Collaterali

Come posso usare l'olio di amla per la crescita dei capelli? - 2Sfortunatamente, non c'è un'enorme quantità di ricerca sugli effetti collaterali dell'olio di amla.

Tuttavia, prima di provare qualsiasi nuovo prodotto è sempre meglio fare un patch test cutaneo in caso di reazioni allergiche.

Fai cadere una piccola quantità di olio di amla nell'avambraccio e nel polso e attendi 24 ore per vedere se c'è un'eruzione cutanea o arrossamento.

Se reagisci, non usare l'olio e contatta il medico. Se non c'è niente, è sicuro da usare sul cuoio capelluto.

Inoltre, fai attenzione quando usi l'olio di amla sui capelli decolorati.

Poiché l'olio di amla favorisce la pigmentazione e previene l'ingrigimento dei capelli, l'olio potrebbe scurire i capelli biondi o decolorati.

Ci sono prodotti a base di olio di amla alternativi che puoi usare sui capelli colorati.

Come usare l'olio di Amla

Come posso usare l'olio di amla per la crescita dei capelli? - 3Come pre-balsamo prima del lavaggio dei capelli

Prima di applicare una maschera sui capelli, è sempre meglio districare i nodi in modo che il trattamento possa essere distribuito uniformemente.

Per capelli estremamente annodati, questo potrebbe essere difficile.

Per farlo senza causare rotture, dividi i capelli in sezioni e inizia a pettinare i nodi nella parte inferiore dei capelli e procedi verso l'alto.

I capelli sono pronti per l'olio di amla una volta eliminati tutti i nodi.

Ancora una volta, dividi i capelli in sezioni usando una molletta o un elastico per capelli e prendi un po' di olio di amla in mano. È sempre meglio versare piccole quantità di olio di amla alla volta.

Una volta che i capelli sono coperti, puoi anche massaggiare il cuoio capelluto.

Versa una piccola quantità di olio di amla nelle mani e strofina le mani prima di lavorare sul cuoio capelluto.

Questo può aiutare a evitare la forfora e favorire la crescita dei capelli poiché aumenta la circolazione sanguigna in quella zona.

Questa è anche una straordinaria pratica di cura di sé. Prenditi qualche minuto per lavorare quell'olio sul cuoio capelluto e ridurre lo stress.

Dopo aver massaggiato il cuoio capelluto, pettina nuovamente i capelli per assicurarti che l'olio si sia distribuito uniformemente.

Ora puoi lasciare l'olio sul cuoio capelluto per almeno 15 minuti. Risciacquare i capelli con acqua tiepida e shampoo.

Potrebbe essere necessario ripetere la fase dello shampoo una volta dopo aver rimosso tutto l'olio. Quindi segui con il tuo solito balsamo.

Come maschera da notte

Puoi anche usare l'olio di amla come maschera da notte.

Sebbene i passaggi siano simili all'utilizzo dell'olio di amla come trattamento prelavaggio, ci sono ulteriori passaggi da considerare.

Dopo aver districato e applicato l'olio sui capelli e sul cuoio capelluto, è meglio raccogliere i capelli e metterli in una cuffia di plastica.

I popolari prodotti a base di olio di amla sono colorati e la cuffia da doccia può essere utilizzata per evitare qualsiasi macchia.

La mattina seguente, risciacquare con acqua tiepida e shampoo.

Ancora una volta, potrebbe essere necessario ripetere l'applicazione dello shampoo per assicurarsi che tutto l'olio sia stato rimosso.

Puoi quindi continuare con il tuo balsamo normale.

Raccomandazioni sull'olio di Amla

Come posso usare l'olio di amla per la crescita dei capelli? - 4L'olio per capelli Amla di Dabur è il più popolare nelle famiglie dell'Asia meridionale.

Vostro prodotti sono convenienti e la creazione del marchio è radicata Ayurveda pratiche.

L'olio viola di Fable & Mane è sicuro per colorato capelli.

Una piccola quantità può essere utilizzata anche sui capelli asciutti dopo il lavaggio dei capelli, senza bisogno di risciacquare.

Se stai cercando di consumare l'amla per via orale, l'assunzione delle compresse di amla di Fushi due volte al giorno potrebbe aiutarti ad aumentare gli antiossidanti e la vitamina C nel tuo corpo.

Infine, se sei alla ricerca di shampoo e balsamo che ispessiscono i tuoi capelli, Aveda offre un set che contiene 4 prodotti amla che esfoliano il cuoio capelluto favorendo la crescita dei capelli.

Molti di noi hanno avuto la fortuna di avere il tempo di svolgere pratiche di auto-cura come oliare i capelli e mascherare molte volte alla settimana.

In un mondo post-blocco, potrebbe sembrare opprimente programmare pratiche come queste.

Il bello dell'olio per capelli è che può essere eseguito una volta alla settimana e per almeno 15 minuti.

Se sei in viaggio, puoi anche usare l'olio, piuttosto che il gel, per legare i capelli in uno stile elegante ed evitare i capelli ribelli.

L'olio per capelli può sembrare più popolare ora a causa di TikTok, e Pinterest, ma è una pratica che viene portata avanti da migliaia di anni e continuerà a farlo.



Ria Kakkad è una scrittrice che si è laureata all'University College di Londra con un master in studi ispanici. Le piace scrivere su vari argomenti, tra cui libri, bellezza e sviluppo web.




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    I diritti dei gay dovrebbero essere accettabili in Pakistan?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...