The Hounding of Bollywood Kids di paparazzi indiani

L'ultima ossessione dei paparazzi indiani ruota attorno ai ragazzini di Bollywood. Ma è giusto che questi giovani vengano perseguitati dalla stampa?

The Hounding of Bollywood Kids di paparazzi indiani

Anche se potrebbe essere il "lavoro dei media", sono semplicemente andati troppo oltre? 

Quando Suhana Khan si è sentita impotente davanti a un ascensore braccato dai paparazzi indiani, non sapendo dove andare e completamente a disagio, si pone la domanda: "È giusto che i bambini di Bollywood siano inseguiti in questo modo?"

Negli ultimi anni, sembra che dai paparazzi indiani sia cresciuta una nuova ossessione per i figli delle star di Bollywood.

Non contenta solo delle celebrità stesse, la stampa ora segue il movimento dei giovani, desiderosi di ottenere quello scatto perfetto.

Ma non finisce con le foto. Questi ragazzi di Bollywood devono anche sopportare infinite speculazioni su se stessi. Dalle voci di potenziali debutti alle critiche sul loro aspetto, affrontano pressioni da tutte le angolazioni.

In questo ultimo video virale, i paparazzi indiani perseguitano Suhana, la figlia di Shahrukh Khan, con telecamere e luci abbaglianti. Schiarendosi apparentemente a disagio e nervosa, si nasconde dalle telecamere. Tuttavia persistono ancora con il loro comportamento invadente.

video

La stampa indiana ha dovuto affrontare un'ondata di mancanza di rispetto da parte dell'opinione pubblica poiché utilizza tali metodi e tattiche a buon mercato. Sembra che anche le celebrità si siano stancate di questo comportamento da cacciatore.

Anche prima che si verificasse questo incidente all'ascensore, SRK ha realizzato un file richiesta pubblica ai media, chiedendo loro di lasciare in pace i suoi figli.

Suhana e Aryan Khan studiano principalmente all'estero nel Regno Unito. Nel paese ci sono leggi che impongono restrizioni più severe su come i paparazzi possono scattare le loro foto. Ad esempio, le celebrità possono ottenere il diritto di vedere il loro bambino sfocato nelle foto dei paparazzi.

Coloro che hanno fatto domanda per questo includono Adele e Kate Moss. Ciò significa che i volti dei loro figli non possono essere rivelati sui giornali britannici. Inoltre, i paparazzi hanno meno libertà su come scattare foto nel paese.

Ciò significa che Suhana e Aryan potrebbero avere lo strano fotografo che scatta foto di loro. Ma non salirà mai ai livelli dei paparazzi indiani. Dove sarebbero diventati un agnello, nel disperato tentativo di allontanarsi da un branco di lupi.

Anche se potrebbe essere "compito dei media" scattare foto, sono semplicemente andati troppo oltre?

Body shaming e voci ridicole

In passato, molti ragazzi di Bollywood hanno dovuto affrontare le pressioni e il contraccolpo dei paparazzi indiani. Nel 2015, Navya Naveli Nanda, nipote di Amitabh Bachchan, è stata vittima di crudele vergogna del corpo, con molti che la trollano per essere "troppo magra".

Sua madre, Shweta Bachchan Nanda, ha espresso forti critiche a questa vergogna del corpo, dicendo: “Non è un personaggio pubblico. Sì, è imparentata con alcune persone molto famose, ma è qualcosa che sfugge completamente al suo controllo.

"Ma puoi ben immaginare cosa potrebbe fare per l'autostima di una giovane ragazza impressionabile, che non ha chiesto di essere messa sotto i riflettori in questo modo."

The Hounding of Bollywood Kids di paparazzi indiani

Aryan Khan divenne anche il centro di voci ridicole, secondo le quali suo fratello minore, AbRam, era in realtà il suo "figlio d'amore".

Nel suo recente TED Talks, Shahrukh Khan ha spiegato come questo abbia disturbato non solo Aryan ma l'intera famiglia.

Inoltre, alcuni dei ragazzi di Bollywood non hanno goduto dei continui riflettori causati dai paparazzi indiani. Il figlio di Karisma Kapoor, Kiaan, ha fatto notizia dopo aver alzato la mano per nascondere il viso dalle telecamere. Una fonte all'epoca disse:

“Oggigiorno sono ovunque, fuori dai ristoranti e dagli aeroporti. A loro non importa come stai dopo aver volato per 14 ore o quanto è irritabile tuo figlio, vogliono solo le loro foto. Kiaan era stanco e irritabile dopo il viaggio quando le telecamere hanno improvvisamente aperto il fuoco. "

E anche con bambini come Taimur Ali Khan e Misha Kapoor, i paparazzi indiani sono desiderosi di catturare nuove foto. Sperando di venderli a un prezzo elevato.

D'altra parte, alcuni ragazzi di Bollywood hanno preso bene i riflettori dei media. Ad esempio, Aaradhya Bachchan, figlia di Aishwarya, ora sembra godersi i paparazzi che le scattano foto. È apparsa con grandi sorrisi mentre partecipava a Cannes 2017 con sua madre.

The Hounding of Bollywood Kids di paparazzi indiani

Ma che tipo di effetto complessivo possono creare i riflettori sui bambini di Bollywood?

Le pressioni dei paparazzi indiani

Lo psichiatra Samir Parikh crede che il modo in cui questi bambini gestiscono l'abbondante attenzione dipende dalla loro genitorialità. Lui ha spiegato:

“Tutto dipende da come i genitori riescono a dare loro un'educazione normale. I social media non sono sotto il controllo di nessuno, ma puoi insegnare a tuo figlio a ignorare le cose ea non prenderle a cuore ".

Si può senza dubbio dire che sembra facile ignorare queste situazioni. Ma di fronte a telecamere invadenti, luci abbaglianti e voci infinite, queste celebrità dovrebbero ora insegnare ai loro figli la celebrità? O il governo indiano dovrebbe imporre alcune restrizioni?

Durante l'incidente dell'ascensore, Suhana è apparsa a disagio e desiderosa di allontanarsi dalla situazione. Nonostante abbia già avuto una precedente esposizione ai paparazzi indiani. Sicuramente, allora, questo dice qualcosa sul comportamento perseguitato dei media?

C'è un'ondata di mancanza di rispetto da parte dell'opinione pubblica nei confronti dei media indiani che utilizzano tali metodi e anche titoli a buon mercato. Con molte persone che sentono di perdere il controllo.

Tuttavia, sembra che questa cultura probabilmente rimarrà e continuerà. Archana Sadanand, specialista in pubbliche relazioni, spiega:

"Idealmente, i media stessi dovrebbero richiedere un mandato e non fare clic sui neonati poiché luci violente, arrampicarsi per la migliore immagine, possono ferirli ... [Ma] immagino che le celebrità abbiano fatto i conti con la cultura dei paparazzi e abbiano lentamente ottenuto i loro figli anche abituato alla stessa cosa. "

Si può sostenere che questi metodi siano un'invasione della privacy e ingiusti nei confronti dei bambini di Bollywood. Questo porta alla domanda; "Il governo può fare qualcosa al riguardo?"

A meno che non decida di agire e imporre restrizioni, dovranno, sfortunatamente, acquisire familiarità con le luci e la fotocamera costanti. Proprio come i loro famosi genitori. Ma è questo il giusto stile di vita per i ragazzi di Bollywood?

I paparazzi indiani sono andati troppo lontano?

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Sarah è una laureata in inglese e scrittura creativa che ama i videogiochi, i libri e si prende cura del suo birichino gatto Prince. Il suo motto segue "Hear Me Roar" di House Lannister.

Immagini per gentile concessione del canale Youtube di Pop Diaries, Amitabh Bachchan Official Twitter e navya__nanda Instagram.