Il "Ramayan" di Ranbir Kapoor è stato interrotto?

Si dice che 'Ramayan' – con Ranbir Kapoor nel protagonista – abbia raggiunto un blocco nel suo programma di riprese.

'Ramayan' di Ranbir Kapoor è stato interrotto_ - F

"Le riprese riprenderanno solo dopo un consenso."

Si è detto che Ramayan è stato fermato.

Il film vede protagonista Ranbir Kapoor nel ruolo del personaggio principale di Ram.

Secondo i rapporti, le accuse di violazione del copyright hanno portato alla sospensione del programma delle riprese.

Apparentemente il produttore Madhu Mantena faceva parte del team di produzione originale.

Sebbene si sia ritirato dal film, Madhu avrebbe chiesto alla troupe di interrompere la produzione fino a quando alcuni problemi di copyright non fossero stati risolti.

Una fonte ha dichiarato: “Le riprese sono continuate per alcuni giorni dopo l'avviso, ma sono state sospese dalla settimana scorsa.

“Gli aspetti legali devono essere risolti e le riprese riprenderanno solo dopo che sarà raggiunto un consenso sulla questione”.

Nel maggio 2024, è stato anche riferito che i produttori intendevano aumentare la sicurezza sul set del film.

Questo è stato il risultato di foto trapelate che mostravano Ranbir e la sua co-protagonista Sai Pallavi.

Sai sarà visto come Sita nel film.

Ramayan sarà diretto da Nitesh Tiwari e avrà nel cast anche Lara Dutta, Arun Govil e Soleggiato Deol.

Nell'aprile 2024, è stato annunciato che Yash aveva firmato come coproduttore per l'ambizioso progetto.

Esplorare nel suo coinvolgimento, ha detto:

“Come regista di terza generazione che ha trascorso gli ultimi trent'anni trasformando una start-up nell'azienda più grande e celebrata al mondo nel suo campo, sento che tutta la mia esperienza ha portato a questo momento.

“La nostra interpretazione sarà raccontata senza compromessi e presentata in modo tale che i cuori indiani si gonfieranno di orgoglio nel vedere la loro cultura portata al resto del mondo in questo modo.

“Stiamo riunendo i migliori talenti globali – dai nostri registi, alle nostre star, alle nostre troupe, ai nostri sostenitori e investitori – per raccontare questa storia epica con la cura, l’attenzione e la convinzione che merita.

“Sono incredibilmente orgoglioso di ciò che stiamo creando e non vedo l’ora che il mondo possa sperimentare il meglio della cultura e della narrazione indiana sugli schermi cinematografici di tutto il mondo.

"Ramayan è intessuto nel tessuto delle nostre vite.

“Crediamo di conoscerlo bene, eppure ogni incontro svela nuova saggezza, accende nuove conoscenze e offre prospettive uniche.

“La nostra visione è quella di tradurre questa epopea senza tempo sul grande schermo in un grande spettacolo, onorandone le dimensioni”.

“Ma nella sostanza, sarà un ritratto onesto e fedele della storia, delle emozioni e dei valori duraturi che ci stanno così a cuore.

“Questo è un viaggio per condividere il Ramayan con il mondo, una testimonianza del nostro impegno per l’esplorazione creativa, visioni audaci e narrazione onesta”.

Insieme con Ramayan, Ranbir Kapoor reciterà anche in Sanjay Leela Bhansali Amore e guerra.

L'uscita del film è prevista per il Natale 2025.



Manav è un laureato in scrittura creativa e un ottimista irriducibile. Le sue passioni includono leggere, scrivere e aiutare gli altri. Il suo motto è: “Non aggrapparti mai ai tuoi dolori. Sii sempre positivo."

Immagine gentilmente concessa da Mint.





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO
  • Sondaggi

    Il Partito conservatore è istituzionalmente islamofobo?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...