Hamish Morjaria sulla storia, "I misteri di Harveen Gill" e la diversità

Scopri l'avvincente viaggio di Hamish Morjaria nella creazione di "The Harveen Gill Mysteries", un'emozionante miscela di storia, mistero e intrighi.

Hamish Morjaria sulla storia, "I misteri di Harveen Gill" e la diversità

"Man mano che il libro avanza, la posta in gioco diventa più alta"

Hamish Morjaria, nato e cresciuto nel nord di Londra, ha trascorso 30 anni immerso nel mondo degli affari, lavorando con marchi e rivenditori leader.

Tuttavia, è stata la sua passione per la storia antica e un debole per i thriller frenetici ad accendere la scintilla che ha portato alla creazione di un'avvincente trilogia.

L'impero Muziris, la prima puntata in I misteri di Harvey Gill, è previsto in uscita nell'estate del 2024 dopo che Pan Macmillan India ha acquisito in anticipo i diritti mondiali.

La trilogia sviluppa una narrazione all'avanguardia, radicata nell'antica storia indiana, che fonde teorie del complotto e antichi segreti.

Al centro della tempesta c'è il dottor Harveen Gill, un ambizioso archeologo indiano che lotta contro il tempo per svelare una scoperta che potrebbe cambiare il corso della storia.

Ambientata sullo sfondo di Muziris, nell'India meridionale, e muovendosi avanti e indietro nel tempo, la serie promette un'alchimia di mitologia, scienza e crittografia.

Mentre la ribelle Harveen Gill persegue la sua ricerca di fama e gloria, il Vaticano osserva da vicino, ponendo le basi per uno scontro tra scienza e interessi culturali.

L'acquisizione di I misteri di Harvey Gill non solo ha suscitato entusiasmo nel mondo letterario, ma è trasceso nel regno del cinema.

Parmar Entertainment e Impact Films daranno vita all’intricata narrativa di Hamish Morjaria sul grande schermo nel 2025.

Con un percorso così incredibile in un breve lasso di tempo, abbiamo parlato con Hamish della storia indiana, il I misteri di Harvey Gille diversità all'interno di questo spazio. 

Cosa ha portato alla fusione dell’antica storia indiana e delle teorie del complotto in questa trilogia?

Hamish Morjaria sulla storia, "I misteri di Harveen Gill" e la diversità

L'ispirazione originale è venuta aiutando mio figlio con i suoi progetti di storia scolastica e vedendo la mancanza di rappresentazione nei libri di testo.

Tutti i periodi principali regolarmente trattati a scuola come Roma, i Tudor, i Greci e le Guerre Mondiali sono rappresentati senza alcuna diversità.

Eppure sappiamo che c’erano persone provenienti da tutto il mondo che hanno avuto ruoli molto attivi in ​​tutti gli aspetti della storia.

Da un punto di vista personale, la mancanza di rappresentanza dell’Asia meridionale nei film popolari, nella TV, nei libri e nella scuola quando ero piccolo, ha reso più difficile capire il mio posto nel mondo.

Penso che sia importante per la diaspora globale che questo equilibrio venga ristabilito.

La storia popolare indiana tende a concentrarsi sul periodo successivo al 1600 con l’ascesa della Compagnia delle Indie Orientali e dell’Impero britannico.

Ci sono storie incredibili da questa parte della storia.

Ma inevitabilmente si concentrano sulle storie traumatiche e in una certa misura devono avere un’opinione sull’Impero e sul suo impatto.

Il periodo storico che risale a due o addirittura tremila anni prima è meno conosciuto ma, per me, molto più affascinante.

L’India rappresentava il 20-30% del PIL globale in questo periodo ed è stata piuttosto resistente ai vari imperi che andavano e venivano.

“Ho trovato la storia di Muziris accattivante.”

Questo era un luogo sulla punta meridionale dell'India che era uno dei porti commerciali più grandi del mondo.

Osservando i materiali originali, c'erano commercianti provenienti da tutta l'India, così come romani, greci, ebrei e persino i primi marinai cinesi che in questo unico luogo cercavano di fare fortuna.

La prima poesia tamil descrive Muziris come;

"...la città che elargisce ricchezza ai suoi visitatori indiscriminatamente, e ai mercanti delle montagne e ai mercanti del mare, la città dove abbondano i liquori."

Fin dalle prime settimane della mia ricerca, era chiaro che questo sarebbe stato il luogo che avrebbe dato inizio alla mia trilogia.

Quanto è stato difficile intrecciare mitologia, scienza e crittografia?

Siamo stati molto gentilmente paragonati a libri e film importanti come Il codice da Vinci, RRR e la Indiana Jones serie.

Spero che i lettori possano avere un'esperienza simile con L'impero Muziris.

Spero che i lettori possano godersi un'avventura emozionante con una nuova eroina e girare le pagine fino a tarda notte.

La sfida nel fondere mitologia, scienza, religione e crittografia nel libro è stata quella di mantenerlo abbastanza leggero da consentire a tutti i lettori di godersi la storia, ispirando allo stesso tempo coloro che erano interessati ad approfondire quegli aspetti.

Le modifiche finali al libro erano tutte incentrate sul rendere questa avventura emozionante.

Quali aspetti del dottor Harven Gill trovi più avvincenti?

Hamish Morjaria sulla storia, "I misteri di Harveen Gill" e la diversità

Ritengo che l’India come Paese stia cambiando e che il Primo Ministro Modi sia il principale catalizzatore di tale cambiamento.

Sembra comprendere l'importanza di apportare importanti cambiamenti visivi, come lo spostamento del Parlamento indiano dagli edifici dell'epoca coloniale progettati da Edwin Lutyens in un moderno complesso appositamente costruito.

C’è anche un crescente desiderio di riconquistare la storia dell’India e inquadrarla da una prospettiva indiana.

L’iniziativa di ricreare le “navi cucite” del primo secolo da parte della Marina indiana e del Ministero della Cultura riporterà in vita alcune di queste antiche storie.

“C’è anche un cambiamento culturale che si coglie meglio nel nostro sport preferito”.

Crescendo, i nostri eroi erano Kapil Dev e Sachin.

Sono stati sostituiti con M.S. e Virat e ora, per la prima volta, la nuova generazione di stelle sarà mista, Shubman Gill e Smriti Mandhana sono entrambe eleganti superstar in battuta.

Harvey Gill è l'incarnazione di questi cambiamenti.

Rappresenta la rottura coraggiosa delle norme stabilite.

Per quanto il suo capo, il professor Prakash, rappresenti l'approccio tradizionale e conservatore, Harveen si libera da questo e rischierà la sua vita e quella della sua squadra per raggiungere i suoi obiettivi.

Man mano che il libro avanza, la posta in gioco diventa sempre più alta.

Spero che i lettori trovino interessante scoprire come Harveen viene modellata da queste sfide.

In che modo il Kerala ha contribuito all'atmosfera della narrazione?

Esiste una naturale giustapposizione tra l'attuale Kerala e l'enorme porto commerciale marittimo internazionale di Muziris che esisteva 2000 anni prima.

La narrazione taglia rapidamente tra i giorni nostri e il primo secolo per evidenziarlo.

È stata una delle cose che ha interessato i registi fin dall'inizio.

Sono stati in grado di visualizzare le parti costiere di Kerala e confrontarlo con un porto che potrebbe gestire più grandi navi che trasportano centinaia di tonnellate di merci alla volta.

Sulla costa c'era un tempio romano dedicato ad Augusto e un battaglione romano di stanza nelle vicinanze per proteggere il prezioso carico dalle incursioni dei pirati.

Lo spettacolo visivo è una parte importante della serie.

Vediamo anche Roma e Alessandria del I secolo dal punto di vista dei commercianti indiani.

Come hai scritto per mantenere un equilibrio tra elementi storici e attuali?

Hamish Morjaria sulla storia, "I misteri di Harveen Gill" e la diversità

L'aspetto della doppia timeline sarà una delle firme di questa serie.

Sia la linea temporale attuale che quella storica toccano gli stessi luoghi e convergono verso lo stesso entusiasmante punto finale.

Molti autori hanno scritto in questo modo e, se fatto magistralmente, non c'è niente di meglio.

"La struttura è fondamentale."

Permette al lettore di trovarsi proprio di fronte ai nostri protagonisti nei punti chiave e di rivelare attentamente cose in una sequenza temporale che cambiano completamente la nostra visione dell'altro.

Strutturare questo è stato forse il mio compito più difficile nello scrivere la serie.

Puoi parlare del tema dello “scontro” e di come si aggiunge alla trama?

Penso che siamo tutti affascinati dall'Archivio Segreto Vaticano e da ciò che può nascondersi lì.

La loro collezione fu iniziata nel I secolo e si estende su oltre 50 miglia di scaffali con un accesso molto limitato concesso ogni anno ad alcuni studiosi.

I servizi segreti vaticani, considerato da molti come il servizio segreto più mortale del mondo, è operativo da altrettanto tempo e sotto diversi nomi, proteggendo gli interessi della Chiesa.

L'impero Muziris ebbe luogo 300 anni prima che la Bibbia fosse scritta e al tempo della caduta del Secondo Tempio di Gerusalemme.

Ci sono anche storie di San Tommaso che arrivarono a Muziris nel 52 d.C. che offrirono tante opportunità per esplorare gli scontri tra religioni e culture.

Ci saranno molte cose dentro L'impero Muziris che susciterà alcuni dibattiti interessanti, ne sono sicuro!

Quali aspetti ritieni siano stati trascurati nell’antica storia indiana?

Hamish Morjaria sulla storia, "I misteri di Harveen Gill" e la diversità

Penso che la storia dell’India prima del 1600 non sia ben conosciuta in tutto il mondo e nemmeno nella stessa India.

Il Muziris Heritage Project è uno dei più grandi progetti di conservazione del patrimonio in India.

Inizierà ad aiutare le persone a comprendere l'importanza di questo porto nella storia del mondo.

“Esiste un progetto per ricreare il mercato del I secolo come attrazione turistica”.

Spero che questa serie di libri aiuti anche a dare agli indiani e alla diaspora orgoglio per la loro storia.

Sono felice che ora siano stati acquisiti anche i diritti cinematografici del libro e non vedo l’ora di vedere il Kerala di oggi e i Muziri del primo secolo sul grande schermo.

Come vedi il tuo stile di scrittura rispetto agli autori affermati?

È un enorme complimento essere paragonato a scrittori che mi hanno influenzato con la loro scrittura e qualcosa che spero di essere all’altezza.

Il codice da Vinci ed La linea Rozabel sono forse i più vicini in termini di temi trattati.

I lettori che hanno apprezzato quei libri troveranno sicuramente molto di loro gradimento nella serie di Harveen Gill.

Direi che i nostri stili di scrittura sono tutti diversi e le mie influenze narrative includono anche film storici d'azione come Gladiatore, Indiana Jones ed RRR.

In che modo “The Harveen Gill Mysteries” contribuirà alla diversità in questo campo?

Hamish Morjaria sulla storia, "I misteri di Harveen Gill" e la diversità

I più grandi editori dispongono di dati molto dettagliati sulle tipologie di libri che vendono e sul loro pubblico.

C’è certamente un vivo desiderio di pubblicare più libri di gruppi tradizionalmente sottorappresentati, compresi gli autori dell’Asia meridionale.

Ma troppo spesso si tratta di storie di traumi che evidenziano le differenze.

Abbiamo visto l'impatto di Harry Potter sul mercato magico YA, o Crepuscolo per storie di vampiri adolescenti.

La soluzione per avere un panorama più diversificato e inclusivo all’interno del genere thriller è semplicemente che uno o più autori minoritari pubblichino libri di grande successo.

“Un grande romanzo di successo potrebbe essere sufficiente per aprire la porta.”

lo spero L'impero Muziris potrebbe essere quel libro.

Ma sarei altrettanto felice di vedere un altro libro di un autore dell’Asia meridionale diventare un enorme successo.

Quali elementi trattengono gli asiatici del sud nella letteratura?

Per molti anni, la nostra comunità e la nostra cultura sono state un fattore limitante.

Gli asiatici del sud credono fortemente nell'istruzione e carriere tradizionali.

È motivo di enorme orgoglio per le famiglie dell’Asia meridionale che i bambini diventino medici, avvocati, contabili e professionisti IT.

Ciò è andato a scapito delle arti e anche delle carriere sportive.

Osservando i dati demografici dei lettori di narrativa, sembra che ciò abbia influenzato anche la percentuale di asiatici del sud che amano leggere narrativa rispetto ai loro coetanei.

Questo è qualcosa che sta cambiando e ora disponiamo di modelli che possono ispirare la prossima generazione nello sport, nella recitazione, nella musica e nelle arti.

Sarebbe fantastico avere anche qualche autore nel mix!

Cosa deve cambiare per rendere la scrittura un mezzo più inclusivo?

Hamish Morjaria sulla storia, "I misteri di Harveen Gill" e la diversità

Il grande cambiamento avverrà quando avremo modelli di ruolo di maggior successo in tutte le parti del mondo letterario: agenti, redattori, autori e dirigenti senior.

Si tratta ancora di un business molto tradizionale e il processo di cambiamento richiederà tempo.

La cosa positiva è che l’industria stessa riconosce la necessità di cambiamento e ha già creato iniziative per stimolarlo.

“Puoi trovare premi letterari, borse di studio, borse di studio specifiche per scrittori sottorappresentati”.

Spero che sempre più creativi dell’Asia meridionale colgano queste opportunità e non vedo l’ora di sostenerli.

Che consigli daresti agli aspiranti autori?

Non sono nella posizione di offrire consigli agli aspiranti autori che cercano di lasciare un segno nel mondo letterario poiché anch'io sono solo all'inizio del processo.

Ciò che posso offrire sono le mie osservazioni dal mio viaggio fino a questo punto.

Esci per eventi dal vivo. La comunità degli scrittori è generalmente aperta e solidale, ho scoperto che incontrare persone mi ha aiutato nel mio viaggio.

Ci sono eventi di tutte le dimensioni e catering per tutti i generi.

Unisciti a una comunità di scrittori, idealmente, che abbia membri che scrivono nel genere che hai scelto poiché tutti hanno sfumature.

Gli scrittori di narrativa storica parlano delle gioie della ricerca approfondita, del rimanere fedeli alla storia, dei migliori editori per la categoria e di altre cose che potrebbero non essere rilevanti per gli scrittori YA, ad esempio.

Le discussioni in questi piccoli ambienti sicuri saranno una grande fonte di supporto e informazioni. Troverai spesso lettori beta qui.

Partecipa ai concorsi, soprattutto a quelli che danno feedback.

Gli scrittori spesso si lamentano della mancanza di commenti da parte degli agenti sui rifiuti.

Per molte ragioni, questo tipo di feedback può essere fuorviante. Migliori fonti di consigli costruttivi possono provenire da concorsi, beta e gruppi di scrittura.

Datti da fare sui social: segui scrittori, agenti ed editori. Interagisci con i loro post.

Non infilarti subito nei loro messaggi diretti per chiedere aiuto con il tuo progetto!

È un’ottima fonte di informazioni e di prossimi eventi.

La comunità degli scrittori è molto aperta e, soprattutto quando le cose sono difficili, è utile sapere che altre persone si trovano in una posizione simile.

Perfeziona e modifica il tuo manoscritto. Io ho recentemente bloggato sulle trincee delle query e sul motivo per cui gli scrittori potrebbero ritrovarsi in un ciclo di invio della stessa query più e più volte.

Mi ci sono volute molte versioni sia del manoscritto che della lettera di interrogazione per farlo bene.

Alla fine, ho lavorato con la straordinaria Holly Domney su una modifica di sviluppo che mi ha aperto gli occhi su alcuni modi per migliorare il libro.

Invia ad agenti/editori al di fuori del Regno Unito.

Guardare l'ultimo #MSWL su X mi ha anche messo in contatto con delle persone fantastiche. Il mio contratto è stato venduto al di fuori del Regno Unito.

Leggi, leggi e leggi. C’è così tanto da imparare da ciò che viene pubblicato.

Trova la tua routine e sii gentile con te stesso. Molti autori sostengono di scrivere tante parole al giorno e ad orari prestabiliti.

Ognuno ha una situazione di vita unica e per essere il più produttivo e creativo, penso che la tua scrittura debba adattarsi a quella. Non picchiarti usando il metro di giudizio di qualcun altro!

Continua così, può essere un processo lungo ma io credo in te.

Come anticipiamo il rilascio di L'impero Muziris e il prossimo adattamento cinematografico, diventa evidente come Hamish Morjaria sia un respiro rinfrescante in questo spazio. 

In un mondo in cui convergono storia, mistero e intrighi moderni, la capacità di Hamish di fondere la ricerca con la narrazione ha inaugurato una nuova era della narrativa storica.

I misteri di Harvey Gill, con il suo protagonista accattivante e una narrazione che apre capitoli perduti della storia antica dell'India, testimonia la passione di Hamish per la narrazione.

Mentre i lettori si preparano a intraprendere questo viaggio avvincente e si preparano per lo spettacolo cinematografico, una cosa è chiara: questa serie promette di essere un grande successo. 

Puoi trovare ulteriori informazioni su Hamish sul suo sito web qui



Balraj è un vivace laureato in scrittura creativa. Ama le discussioni aperte e le sue passioni sono il fitness, la musica, la moda e la poesia. Una delle sue citazioni preferite è "Un giorno o un giorno. Tu decidi."

Immagini per gentile concessione di Instagram.





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Da dove pensi che abbia avuto origine il Chicken Tikka Masala?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...