Il truffatore ha rubato migliaia di hotel e negozi di lusso

Una madre di due figli della Greater Manchester ha condotto un'audace frode in cui sono state rubate migliaia di sterline da hotel e negozi di lusso.

Il truffatore ha rubato migliaia di hotel e negozi di lusso f

"Questo tipo di truffa funziona particolarmente bene nel Lake District".

Sonia Malhi, 39 anni, di Audenshaw, Greater Manchester, è stata incarcerata per 20 mesi per aver condotto un'audace frode che ha preso di mira hotel, negozi e ristoranti di lusso.

La Carlisle Crown Court ha sentito che ha viaggiato da casa sua per ingannare aziende in tutta la Cumbria nel gennaio 2020.

Ciò ha comportato l'utilizzo di ricevute rubate da transazioni con terminali di carte effettuate da membri del pubblico i cui conti sono stati anche cancellati.

Mentre i complici usavano tecniche di distrazione in numerosi locali, Malhi cercò di inserire manualmente i numeri delle carte.

Ha pagato per stanze costose in hotel di lusso, acquistando bottiglie di champagne da 75 sterline e chiedendo rimborsi erroneamente reindirizzati.

Malhi era in prima linea nelle truffe che ammontavano a quasi £ 14,000.

Sono stati commessi a Keswick, West Cumbria e Kendal.

Le gallerie d'arte sono state visitate per rubare le ricevute che sono state poi utilizzate mentre la frode continuava.

Un obiettivo era il Lodore Falls Hotel and Spa vicino a Keswick.

Sono state prenotate camere per un costo di £ 2,500 nonostante i sospetti di un addetto alla reception che era a conoscenza di truffe simili nella zona che in seguito ha visto i truffatori provarlo in un'azienda vicina.

Un altro hotel di lusso ha ricevuto una telefonata da una donna che chiedeva “le migliori camere disponibili il più a lungo possibile”.

Tim Evans, accusatore, ha dichiarato: "Questo tipo di truffa funziona particolarmente bene nel Lake District".

Malhi aveva anche assunto il ruolo minore di "distrattore" e autista poiché i crimini di imitazione che ammontano a migliaia di sterline sono stati commessi in un giorno nel Cheshire diverse settimane prima di recarsi in Cumbria.

Faceva parte di reati su larga scala nel nord-ovest, nello Yorkshire e nel Leicestershire che avevano coinvolto tre sorelle con sede a Manchester.

Lyndsey, Emmiline e Sarah Burdon sono state incarcerate nell'agosto 2020 dopo 150 transazioni fasulle, per circa 62,000 sterline.

Hanno speso i soldi in beni di lusso, vacanze e servizi come tagli di capelli.

Hanno preso di mira i negozi di fascia alta nel Cheshire. Quando i negozi sono stati chiusi a causa di un blocco, hanno rivolto la loro attenzione alle licenze e alle stazioni di servizio.

Del ruolo di Malhi in Cumbria, il signor Evans ha detto:

“È la leader di un gruppo. È lei che controlla tutte le transazioni.

"È lei che ha portato la metodologia dalle sue attività più a sud."

"Questo è uno stile di operazione sofisticato che può davvero essere tolto dal piolo, del Cheshire o del Merseyside, e utilizzato in Cumbria così com'era".

Dopo che sono stati sollevati sospetti, Malhi è stato arrestato a Kendal il 26 gennaio 2020.

In seguito ha ammesso due capi di cospirazione da commettere frode, oltre al furto e al possesso illegale di cocaina e di un tirapiedi a seguito di una baldoria di taccheggio a Chester nel dicembre 2019.

Il tribunale ha sentito che la madre di due aveva oltre 100 reati precedenti a suo nome, di cui 42 per frode e reati simili e 36 per furto.

Kate Hammond, in difesa, ha detto che Malhi era in custodia cautelare da maggio 2020.

Ha detto: "Sebbene non sia estranea al sistema di giustizia penale, questo periodo di incarcerazione è stato estremamente difficile, più difficile di quanto non sarebbe mai stato in passato".

La signora Hammond ha parlato di detenuti rinchiusi a causa del Covid-19 "per un periodo considerevole di ogni giorno". Anche le visite in carcere sono state limitate alle videochiamate.

Ha aggiunto: “Ha saltato il compleanno di due bambini mentre era in carcere. Questo periodo dentro è stato per lei una lezione salutare.

“Aveva un lavoro e prospettive lavorative. Ha una casa. L'incarcerazione per otto mesi ha messo tutto a repentaglio.

"Spera che, se rilasciata presto, sarà in grado di ricominciare il lavoro."

Il registratore Eric Lamb ha detto a Malhi:

"L'assoluta tenacia del tuo coinvolgimento è stata dimostrata forse meglio dal modo in cui i proprietari dell '(hotel Kendal), quando hanno capito cosa stava succedendo, hanno preso contatto con i loro colleghi commercianti della zona e hanno scoperto la terribile verità di ciò che era andare avanti con te ... per mettere in atto questo inganno. "

Malhi è stato imprigionato per 20 mesi.

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il tuo marchio di bellezza preferito?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...