Faryal Mehmood risponde alle critiche sui suoi vestiti

Durante un'intervista, Faryal Mehmood ha parlato dell'odio che spesso affronta per i suoi abiti e la sua natura schietta.

Faryal Mehmood dice che "Wakhri" è un omaggio a Qandeel Baloch f

Faryal Mehmood è apparso come ospite in Maliha Rahman's Spettacolo uno a uno e ha affrontato le critiche che ha dovuto affrontare sul suo abbigliamento.

Hanno discusso di varie cose e il conduttore ha detto che le persone associano la parola "audace" a Faryal. L'attrice ha affermato che questo la fa ridere.

Ha detto che la chiamano audace a causa della mancanza di terminologia.

Faryal ha messo in dubbio le origini di questa etichetta; se deriva dalla sua scelta di abbigliamento o dalla sua schiettezza come donna?

Ha detto: “Se mi chiamano audace a causa del modo in cui mi vesto e del modo in cui parlo, non è giusto.

“Solo perché sono una donna che dice quello che pensa mi chiamano audace, ma se fossi un uomo e avessi detto la stessa cosa, non mi definirei audace. Sarei stato semplicemente un uomo.

“Se parlano dei miei vestiti e mi oggettivano, non è audace.

“Questo non è audace, sono solo io che sono me stesso. Posso mostrarti audace.

Faryal Mehmood ha rifiutato di accettare l'etichetta. Ha sottolineato che rimanere autentica con se stessa ed esprimere le proprie opinioni non si traduce intrinsecamente in audacia.

Ha detto che esiste un doppio standard nel modo in cui la società vede l'assertività e le scelte di abbigliamento per uomini e donne.

Durante l'intervista, ha esortato le persone ad abbracciare il loro vero sé senza preoccuparsi del giudizio.

L'attrice ha anche condiviso il suo viaggio alla scoperta di sé, dal matrimonio al divorzio, e la sua esplorazione del mondo.

Faryal ha aggiunto che credeva che sarebbe stata in grado di sistemarsi presto.

Ha anche riconosciuto il suo ex marito che le ha insegnato la necessità di fermarsi e dedicare tempo a se stessa.

Questo perché era costantemente impegnata nello studio e nel lavoro.

Gli spettatori hanno reagito alle sue dichiarazioni e hanno condiviso le loro opinioni.

Un utente ha detto: “Non puoi giustificare un errore con un altro errore.

“Un uomo e una donna non devono essere così audaci da dimenticare la loro religione. Guarda cosa indossi in questa intervista.

Un altro ha commentato:

“Il suo abbigliamento parla del suo background familiare. È praticamente nuda."

Uno ha scritto: “Nessun musulmano sano di mente andrebbe in onda in uno spettacolo pakistano e indosserebbe abiti del genere. E poi dice che la chiamiamo audace.

Un commento diceva: “Di quali doppi standard stai parlando? Nessun uomo è là fuori che espone il proprio corpo come te.

Uno ha dichiarato: “Può essere più audace di così? Per favore, non farlo. Non vogliamo vederlo”.

Sembra che il tentativo di Faryal Mehmood di affrontare le critiche si stia traducendo in ulteriori reazioni negative verso di lei.

video
riempimento a tutto tondo


Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Sceglieresti Fashion Design come carriera?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...