La vacanza a 5 stelle della famiglia in Turchia si trasforma in un incubo

Una famiglia di Birmingham è andata in Turchia per quella che doveva essere una vacanza a 5 stelle. Tuttavia, si è rivelato un incubo.

La vacanza a 5 stelle della famiglia in Turchia si trasforma in Nightmare f

"Siamo stati derubati dei nostri sudati soldi".

Un viaggio in Turchia si è trasformato in un incubo per una famiglia di Birmingham quando hanno scoperto che il loro villaggio turistico a 5 stelle era chiuso.

Dopo aver scoperto che il loro lussuoso resort sulla spiaggia era chiuso, hanno ricevuto un sostituto.

Tuttavia, Rubeka Hussain ha affermato che si trattava di un "hotel infernale" con una piscina verde brillante infestata da mosche, che ha provocato un'infezione agli occhi alla figlia di due anni.

La signora Hussain aveva prenotato un viaggio all-inclusive al Didum Beach Resort, del costo totale di £ 1,650, tramite Teletext Holidays dopo aver perso i voli originali con Thomas Cook nel settembre 2019.

La vacanza di sette notti doveva essere un regalo di anniversario per la signora Hussain e suo marito Wasim Khan. Sarebbe anche la prima della loro figlia Isla Khan vacanza.

L'annuncio vantava tre ristoranti, quattro bar, acquascivoli e numerose attività per famiglie e bambini. Presentava anche un'enorme piscina e un parco acquatico.

Tuttavia, quando sono arrivati, la coppia ha scoperto che era chiusa per la stagione solo un giorno prima e sono stati invece trasferiti in un altro hotel.

La signora Hussain ha spiegato:

“Quando siamo arrivati, il tassista ci ha portati fuori dall'hotel e la guardia esterna gli ha detto che questo hotel è chiuso e che dobbiamo andare alla porta accanto.

“Ma quando ho prenotato l'agente mi ha detto che tutto sarebbe stato aperto perché ho chiarito che volevo intrattenimento e servizi.

“Siamo stati derubati dei nostri sudati soldi. Abbiamo prenotato per un resort a cinque stelle ".

Sono stati trasferiti all'Elegance Hotel, che sostengono sia stato un disastro.

"Questo Elegance Hotel non era nemmeno un due stelle secondo me insieme a molti vacanzieri che erano nella nostra stessa posizione."

La signora Hussain è rimasta scioccata dallo stato dell'hotel e ha dichiarato che sua figlia è finita con un'infezione agli occhi dalla piscina verde "sporca".

La famiglia si è lamentata con Teletext Holidays, sostenendo che c'erano fili scoperti, acqua marrone proveniente dai rubinetti, un appartamento puzzolente e millepiedi che strisciavano sul pavimento della camera da letto.

Si sono anche lamentati dell'assenza di intrattenimento anche se era stato promesso, delle difficoltà a trattenere i rappresentanti e di un'uscita antincendio bloccata.

La vacanza a 5 stelle della famiglia in Turchia si trasforma in un incubo: la piscina

La madre ha detto:

“Abbiamo prenotato all-inclusive per non doverci preoccupare di andare a mangiare fuori, ma il cibo era immangiabile.

“Le bevande erano solo gassate, quindi niente per un bambino piccolo.

"La piscina era sporca, verde e aveva cavi allentati e ha causato a mia figlia un'infezione agli occhi."

“È stato perché non l'hanno pulito. Penso che il filtro di pulizia fosse spento / non funzionante.

“Avevano due piscine e la seconda era chiusa perché una ragazza si era tagliata un piede sulla piastrella incrinata.

“Si sono offerti di cambiare il nostro hotel quando abbiamo chiamato per lamentarci, ma volevamo solo tornare nel Regno Unito. Ci hanno mentito e ci hanno fatto false promesse.

"Questa doveva essere una vacanza, ma sono stato così stressato in Turchia e ora che siamo tornati lo stress continua".

Birmingham Mail ha riferito che la sig.ra Hussain ha continuato affermando di non aver ancora ricevuto alcun risarcimento o rimborso.

Teletext Holidays ha spiegato che i reclami sono oggetto di indagine. L'azienda si è anche scusata per il disagio causato alla famiglia.

Un portavoce dell'azienda ha dichiarato:

“Teletext Holidays è orgoglioso del suo alto livello di soddisfazione del cliente e si impegna a mettere i clienti al primo posto e ad assicurarsi che le loro esigenze siano soddisfatte.

“In quanto tali, siamo rimasti delusi nel sentire che la nostra cliente non si è goduta la sua vacanza.

“Offriamo una politica di reclamo equa e ragionevole e il reclamo che la signora Hussain ha inviato oggi al nostro team addetto alle relazioni con i clienti è stato riconosciuto ed è ora oggetto di un'analisi approfondita.

"Porgiamo le nostre scuse per qualsiasi inconveniente e angoscia causati."

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".

Immagini per gentile concessione di Birmingham Live




  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Quanto costa un matrimonio medio britannico-asiatico?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...