L'ex giudice Javed Ali difende "Indian Idol 12" tra le critiche

'Indian Idol 12' è stato preso di mira con l'accusa di aver detto ai giudici di complimentarsi con i concorrenti. Ora, Javed Ali ha detto la sua.

L'ex giudice Javed Ali difende "Indian Idol 12" tra le critiche f

"i giudici non vogliono ferire i concorrenti"

Cantante ed ex Idolo indiano 10 il giudice Javed Ali ha parlato della recente controversia che circonda lo spettacolo.

Molti membri dell'industria musicale indiana hanno discusso se i creatori di Idolo indiano chiedono ai giudici di complimentarsi con i concorrenti.

Recentemente, Amit Kumar apparso come ospite in un episodio di Idolo indiano 12 che ha commemorato il suo defunto padre, Kishore Kumar.

Dopo il suo periodo nello show, Amit Kumar ha detto che i creatori dello show gli hanno chiesto di lodare i concorrenti anche se la pensava diversamente.

Ha anche detto che alcuni dei concorrenti si sono comportati così male che voleva dire loro di smettere.

Parlando con ETimes, Amit Kumar aveva detto:

“Mi è stato detto di lodare tutti. Mi è stato detto di elevare tutti perché è un tributo a Kishore.

“Ho pensato che sarebbe stato un omaggio a mio padre. Ma una volta lì, ho semplicemente seguito ciò che mi è stato chiesto di fare.

“Avevo detto loro di darmi parti della sceneggiatura in anticipo, ma non è successo niente del genere. L'episodio non mi è piaciuto per niente".

Dopo i commenti di Kumar, altri ex giudici come Sunidhi Chauhan hanno rivelato che Idolo indiano le ha anche chiesto di complimentarsi con i concorrenti.

Tuttavia, Javed Ali ha un'opinione diversa.

Parlando con ETimes, Ali ha detto che non gli è mai stato chiesto di lodare i concorrenti ed è stato incoraggiato a esprimere la sua onesta opinione.

Ha anche detto che non è raro che i concorrenti usino storie strappalacrime come un modo per attirare voti.

Javed Ali ha detto: “Lascia che ti dica che la gente vuole intrattenimento e masala; sono incuriositi di conoscere il loro stile di vita.

“Come di recente, io stesso ho partecipato a uno spettacolo e ho parlato degli ostacoli nei miei primi giorni.

“Ma pensandoci dall'altra parte, voglio dirti che un concorrente che stavo giudicando non molto tempo fa, sfortunatamente, ha vinto un reality show musicale semplicemente perché poteva attrarre con il suo parlare.

"Tuttavia, direi che alla fine della giornata, è l'opinione personale di un individuo per chi votare."

"Non credo che nessuno sia obbligato a votare per un concorrente in particolare".

Javed Ali ha continuato dicendo che crede che i giudici dei reality show non vogliano ferire i sentimenti dei concorrenti.

Pertanto, sebbene diano le loro opinioni oneste, non sono duri con loro.

Ali ha aggiunto: “Penso che i giudici non vogliano ferire i concorrenti in generale.

"Se sono sulla sedia del giudice, non penso che dovrei essere schietto".



Louise è laureata in inglese e scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".

Immagine per gentile concessione di Javed Ali Instagram




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quale collaborazione Bhangra è la migliore?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...