Ex consigliere incarcerato per frode elettorale

Un ex consigliere del partito laburista è stato condannato al carcere dopo aver ammesso la frode elettorale e aver mentito alla polizia.

Ex consigliere incarcerato per frode elettorale f

"L'elettorato di Redbridge è stato sostanzialmente ingannato"

L'ex consigliere Chaudhary Mohammed Iqbal è stato incarcerato per 17 mesi dopo aver commesso una frode elettorale.

Iqbal, che è stato consigliere laburista di Loxford per oltre due anni, ha ammesso nell'ottobre 2020 di aver fornito un indirizzo falso quando si è candidato per essere consigliere e in seguito ha mentito alla polizia.

All'epoca viveva a Cecil Avenue, Barking, tuttavia, fingeva di vivere in una proprietà in affitto a Ilford per candidarsi come consigliere di Redbridge alle elezioni locali del 2018.

Durante le indagini della polizia, Iqbal ha continuato a farlo Bugia sul suo indirizzo e ha incoraggiato la sua ex inquilina, Kristina Stankeviciute, a dare un falso resoconto alla polizia per suo conto.

La signorina Stankeviciute ha lasciato il Paese ed è stato emesso un mandato europeo per il suo arresto.

Rhiannon Sadler, accusatore, ha detto che Iqbal ha detto alla polizia di aver visitato solo Cecil Avenue. Affermò che i suoi due inquilini all'epoca erano amici di famiglia, che lo pagavano da £ 400 a £ 500 al mese per coprire le bollette e rimborsare un prestito, e che non c'era alcun contratto di locazione.

Il 2 novembre 2019, la polizia ha parlato con la signorina Stankeviciute, che ha detto che lei e il suo partner hanno pagato £ 1,000 in affitto e che Iqbal non è mai rimasto a casa.

In un'intervista l'8 novembre 2019, ha cambiato il suo account, dicendo alla polizia che Iqbal dormiva nel salotto convertito.

La signora Sadler ha detto: “La polizia ha dato un'occhiata all'appartamento, ma la loro descrizione era che sentivano che sembrava 'un po' messo in scena '.

"Il caso della corona, che l'imputato accetta, è che stava cercando di far sembrare che vivesse presso l'indirizzo per promuovere la sua ambizione politica di diventare un consigliere e poi ha usato i suoi inquilini per mentire alla polizia sulla sua situazione".

Patrick Hill, in difesa, ha detto che il suo cliente ha accettato la responsabilità per quello che aveva fatto, ma che le sue intenzioni erano "sempre buone".

Ha aggiunto: “Voleva fare l'assessore perché voleva aiutare ed è quello che ha fatto e ha continuato a fare.

“Non era qualcuno che desiderava assicurarsi un ruolo di cui avrebbe potuto abusare in seguito. Il suo lavoro è stato un aiuto diretto agli elettori locali.

“È stato un atto di pura follia da parte sua, aver fatto quelle dichiarazioni, piuttosto che alzare le mani e accettare ciò che aveva fatto, essere coinvolto in una frode.

“Tale era la vergogna e il senso di colpa provato da questo imputato per quello che aveva fatto che si è trasferito a 230 miglia di distanza (a Preston) e ha sradicato la sua famiglia.

"Ha perso il suo buon nome e la sua reputazione, per lui è qualcosa di importante e il suo allontanamento da Londra lo riflette."

Nell'ottobre 2020, Iqbal ha rivelato di essersi dimesso a causa di problemi di salute a seguito di un attacco di cuore nel gennaio 2019.

Il suo giudice d'onore Sally Cahill QC ha detto a Iqbal: “L'elettorato di Redbridge è stato ingannato in modo sostanziale e ha sofferto in modo sostanziale.

“Hai deciso che volevi diventare un consigliere locale, nonostante non fossi qualificato per farlo.

“Sei entrato a far parte dei Labour nel 2007 per raggiungere quell'obiettivo e, quando hai fallito nei tuoi tentativi, sei diventato un conservatore. Non è riuscito così sei tornato al partito laburista.

“Hai dato vari indirizzi, di cui uno non residenziale, perché volevi apparire nella zona per la quale volevi essere assessore.

«Sei arrivato al punto di istruire i tuoi inquilini a lasciare la bolletta dell'acqua a tuo nome e a non registrarsi per votare in quella proprietà.

“A settembre 2019, sei stato intervistato con cautela. Hai risposto alle domande e fornito un resoconto dettagliato a sostegno della tua risposta. Erano tutte bugie.

“Durante le indagini (della polizia), hai deciso di continuare come consigliere. Sei andato alle adunanze, hai sostenuto le spese e incontrato gli elettori. Non ti sei dimesso fino al 1 ottobre 2020.

"Hai espresso (rimorso) a parole, ma la tua condotta fino al 1 ° ottobre esprime tutto il contrario."

"Hai deliberatamente coinvolto te stesso e il tuo inquilino nel dire bugie per coprire le tue tracce e, se avessi avuto successo, avresti senza dubbio continuato a fare da consigliere".

Iqbal è stato condannato a rimborsare le 18,368 sterline che aveva ricevuto in spese dal Consiglio di Redbridge durante il suo periodo come consigliere. Deve anche pagare 10,000 sterline per il costo delle elezioni suppletive per sostituirlo.

Ilford registratore ha riferito che Iqbal è stato anche detto di pagare £ 10,452.54 per coprire i costi delle indagini e del procedimento penale. Tutti i costi devono essere pagati entro i prossimi sei mesi.

Il 4 gennaio 2021, presso la Southwark Crown Court, Iqbal è stato incarcerato per 17 mesi. Gli è anche vietato candidarsi a qualsiasi posizione elettiva per i prossimi cinque anni.



Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Chi riceve il maggior stigma della disabilità dagli asiatici?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...