La verginità è ancora importante per gli indiani?

Tradizionalmente la purezza delle donne è legata all'integrità dell'imene. Con l'evoluzione della società indiana, la verginità ha ancora importanza? DESIblitz esplora.

La verginità è ancora importante per gli indiani ft

"Gli uomini non possono sopportare il passato di una donna."

Vestita con un abito tradizionale con un velo tirato sul viso, è una donna indiana dei tempi passati. Chiedile: la verginità è ancora importante e lei annuirà in accordo.

Quella che è timida nei suoi modi e il cui destino è nelle mani degli uomini della sua vita, non ha mai sperimentato gran parte del mondo al di fuori delle quattro mura.

Dall'educazione che riceve alle sue amicizie, difficilmente ha voce in capitolo in questioni riguardanti la sua vita. Per non parlare della perdita della sua verginità, cosa inimmaginabile prima di sposarsi.

Da secoli, la castità di una donna è stata sinonimo dell'onore della sua famiglia e, per estensione, della società, come se il mondo intero risiedesse lì (probabilmente, allora non ci interesserebbe molto).

Tuttavia, con il tempo una parte importante della società indiana si è evoluta per accettare maggiormente le relazioni e il sesso pre-matrimoniali.

Con un numero crescente di uomini e donne che non si fanno scrupoli a commettere l'atto, indipendentemente dal fatto che la relazione culmina nel matrimonio, la verginità è ancora importante o non è più un grosso problema per gli indiani?

Sebbene l'immagine sembri progressiva all'esterno, in realtà non è così piacevole. Esploriamo se la verginità è ancora importante.

L'ossessione per la verginità

La verginità è ancora importante per gli indiani - ossessione

Quando si tratta di matrimonio, lo stigma sulla verginità incombe ancora nel paese poiché culturalmente siamo condizionati a credere che sia uguale a purezza e virtù.

Il sesso prima del matrimonio non è tanto un problema per gli uomini quanto per le donne, che nascono con un "sigillo".

Gratta i filtri dell'alfabetizzazione e dell'apertura mentale e verrà rivelata una brutta immagine di una mente che si conforma a diversi standard di moralità per uomini e donne.

Secondo un Sondaggio giovani HT-MaRS, circa il 63% desidera che i propri partner siano vergini.

Considerando questi risultati, il famoso psichiatra Dr.Sanjay Chugh spiega:

“Il tropo della sposa verginale è ancora valido. Mentre le donne sono molto più emancipate oggi e pronte ad abbracciare la loro sessualità, la mentalità maschile non è cambiata quasi ".

Un professore altamente istruito con sede a Calcutta con 20 anni di esperienza è stato recentemente nelle notizie per il suo post inquietante sull'argomento.

Come per a notizie, ha paragonato una donna virtuosa a una bottiglia sigillata e ha spiegato i vantaggi di avere una ragazza vergine come moglie; che a quanto pare sono una migliore educazione e igiene sessuale.

Queste opinioni possono rispondere alla domanda "La verginità ha ancora importanza?" in positivo. Ma il concetto di castità in India va oltre la sua definizione letterale.

Come dice Myra:

“Gli uomini non possono sopportare il passato di una donna. Un ragazzo con cui uscivo aveva difficoltà a digerire il mio passato, anche se ero vergine. "

Lei aggiunge:

"Sono stata etichettata come una puttana e sono stata insultata verbalmente per aver frequentato qualcuno in passato."

Nonostante la maggiore esposizione e un'istruzione occidentalizzata, alle donne "impure" vengono assegnati titoli. Stranamente, la definizione di celibato non si limita alla rottura dell'imene. Anche una donna con più relazioni solleva sospetti.

Secondo un altro rapporto appartenente allo stato indiano di Bengaluru, una sposa malata ha vomitato il giorno del suo matrimonio ed è stata sottoposta a test di verginità dal marito a sua insaputa.

Se da un lato è considerato vergognoso per le donne avere rapporti sessuali prima del matrimonio, dall'altro un maschio vergine viene deriso per la sua incapacità di impressionare e conquistare una donna.

Di conseguenza, gli uomini non esitano a "divertirsi" solo per adattarsi. Mentre il loro ego ottiene una spinta, la donna di solito rimane sconvolta.

Considerando questo, è chiaro che la questione della verginità non si limita al sesso, ma abbastanza ampia da includere problemi di cultura, fiducia e valori.

E la risposta a se la verginità è ancora importante viene ulteriormente sfumata man mano che approfondiamo.

La verginità conta ancora - Il divario urbano e rurale

La castità è associata all'amore e all'impegno per Raj:

“È un atto d'amore e da non confondere con il sesso. Per me è una sensazione che dai per amore, quindi semplicemente recitare l'atto non ti fa perdere. "

Anche se il suo partner è celibe o no non gli interessa. Aggiunge:

"È il suo passato e rimane lì."

Allo stesso modo pensa Shreya, per la quale era un grosso problema quando aveva 20 anni, ma non più:

“In questo mondo di infedeltà, volevo perdere la verginità con mio marito e mi aspettavo lo stesso dall'altra parte. A poco a poco, crescendo, ho capito che la lealtà è più importante ".

Quando si tratta di questioni vaginali, si pone anche la questione della scelta. Mentre molti preferirebbero decidere per conto delle donne, Rahul non è una di loro. Lui dice:

“Cosa c'è di sbagliato nel fare sesso? È una scelta, che vale per entrambi i sessi. Non farebbe differenza per me se la ragazza che sposo fosse una non vergine. È una scelta che ha fatto in passato. "

Per fortuna, molte persone urbanizzate non danno molta importanza a uno strato del guscio. Piuttosto, guardano oltre queste questioni, che sanno che è meglio lasciare che una donna se ne occupi.

Anche se questo è vero, ci sono anche coloro che non hanno una posizione chiara sull'argomento.

Il tabù sulle relazioni prematrimoniali combinato con la pressione di sposarsi presto, lascia alcuni uomini e donne con poche opportunità di sperimentare l'intimità sessuale nei loro primi anni.

Come ci dice Ashish:

“Non ho mai avuto relazioni prima del matrimonio, quindi non posso commentarlo. Probabilmente, se avessi avuto la possibilità di essere sessualmente coinvolto con qualcuno, non l'avrei considerato una cosa importante. "

Riguardo alla castità della sua compagna, aggiunge:

“Mi importerebbe se scoprissi che non è vergine, ma solo perché la amo così profondamente. Ciò non significa che dubiterei di lei. L'amore alla fine vince. "

La verginità può essere un problema emotivo per alcuni. Fortunatamente, non trascurano il loro senso della logica quando prendono decisioni.

Di solito, vediamo uomini colti che mostrano doppi standard quando si tolgono le loro maschere liberali e ammettono di volere una sposa virtuosa.

Ma ci sono anche molte donne che nascondono in modo intelligente la loro mentalità convenzionale, che viene in primo piano quando decidono di trovare la persona giusta.

Qui, Nikhil parla del suo incontro con una ragazza che aveva incontrato per il matrimonio:

“Mi ha chiesto se sono 'puro'. Sono rimasto sbalordito, non ho avuto nessuna risposta. "

Nikhil ha sentito il pungiglione dell'amore ma non ha mai avuto una relazione. Non si aspetta una dea moglie. Ma è rimasto scioccato nel vedere tale pensiero prevalere in una società in via di sviluppo.

Bene, parla del peggior nemico di una donna.

Sebbene l'espressione dei bisogni fisici non sia più un problema tra uomini e donne, alcuni scelgono semplicemente di mantenere la loro verginità fino a quando non trovano quella giusta.

Come condivide Vaishali:

“Scelgo di essere vergine finché non mi sposo perché credo nella monogamia. Vorrei essere innamorato duraturo della persona con cui condivido la mia mente, il mio corpo e la mia anima. "

Nonostante sia una donna sola, non si aspetta lo stesso dal suo partner. Un posto importante nel suo cuore e la lealtà hanno la precedenza sul fatto che sia vergine o meno.

Con la popolazione che sta lentamente perdendo le credenze arrugginite, l'India è sicuramente avviata verso il progresso. Tuttavia, è notevolmente lento, specialmente nelle piccole città e villaggi, dove molti si aggrappano a valori misogini.

Le umilianti prove di verginità che una volta erano un'usanza continuano a essere praticate in varie parti della nazione.

Esprimendo il suo sgomento per tali rituali, Raj dice:

“Ho letto di uno in cui alla coppia viene chiesto di consumare il loro matrimonio la prima notte su un panno bianco per testare la purezza della signora. E, se non sanguina, per qualsiasi motivo, immagina il suo destino ".

DESIblitz ne aveva già scritto in precedenza consuetudine associata alla comunità Kanjarbhat nel Maharashtra.

Lo sposo dichiara al consiglio il risultato della buona (donna) il giorno successivo.

Se il lenzuolo è immacolato, la donna "impura" viene picchiata e alla sua famiglia viene chiesto di pagare una multa salata per risolvere la questione.

Ci sono "test" altrettanto barbari eseguiti in altri stati, compreso il Rajasthan.

Alcuni richiedono alle donne di tenere un ferro rovente tenuto su foglie di betel o sopportare la tortura di trattenere il respiro sott'acqua mentre una persona fa 100 passi per dimostrare che sono puri.

In effetti, si crede che le donne indiane siano dee.

Uno dei motivi alla base di questo potrebbe essere l'analfabetismo. E giustamente, perché alcune (se non tutte) persone istruite appartenenti a tali comunità si sono riunite per protestare contro tali atti atroci.

Un gruppo WhatsApp chiamato "Stop the V-ritual" ne è la prova. Molti giovani e anziani della comunità Kanjarbhat ne fanno parte.

La mentalità indiana ha fatto molta strada, anche se ci sono ancora molti progressi da fare e molti si attaccano ai valori patriarcali della purezza sessuale femminile.

Come dice Abhishek:

"Non trovo alcuna differenza tra le persone che vivono nelle città e le piccole città, poiché molti lo considerano ancora un fattore importante".

Valori e verginità - L'effetto Filmi

La verginità conta ancora per gli indiani - filmi

Uno degli aspetti principali che vengono alla ribalta quando si parla di tabù in giro sesso prima di un matrimonio è Bollywood.

Di volta in volta, i film vengono accusati di promuovere le convinzioni occidentali in materia di etica sociale e sessuale, avendo una cattiva influenza sui giovani del paese.

Alcuni ritengono che l'arrivo dell'ex star per adulti Sunny Leone a Bollywood abbia avuto un impatto sull'atteggiamento del paese nei confronti del sesso che viene diluito. 

Mentre alcuni trovano queste accuse infondate, altri concordano in una certa misura.

Vaishali sente che il mondo è dotato di strumenti sufficienti per fare la scelta giusta. Lei dice:

"I giovani hanno una certa razionalità che li aiuta a distinguere tra il bene e il male".

Shreya pensa anche che le persone siano abbastanza intelligenti da rendersi conto che la vita va ben oltre i film di fantasia. Al contrario, pensa che i pari contribuiscono in larga misura alle proprie scelte:

"Proprio come si suol dire: sei conosciuto dagli amici che mantieni."

Raj, che è d'accordo con le affermazioni contro Bollywood, dice:

“Sì, Bollywood ha un'influenza negativa, e non solo sui giovani. I film vendono sesso, invece di concentrarsi sull'amore ".

Rhea ha un'opinione simile:

“La parola amore ha perso la sua bellezza. Gli appuntamenti e le relazioni sono ridotti allo stato di un gioco in cui vince quello con il maggior numero di fidanzate / fidanzati. E da qualche parte anche Bollywood è responsabile ".

Il fatto che i film progressisti stiano demolendo i valori culturali o aprendo gli indiani a prospettive potrebbe non giustificare l'idea di sottoporre un essere umano a maltrattamenti.

Inoltre, solo un sottile strato di tessuto può definire il carattere di qualcuno?

Il punto di vista scientifico sulla verginità

Come posso accertarmi che la ragazza sia vergine? - è una delle domande più comuni che il Dr. Mahinder Watsa, un ginecologo e consulente sessuale, viene chiesto.

La sua solita risposta a questo è:

"Non c'è modo di determinarlo."

Come per a notizie, Il dottor Rajan Bhonsle spiega:

“Semplicemente non è possibile valutare se una ragazza è vergine o no. Alcune donne nascono senza imene, per alcune è così elastico che non si rompe mai, e per altre potrebbe essersi rotto a causa di un'attività non sessuale leggermente intensa ".

Lo strato di pelle che protegge la vagina può lacerarsi durante l'allenamento intenso, la danza o lo sport in modo simile come farebbe un muscolo.

Inoltre, professionisti medici e ricercatori hanno mantenuto la posizione secondo cui non è necessario che una donna sanguini la prima volta che fa sesso.

Se si pensa da questa prospettiva, la questione "la verginità è importante" sembra essere inverosimile, perché non c'è modo di esaminarla.

Tuttavia, l'ego maschile combinato con la prevalenza di standard etici stereotipati porta a richieste irrealistiche, che si traduce ulteriormente nella soppressione dei pensieri degli individui dalla mentalità progressista.

Non c'è da meravigliarsi quindi che un gran numero di donne, soprattutto nate o sposate in famiglie conservatrici, siano pronte ad andare sotto i ferri per ripristinare il segno della loro innocenza.

Tali trattamenti possono incoraggiare la ristrettezza mentale.

Ma è il ragionamento alla base del bisogno che le donne hanno di loro - la paura di essere giudicate, torturate - che deve essere affrontato.

Quindi, la verginità conta ancora?

Indubbiamente, il tabù sul sesso e la verginità sta svanendo lentamente. Tuttavia, l'uguaglianza rimane ancora un sogno lontano nella nazione.

Gli uomini, anche delle famiglie più liberali, si aspettano che le donne rispettino gli standard secolari stabiliti da una società patriarcale in termini di condotta; sociale e sessuale.

La cosa più inquietante è che le donne hanno accettato la loro posizione, il che incoraggia ulteriormente lo sfruttamento irragionevole di una persona genere e l'approvazione delle azioni dell'altro, anche se sono disumane.

La necessità del momento è ridefinire la verginità secondo l'etica umana, invece di darle un'importanza eccessiva.

Ciò richiede che uomini e donne istruiti vengano in prima linea e diano l'esempio essendo giusti, razionali e rispettosi nelle loro relazioni personali.

Dopotutto, il futuro è plasmato dalle scelte fatte nel presente.

Una scrittrice, Miralee cerca di creare ondate di impatto attraverso le parole. Un'anima vecchia nel cuore, conversazioni intellettuali, libri, natura e danza la eccitano. È una sostenitrice della salute mentale e il suo motto è "vivi e lascia vivere".